Creato da Lizzie.Bennet86 il 10/06/2010

Shop Of Wonders

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

 

« L'AltRo...LeGGere... »

OMbre...

Post n°81 pubblicato il 06 Settembre 2011 da Lizzie.Bennet86
 
Tag: Pennac

Ci sono solo due razze sulla Terra: i molto belli e i molto brutti. Quanto alla pelle e alle storie di colore, sono capricci della geografia e nient'altro. E poi ci siamo noi altri, i comuni mortali. Nessuno osa guardare i molto brutti, per paura di ferirli, e i molto brutti muiono di solitudine, a causa della delicatezza universale. Quanto ai molto belli, tutti li guardano, ma loro non osano guardare nessuno, per paura che gli si salti addosso. E i molto belli muiono di solitudine, a causa dell'ammirazione universale.

[Tratto da "La prosivendola" di Daniel Pennac]

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/ShopOfWonders/trackback.php?msg=10585563

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
labirintidelcuore
labirintidelcuore il 06/09/11 alle 14:59 via WEB
...meglio essere appena appena carine e poter guardar liberamente negli occhi chi incontriamo... ciao e bentornata! Terri
 
qmr
qmr il 06/09/11 alle 15:06 via WEB
senza dubbio meglio essere comuni mortali e poter così sperare nella gioia di un sorriso regalato o ricevuto...di uno sguardo dato e avuto... :-))
 
Fifi_Lapin
Fifi_Lapin il 06/09/11 alle 17:37 via WEB
Pennac, come al solito, riesce a dire molto con poche parole. (Un bacio!)
 
k.way
k.way il 10/09/11 alle 18:09 via WEB
Ogni scarrafone è b... no, non c'entra nulla :))
Se la solitudine, o qualsiasi altra sofferenza, dipendessero unicamente da fattori estetici (pur se, talvolta ...), sarebbe in parte più semplice in parte ancor più triste. In realtà credo che le persone 'Belle', non si sentono mai sole. Forse perchè sono SOLE, ed emanano luce propria. Quasi sempre, queste persone, si nascondo tra i 'comuni mortali'.
 
cricetodoc
cricetodoc il 12/09/11 alle 09:19 via WEB
Teoria molto interessante che offre spunti di riflessione.
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 19/09/11 alle 11:29 via WEB
Pensiero fine quello di Pennac. Mi trova d'accordo. Sono due solitudini diverse...ma pur sempre di mancanza si tratta.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

Il mondo non morirà mai di fame per mancanza di meraviglie,
quanto per la mancanza di meraviglia...
[Gilbert Keith Chesterton]

Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere,
non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?
[Harper Lee]

 

ULTIMI COMMENTI

Auguriiii
Inviato da: briccone2005
il 05/10/2012 alle 15:23
 
E' uno dei migliori romanzi di Saramago (scrittore che...
Inviato da: k.way
il 19/02/2012 alle 11:27
 
Proprio così! Anche se è difficile che lo si capisca...
Inviato da: Fifi_Lapin
il 05/02/2012 alle 19:51
 
sono d'accordo, ciao ^_____^
Inviato da: briccone2005
il 24/01/2012 alle 11:30
 
Buon anno di cuore a te :)
Inviato da: Lizzie.Bennet86
il 03/01/2012 alle 18:42
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

 


Jean Michel Folon

Ci sono quei libri che ti ispirano una curiosità improvvisa,
frenetica e non chiaramente giustificabile...
[Calvino]

Il tempo per leggere, come il tempo per amare,
dilata il tempo per vivere.
[Daniel Pennac]



Leggere significa trovare le parole giuste,
quelle perfette per esprimere ciò a cui non riusciresti a dare forma.
Trovare una descrizione a ciò che tu facevi fatica a riassumere.
Nei libri le parole degli altri risuonano come un'eco dentro di noi,
perché c'erano già.
[Fabio Volo]

Ci sono crimini peggiori di bruciare libri, uno di questi è non leggerli.
[Joseph Brodsky]

 

TAG