POEM  I

Post n°50 pubblicato il 03 Gennaio 2009 da eyes910

He's full of pain.

And the stars in the
night
star at him
pitiless
as I am,
as he was,
with us.

And the stars in my
head
laugh at him
bitterly
as he did,
as I do.

As a myriad useless beings
will do
in an useless future. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Preghiera semplice

Post n°49 pubblicato il 02 Gennaio 2009 da eyes910

Signore, fa' di me
uno strumento della tua pace.
Dove c'è odio, io porti amore.
Dove c'è discordia, io porti l'unione.
Dove c'è errore, io porti la verità.
Dove c'è dubbio, io porti la fede.
Dove c'è disperazione, io porti la speranza.

O Divino Maestro,
che io non cerchi tanto
di essere consolato,
quanto di consolare;
di essere compreso,
quanto di comprendere;
di essere amato, quanto di amare.

Infatti: donando si riceve,
dimenticandosi si trova compassione,
perdonando si è perdonati,
morendo si risuscita alla vita vera.

Francesco D'Assisi

Ultimo verso a parte, (che può essere più o meno condivisibile) credo che il messaggio di questa poesia possa interessare credenti e non credenti... una tale richiesta di pace ed amore proveniente proprio da quel medioevo "triste ed opprimente" è il mio più sincero augurio per un 2009 migliore! 
SMILE 
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 48

Post n°48 pubblicato il 01 Novembre 2008 da eyes910

"Mi ha stupito il modo in cui hanno affrontato la morte" dissi. "Pensavo di dover affrontare suppliche o tentativi di ribellione e invece si sono rassegnati subito, come se fosse logico crepare in quella situazione".
"Erano due del mestiere" affermò Beniamino. "Nel momento stesso in cui li abbiamo sorpresi in cortile, avevano già capito cosa sarebbe successo. Comunque, quello che aveva le palle era Alfredo. Ha imposto al fratello un comportamento dignitoso. Ugo da solo si sarebbe lasciato andare".
"Anche tu ti comporteresti come Alfredo?" gli domandai a bruciapelo.
"In quel tipo di situazione, certamente. Aveva un atteggiamento fiero... alla Jean Gabin. Comunque, preferirei dire addio alla vita come Harvey Keitel in Cani da rapina".
"Davvero romantico".
"E tu?"
"Colpito alla schiena mentre cerco di fuggire".

da Massimo Carlotto, "La verità dell'alligatore"

Geniale...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

La funzione del lettore

Post n°47 pubblicato il 26 Settembre 2008 da eyes910
Foto di eyes910

Era ancora molto piccola Lucìa Pelàez, quando lesse di nascosto un romanzo. Lo leggeva un po' per volta, una notte dopo l'altra, nascondendolo sotto il guanciale. L'aveva preso dalla libreria di cedro dello zio, che vi teneva i suoi libri preferiti.
Lucìa da allora ha camminato molto, e intanto passavano gli anni.
Ha camminato in cerca di fantasmi, sui faraglioni del fiume Antioquia, e in cerca di persone per le vie delle città violente.
Molto ha camminato, e sempre nel viaggio l'accompagnavano gli echi degli echi di quelle voci lontane che Lucìa aveva ascoltato, coi suoi occhi di fanciulla.
Lucìa non ha più riletto quel libro. Del resto, non lo riconoscerebbe. Le è cresciuto dentro a tal punto che ora è diventato un altro. Ora è suo.

da Eduardo Galeano,  "Il libro degli abbracci"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

SOLITUDINE

Post n°46 pubblicato il 05 Settembre 2008 da eyes910
Foto di eyes910

Stanotte ti guardo, oh luna,
e penso alla mia vita
così pallida e senza colore,
in fondo assomiglia alla tua.
Anche tu come me
aspetti che le ore della notte
volino via
per poter finalmente riposare.

Questi versi sono stati scritti da Mario Serpa, un calabrese sulla cinquantina, ben piantato, con la pelle abbronzata e gli occhiali da sole sempre sugli occhi.
Mario è un ergastolano, detenuto in Sardegna da quasi trent'anni per aver ucciso gli assassini di suo padre. Glielo avevano ammazzato davanti agli occhi. Il padre era affiliato alla 'ndrangheta.
Da qualche tempo esce durante il giorno per andare a lavorare nella cooperativa agricola "Il Samaritano" ad Arborea (Oristano) creata appositamente per accogliere "ragazzi" come lui.

Mi ha regalato il suo libro di poesie... E nonostante tutto ciò che ha fatto, non riesco a togliermi il dubbio che alla fine sia una brava persona.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Goodbye my lover

Post n°45 pubblicato il 02 Giugno 2008 da eyes910

I've seen you cry, I've seen you smile.
I've watched you sleeping for a while.
I'd be the father of your child.
I'd spend a lifetime with you.
I know your fears and you know mine.
We've had our doubts but now we're fine,
And I love you, I swear that's true.
I cannot live without you.

James Blunt

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Monòlogo del mal

Post n°44 pubblicato il 15 Maggio 2008 da eyes910

Un dìa el mal se encontrò frente a frente con el bien y estuvo a punto de tragàrselo para acabar de una buena vez con aquella disputa ridìcula; pero al verlo tan chico el mal pensò:" Esto no puede ser màs que una emboscada; pues si yo ahora me trago al bien, que se ve tan débil, la gente va a pensar que hice mal, y yo me encogerè tanto de verguenza que el bien no desperdiciarà la oportunidad y me tragarà a mì, con la diferencia de que entonces la gente pensarà que él sì hizo bien, pues es difìcil sacarla de sus moldes mentales consistentes en que lo que hace el mal està mal y lo que hace el bien està bien." Y asì el bien se salvò una vez màs.

