Creato da paolo.pas il 10/09/2014

Un passo alla volta

Perché non sarà la paura del giudizio degli altri a fermare il mio cammino...

 

Reciprocità...

Post n°232 pubblicato il 20 Febbraio 2017 da paolo.pas
 

reciprocità...

Per non far spegnere pian piano un'amicizia nel silenzio e nell'indifferenza...

Udine, 20 febbraio 2017

 
 
 

L'attesa...

Post n°231 pubblicato il 18 Febbraio 2017 da paolo.pas
 

l'attesa...

Kraguojnca, 18 febbraio 2017

 
 
 

16 febbraio

Post n°230 pubblicato il 17 Febbraio 2017 da paolo.pas
 

Non so se credeva di aver trovato qualcuno da "salvare"
ma invece si era trovata di fronte qualcuno che stava "salvando" lei...

strade...

E' soprattutto per una promessa... quella promessa che avevo fatto ormai tanti anni fa a me stesso... quella promessa di non sedermi sulla mia vita ad aspettare che arrivasse, se mai sarebbe arrivato, il momento o la persona giusta per "vivere"...
E' per quella promessa che, anche se talvolta inizia a pesarmi, non ho mai voluto smettere di partire per i miei luoghi... per andare a cercare, nei silenzi degli spazi oltre il bosco, le mie sensazioni.
A parole c'è... ma, nei fatti, continuo a sentirmi come l'ultimo impegno di una lunga lista, di una lista che non finirà mai, di una lista a cui continueranno ad aggiungersi altri impegni più importanti. E, allora, nonostante tutto, nonostante qualche lacrima che ti era scesa al mattino durante la colazione sali in macchina e parti... perché, come scritto anche nelle parole dell'ultima strofa di quella canzone, l'unico modo di poter dire, un domani, di aver vissuto tutti i propri giorni è quello di non smettere mai di cantare le proprie canzoni...

 
 
 

Inquietudini...

Post n°229 pubblicato il 04 Febbraio 2017 da paolo.pas
 

inquietudini...

Forse quel pizzico di inquietudine di questi due giorni era inevitabile.
Quell'accorgersi di ritrovarsi contemporaneamente a scriversi dopo tanti giorni non poteva non risvegliare altre sensazioni, quelle sensazioni che tornano da lontano.
Racconti forse troppo simili, anche se nel tempo hanno avuto un "percorso" diverso, e quella sensazione che, nonostante tutto, siano destinati a concludersi allo stesso modo...
Oggi finalmente ero riuscito a liberarmi dagli altri impegni e, forse, non potevo che salire ancora una volta lassù... per tornare a guardare dentro le mie inquietudini... per ricordarmi chi sono veramente...

Kraguojnca, 4 febbraio 2017

 
 
 

Il vento di gennaio...

Post n°228 pubblicato il 21 Gennaio 2017 da paolo.pas
 

E forse, prima o poi, arriva anche il momento
di chiudere un'altra pagina...
anche se era stata solamente un'amicizia...

il vento di gennaio...

C'era stato un momento per provare a vivere un'amicizia particolare... ognuno con le sue vite... ma con una grande passione in comune, quella della fotografia...
Tante corse insieme... alla scoperta di luoghi nuovi... diversi dai miei posti abituali...
E poi qualcosa... qualcosa che, nel suo silenzio, ho potuto solamente immaginare... confermato forse soltanto da quelle parole che ho tenuto sempre per me per proteggere la fiducia verso chi me le aveva raccontate.
Non so (e forse non saprò mai) se sia stato un patto di ferro fra due sorelle per non dover ammettere che anche la perfezione può fallire... ma nel mio mondo sbagliato è qualcosa che faccio fatica ad accettare... che qualcuno possa sacrificare un'amicizia per non voler parlare di qualcosa che è semplicemente "umano"... Nonostante quello che avevo saputo non ho mai chiesto nulla... e non avrei mai chiesto nulla... nulla che, magari, un giorno avessero deciso di raccontarmi.
Non spetta a me giudicare... dare lezioni... non posso che prenderne atto...
Ieri sera quello che, almeno per me, credo sia stato l'atto conclusivo... la parola "fine" scritta su qualcosa che ormai, da quasi due anni, non aveva più forse senso di continuare ad esistere. Prima di Natale mi aveva chiesto una cosa... le avevo prospettato un'opportunità diversa senza ottenere risposta per più di un mese... e poi, ieri sera, sentire fare la stessa proposta... come se io non avessi detto nulla... come se ormai la mia opinione non contasse più nulla.
Qualche tempo fa ne avevo parlato con l'unica persona che sembra capirmi... ma forse, come loro, è una delle tante persone che parla senza dire... che ascolta senza capire... che guarda senza vedere...

E allora non possono che tornarti alla mente le parole di quella canzone di Simon e Garfunkel... su un suono particolare... quel suono del silenzio.

Non so se sia tornato a farmi visita ancora una volta il vento di gennaio... ma spero che quel vento mi lasci almeno la persona più "preziosa" che ho in questo momento... nonostante tutto... in particolare i suoi silenzi...

Per il momento sento solo il bisogno di fermarmi... poi... chissà...

Bocchetta di Sant'Antonio, 21 gennaio 2017

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

LolieMiucappuccini.vdomenico.clementi43gigliodamoreizuarmisteropaganolubopobartriev1giovanni80_7SoloDaisymauriziocamagnaplateffoxy.lady.groovecall.me.Ishmael
 

ULTIMI COMMENTI

O magari, altre volte, c'è chi rinuncia a qualcosa per...
Inviato da: paolo.pas
il 10/01/2017 alle 19:17
 
Interessante post! Spesso si vive alla giornata, senza...
Inviato da: DoNnA.S
il 09/01/2017 alle 14:49
 
Grazie... le ombre magari sono nascoste nelle foto ma ci...
Inviato da: paolo.pas
il 23/08/2016 alle 21:27
 
I tuoi cieli sono spesso in evoluzione: nuvole dietro le...
Inviato da: lab79
il 23/08/2016 alle 04:29
 
chissà...
Inviato da: paolo.pas
il 15/08/2016 alle 21:46
 
 

UNA PARTE DI ME...

C'è una parte di me in quelle immagini, in quella musica, in quei suoni... Forse è quella parte che non si vuole ancora arrendere... che vuole ancora credere ai sogni... è quella parte che ti aiuta a guardare avanti giorno dopo giorno... nonostante tutto...

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom