Meraviglie...

...forse molti nn sanno che...

 

PREPARATEVI ALLA GLORIA

 

CAMERA CAF╚ - MATRIX -

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

unamamma1shiondglsyd_kneepsicologiaforensesirpil65dovrei_manonvoglioPapaveriSparsicarlodivillasimiuspocket.coffeedi_tanto_amorescoiattolina25animadidonnaliberaLuis.Lucasloriemikileon1970
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

KEVIN RUDOLF FEAT. LIL WAYNE- LET IT ROCK

 

LILY ALLEN - THE FEAR

 

EVANESCENCE - EVERYBODY┤S FOOL

 

DEPECHE MODE - " WRONG"

 

...TRA TE E IL MARE...

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Ciao visitatore

Post n°1 pubblicato il 29 Marzo 2009 da sirpil65
 
Tag: saluto
Foto di sirpil65

un ciao a tutti coloro i quali visitano questo blog!

 
 
 

Pensieri e parole...

Post n°2 pubblicato il 29 Marzo 2009 da sirpil65
 

Ti criticheranno sempre, parleranno male di Te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale Tu possa andare bene come sei... Quindi vivi come credi, fa quello che ti  dice il cuore... La vita è come un'opera di teatro che non ha prove iniziali... Canta, ridi, balla, ama... E vivi intensamente ogni momento della tua vita... Prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi...

 
 
 

Paradosso

Post n°3 pubblicato il 30 Marzo 2009 da sirpil65

Il paradosso del nostro tempo nella storia è che
abbiamo edifici sempre più alti, ma moralità più basse, autostrade
sempre più larghe, ma orizzonti più ristretti.
Spendiamo di più, ma
abbiamo meno,
comperiamo di più, ma godiamo meno.
Abbiamo case più
grandi e famiglie più piccole, più comodità, ma meno tempo.
Abbiamo più
istruzione, ma meno buon senso, più conoscenza, ma meno giudizio, più
esperti, e ancor più problemi, più medicine, ma meno benessere.
Beviamo
troppo, fumiamo troppo,
spendiamo senza ritegno, ridiamo troppo poco,
 
guidiamo troppo veloci, ci arrabbiamo troppo, facciamo le ore piccole,
ci alziamo stanchi, vediamo troppa TV, e preghiamo di rado.
 
Abbiamo
moltiplicato le nostre proprietà, ma ridotto i nostri valori.
Parliamo
troppo, amiamo troppo poco
e odiamo troppo spesso.
Abbiamo imparato
come guadagnarci da vivere, ma non come vivere.
Abbiamo aggiunto anni
alla vita, ma non vita agli anni.
 
Siamo andati e tornati dalla Luna,
ma non riusciamo ad attraversare la strada per incontrare un nuovo
vicino di casa.
 
Abbiamo conquistato lo spazio esterno, ma non lo
spazio interno.
 
Abbiamo creato cose più grandi, ma non migliori.
Abbiamo pulito l'aria, ma inquinato l'anima.
Abbiamo dominato l'atomo,
ma non i pregiudizi.
Scriviamo di più, ma impariamo meno.
 
Pianifichiamo di più, ma realizziamo meno.
Abbiamo imparato a
sbrigarci, ma non ad aspettare.
Costruiamo computers più grandi per
contenere più informazioni,
per produrre più copie che mai, ma
comunichiamo sempre meno.
Questi sono i tempi del fast food e della
digestione lenta, grandi uomini e piccoli caratteri, ricchi profitti e
povere relazioni.
Questi sono i tempi di due redditi e più divorzi,
case più belle ma famiglie distrutte.
Questi sono i tempi dei viaggi
veloci,
dei pannolini usa e getta,
della moralità a perdere,
delle
relazioni di una notte,
dei corpi sovrappeso e delle pillole
che
possono farti fare di tutto,
dal rallegrarti al calmarti,
all'ucciderti.
E' un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e
niente in magazzino.
Un tempo in cui la tecnologia
può farti arrivare
questa lettera,
e in cui puoi scegliere di condividere
queste
considerazioni con altri, o di cancellarle.
 
RICORDA SEMPRE:
 
la vita
non si misura da quanti respiri facciamo, ma dai momenti che ci tolgono
il respiro.
 
 
 
George Carlin
 

 
 
 

Anima

Post n°4 pubblicato il 30 Marzo 2009 da sirpil65
Foto di sirpil65

C’è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c’è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l’interno di un’anima.