Augusto Monterroso

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 43

Post n°43 pubblicato il 14 Aprile 2008 da eyes910

Tutti siamo Utili, nessuno Indispensabile...

dite che è vero?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

SULLE BUGIE

Post n°42 pubblicato il 15 Marzo 2008 da eyes910

Non credo che mentire sia peccato. Io ammetto di farlo spesso, ma solo per questioni di poco conto, mai per cose importanti, e soprattutto lo faccio perchè mi sono accorta che mi riesce benissimo! Si, perchè per mentire bisogna essere capaci, mica tutti ci riescono... anzi, spesso più ci si prova più gaffes si fanno...
Naturalmente il segreto per una buona bugia è il suo grado di plausibilità: se non è vera deve essere almeno verosimile! Meglio se ci si butta dentro un pezzo di verità variamente modificato, o se si fa riferimento a fatti e situazioni reali...
Il resto risiede nell'espressione: deve essere del tutto nature, disinvolta e perfettamente inserita nel contesto. Se il discorso si fa serio non si può inserire un sorrisetto imbarazzato... L'importante è controllare gli occhi e la bocca, fissare lo sguardo sull'interlocutore e fingere spudoratamente sicurezza.
Se poi proprio non si è in grado di trattenersi meglio fingere tempestivamente un'attacco di tosse (da giustificare con il freddo invernele o il secco polveroso estivo) per ritrovare la calma...
Ma soprattutto essere sempre pronti all'eventualità che la propria piccola menzogna venga scoperta!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Puedo escribir los versos

Post n°41 pubblicato il 12 Marzo 2008 da eyes910

Puedo escribir los versos màs tristes esta noche.

Escribir, por ejemplo:"La noche està estrellada,
y tiritan, azules, los astros, a lo lejos".

El viento de la noche gira en el cielo y canta.

Puedo escribir los versos màs tristes esta noche.
Yo la quise, y a veces ella también me quiso.

En las noches como ésta la tuve entre mis brazos.
La besé tantas veces bajo el cielo infinito.

Ella me quiso, a veces yo también la querìa.
Como no haber amado sus grandes ojos fijos.

Puedo escribir los versos màs tristes esta noche.
Pensar que no la tengo. Sentir que la he perdido.

Oìr la noche inmensa, màs inmensa sin ella.
Y el verso cae al alma como al pasto el rocìo.

Què importa que mi amor no pudiera guardarla.
La noche està estrellada y ella no està conmigo.

Eso es todo. A lo lejos alguien canta. A lo lejos.

Mi alma no se contenta con haberla perdido.

Como para acercarla mi mirada la busca.
Mi corazòn la busca y ella no està conmigo.

La misma noche que hace blanquear los mismos àrboles.

Nosotros, los de entonces, ya no somos los mismos.

Ya no la quiero, es cierto, pero cuànto la quise.
Mi voz buscaba el viento para tocar su oìdo.

De otro. Serà de otro. Como antes de mis besos.
Su voz, su cuerpo claro. Sus ojos infinitos.

Ya no la quiero, es cierto, pero tal vez la quiero.
Es tan corto el amor, y es tan largo el olvido.

Porque en noches como ésta la tuve entre mis brazos,
mi alma no se contenta con haberla perdido.

Aunque éste sea el ùltimo dolor que ella me causa,
y éstos sean los ùltimos versos que yo le escribo.

Pablo Neruda.   

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

 

Contatta l'autore

Nickname: eyes910
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 29
Prov: VI
 

Proverbio cinese

Se mantieni la calma in un momento d'ira, risparmierai cento giorni di dolore

 

ODI ET AMO

Odi et amo. quare id faciam, fortasse requiris.
nescio, sed fieri sentio et excrucior.

Odio e amo. Forse chiederai come sia possibile;
non so, ma è proprio così, e mi tormento.

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CONSIGLI DELL'AUTORE

Hair
I segreti di Brokeback Mountain
I diari della motocicletta
Love+Hate
The Shining
Salvador, 26 anni contro
Breakfast on Pluto
The Libertine
Le Fate Ignoranti
Jesus Christ Superstar
Gangs of New York
American Beauty
Il Cavaliere Oscuro

 

Ultimi commenti

Ciao! :-) Una delle mie preghiere/poesie preferite.......
Inviato da: eco_del_silenzio
il 06/04/2009 alle 22:01
 
che storia... ma pensa...
Inviato da: ania1981
il 16/09/2008 alle 12:55
 
Dedicato a chi ha paura e a chi sta nei guai dedicato ai...
Inviato da: eco_del_silenzio
il 05/09/2008 alle 15:55
 
ahimè si, è verissimo
Inviato da: ania1981
il 14/08/2008 alle 13:28
 
He he...=) Io vado al suo concerto a Treviso il 30...
Inviato da: eyes910
il 06/06/2008 alle 17:53
 
 

Ultime visite al Blog

paola.capraal.ferrarcesareantonettivincenzozingaro1881eco_del_silenziohearthboyilaria.darpinocarmineyollyantonio_ferendelesgabribrahimovic2008lorenzo.larosxgiorgiox2pizzeria2010BLAK_BUTTERFLYblue.ghost
 
 
 

FACEBOOK

 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.