Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

Messaggi del 07/09/2017

Les deux a gauche...

Post n°8108 pubblicato il 07 Settembre 2017 da nina.monamour

 

 

Avanti, alzino la mano quelli che lo sapevano.
Vi vedo, vi posso contare sulle dita di una mano, e siete tutti del nord Italia.
Già, questa festa esiste, anche se non è festeggiata quanto quella delle donne, non che se ne senta la mancanza di feste simili, tanto oggi sono tutte sprofondate nella commercialità.
Questa festa resiste, almeno nei piccoli paesi a ridosso delle Alpi, come un semplice scambio di auguri.
L'origine di questa festa è molto incerta.

Si dice che risalga al periodo fiorente di Napoleone Bonaparte,

 

 

quindi fine del '700. Pare che il condottiero fosse così rigoroso nel far rispettare l'ordine alle sue truppe, da obbligare gli uomini a tenere entrambi i testicoli a sinistra del cavallo dei pantaloni. Questo era dovuto a un motivo puramente estetico, in quanto i pantaloni erano come dei fuseaux e quindi potete immaginare che bello spettacolo!

Bleah! Touché!!

L'ordine impartito era quindi "le deux a la gauche" che col tempo divenne in maniera goliardica "le deux d'août".
Io questa assonanza non la sento e preferisco credere che l'origine sia più antica.
Dalle mie parti, '"e due (paxxe) di Augusto", poiché l'Augusto cui si fa riferimento è Caio Giulio Cesare Ottaviano Augusto, primo imperatore romano.

O fortunati, visto che è un gesto di buon augurio.
In provincia di Udine, da quasi trent'anni, la festa è degnamente celebrata, se potete andarci, credo proprio ne valga la pena, oppure alla Fest
anno 0, credo sia adeguato concludere che la festa sia in qualche modo collegata all'Impero Romano.

I Romani, più degli altri popoli mediterranei, avevano in effetti una sorta di venerazione per i genitali maschili. Come al solito, la nostra cara Wikipedia, risponde ai perché e ai come. Un pò in tutta Italia si usa come gesto scaramantico la "grattatina alle pxxxe" ed è curioso che in provincia di Brescia, durante il carnevale, le maschere usano toccare gli ammenicoli agli sfortunati di passaggio.

Quindi, amici miei, se vi trovate a passare in provincia di Torino, non scacciate un anziano che invece di darvi la mano vi tocca i gioielli. Dategli una piccola pacca sulle spalle e sorridendo fategli gli auguri.


 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

uomoelegante230gbassigVince198mariolusuriellorudy51_2016prolocoserdianavito12dgltanmikbrizolatcarlodri0902atlantis2008aligi4nina.monamourmariateresaserpierinagi51
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 
 

IL MONDO VISTO DA ME..

 

 

 

 

 

 

            

 

 

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20