(Victor Hugo)

 
 
 

Mich il Genio

Post n°5 pubblicato il 30 Marzo 2009 da sirpil65
Foto di sirpil65

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

 
 
 

Lina...il Mio Tesoro!!!

Post n°6 pubblicato il 30 Marzo 2009 da sirpil65
Foto di sirpil65

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei...
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei...sostanza dei sogni...


 
 
 

Sua MaestÓ Billy

Post n°8 pubblicato il 02 Aprile 2009 da sirpil65
 
Tag: Billy
Foto di sirpil65

Aooo...me Kiamo BILLY e me fate un baffo...mamma quanto sò figo!!!

 
 
 

Lavorare in Team

Post n°9 pubblicato il 14 Aprile 2009 da sirpil65
 

 

Ciao ragazzi eccovi una sintesi del corso "lavorare in team.".

Lezione n° 1

Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e allo stesso istante suonano al campanello di casa. La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è  Giovanni, il vicino.

Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice: - Ti do 800 euro adesso in contanti se fai cadere l'asciugamano!

Riflette e  in un attimo l'asciugamano è per terra... Lui la guarda a fondo e le dà la somma pattuita.

Lei, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un  attimo risale in bagno. Il marito, ancora sotto la doccia le chiede chi  fosse alla porta. Lei risponde: - Era Giovanni...

Il marito: - Perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato?

Morale n° 1: se lavorate in team, dividete rapidamente le informazioni dei fascicoli comuni, potreste evitare dei malintesi o della cattiva  pubblicità...

  

Lezione n° 2

Al volante della sua macchina, un attempato sacerdote sta riaccompagnando una giovane monaca al convento. Il sacerdote non riesce a togliere lo sguardo dalle sue gambe accavallate.

All'improvviso poggia la mano sulla coscia destra della monaca. Lei lo guarda e gli dice:  - Padre, si ricorda il salmo 129?

Il prete ritira subito la mano e si perde in mille scuse.

Poco dopo, approfittando di un cambio di marcia, lascia che la sua  mano sfiori la coscia della religiosa che imperterrita ripete:  - Padre, si ricorda il salmo 129?

Mortificato, ritira la mano, balbettando una scusa. Arrivati al convento,la  monaca scende senza dire una parola. Il prete, preso dal rimorso dell'insano gesto si precipita sulla Bibbia alla ricerca del salmo 129.

Salmo 129: andate avanti, sempre più in alto, troverete la gloria.....

Morale n° 2: Al lavoro, siate sempre ben informati o rischierete di perdere delle ottime occasioni...

  

Lezione n° 3

Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono  dall'ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino quando su di una  panca trovano una vecchia lampada ad olio. La strofinano e appare un genio.

Generalmente esaudisco tre desideri, ma poiché siete tre, ne avrete  uno  ciascuno. L'impiegato spinge gli altri e grida:

Tocca a me, a me... voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete. Detto questo svanisce.

 Il rappresentante grida: - A me, a me, tocca a me!!! Voglio gustarmi una pina colada su una  spiaggia

di Tahiti con la donna dei miei sogni! E svanisce.

- Tocca a te... - dice il genio guardando il direttore del personale.

- Voglio vedere quei due al lavoro dopo pranzo...

Morale n° 3: lasciate parlare il capo sempre per primo....

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: sirpil65
Data di creazione: 19/03/2009
 

CONFUCIO

Solo i grandi sapienti ed i grandi ignoranti sono immutabili.

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sirpil65
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 52
Prov: RM
 

TURBOTUBBIES

 

L'UOMO DEI MISTERI MARIELLO PRAPAPAPPO

 

LADY GAGA - POKER FACE -

 

JAMES MORRISON FT. NELLY FURTADO - BROKEN STRING

 

ALESSANDRA AMOROSO - IMMOBILE - SCIALLA 2009 - A

 

PINK FLOYD "SHINE ON YOU CRAZY DIAMOND" SYD BARR

 

KATY PERRY "HOT'N'COLD"

 

PLANET FUNK - LEMONADE

 

EVANESCENCE - "MY IMMORTAL"

 

EVANESCENCE - "BRING ME TO LIFE"

 

IL PARADOSSO DEL MENTITORE

1. Il paradosso del mentitore
Epimenide diceva: Tutti i Cretesi sono mentitori"
Epimenide, che era Cretese, diceva la verità?

 

IL PARADOSSO DEL SORITE

6. Il paradosso del sorite
Non è possibile ottenere un mucchio di sabbia.
Infatti:

  • un granello non è un mucchio
  • due granelli non sono un mucchio
  • tre granelli non sono un mucchio