Creato da scrawnyjail27 il 21/01/2015
delle idee

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

robrichristie_malrysara_1971MarquisDeLaPhoenixcarmelina59_2009DJ_PonhziLord_Of_Shadowsfarfallammscrawnyjail27
 

Chi pụ scrivere sul blog

Solo l'autore pụ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Meno umiditá in casa

Parecchie persone erroneamente pensano che la muffa non è altro che una macchia lasciata magari da un infiltrazione o da una perdita di acqua ma la muffa purtroppo è tutto altro, è un essere vivente che nasce, cresce e si moltiplica rapidamente e velocemente. Questo essere é composto da un agglomerazione di funghi pluricellulari, che una volta infiltrato nelle pareti delle nostre abitazioni rapidamente cresce coprendo vaste superfici, nutrendosi di particelle trasportate dall’umidità. Solitamente fa la sua apparizione sotto forma di puntini che rapidamente infestano la superficie attaccata e rilasciando nell'aria un terribile odore.

 

 

Solitamente è in inverno che la muffa trova terreno fertile per diffondersi in casa. Infatti quando all’esterno le temperature si abbassano in casa, si accende la caldaia per riscaldare l’appartamento, così facendo creiamo tutti i presupposti per rendere un ambiente umido e caldo, ovvero l’habitat perfetto dove la muffa attecchire. Inoltre in inverno raramente apriamo le finestre proprio per non far uscire quel tepore, ma così facendo non facciamo altro che peggiorare la situazione. In più ci sono altri gesti che aumentano il tasso di umidità, come ad esempio cucinare, per questo dobbiamo accendere la cappa o mentre stiriamo. Dopo aver fatto la doccia calda il bagno sarà pieno di condensa per questo motivo dobbiamo aprire subito le finestre. In molti invece mettono il bucato dentro casa a seccare e non c'è cosa più sbagliata.

 

 

 

 

 

Come abbiamo detto la muffa sembra apparire dalla nulla e silenziosamente invade le pareti di casa nostra e se non eliminata immediatamente può addirittura deteriorare l’ intonaco dalle pareti. Ma purtroppo non sono solo un problema per l’ estetica dei nostri appartamenti ma ben si a preoccuparti è quello che possono provocare alla nostra salute. Infatti durante la loro crescita questi funghi rilasciano nell’aria delle spore per riprodursi che diventano pericolose se respirate dall’ uomo e dagli animali perché possono provocare danni alla nostra salute, anche danni gravi. Oggi in commercio troviamo facilmente molti prodotti antimuffa sia per estirparla che per evitarne il ritorno. Tutti prodotti che possono essere applicati anche dai meno esperti del bricolage.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog