Creato da valencienne80 il 29/07/2005

FREEDOM

EMOZIONI SENSAZIONI SOGNI SPERANZE...SOSPIRI E RESPIRI...ANIMA NUDA..

LEMIE FOTO...ED IO!!

Click to enlarge
 



IL VULCANO

regalo di laurea, ad opera di due persone speciali

Jessica ed Erika!!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valencienne80
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 34
Prov: AR
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mlaurabartolettianastasia_steele0amante_usato_pocoLorenzaCaliariansa007Atena.88the.invisibilemanGIANPAOLO_PAVONEbagninosalinaromorenostefanutoa.valentini84farinaracing1982alessandrat77hamed6brufi.em
 
 

 

« di me, di mia figlia, di...Regole che le donne devo... »

Mia figlia

Post n°824 pubblicato il 11 Settembre 2010 da valencienne80

Mentre me ne sto qui seduta al pc, mia figlia chiacchiera con brio con la mia nonna. Con una macchina fotografica giocattolo si stanno facendo le foto.

- Falla anche a Babiele! Gabriele è un bambolotto)- lei sorride all'obiettivo  e piega la testa di lato.

Mia nonna esegue

- Zitta Giulia, so stanca!-  Giulia è un'altra bambola, sonora però, che ogni tanto piange e dice mamma! così lei la rimprovera.

-Lei vole el latte sempe sempe, ma io so stanca!- lei per darle il latte non usa un biberon, ma si tira su la maglietta per darle la tetta!

Io sorrido perché è troppo simpatica. Gioca a fare la mammina, prepara la pappa, soffia sul piattino e imbocca le sue bambole, ogni tanto le sgrida come faccio io con lei.
Ha delle espressioni buffissime e utlimamente ogni volta che chiacchiera è una gag e noi scoppiamo a ridere..come è accaduto oggi pomeriggio.
Si è svegliata alle 6 dal sonnellino pomeridiano (alla faccia del sonnellino,ha dormito 3 ore) e siccome avevo dei capelli orrendi ho deciso di andare dalla parrucchiera che è vicino casa.
Lei era tutta contenta di uscire. Dalla parrucchiera è sempre una macchietta, è gentile e fa grandi sorrisi a tutti, ormai la conoscono tutti e l'Antonella (la parrucchiera) l'adora. Ogni volta che andiamo le mette sempre le mollettine, o il gel e le dà le caramelle!
Mentre mi lavano lei è lì che osserva, poi mi fanno la piega e lei è sempre attenta.
- Sei bella mamma? no, coi pelli dadanti anche un pochino butta!- e ride furbetta... alla faccia della sincerità dico io!
Quando Irene (la ragazza che lavora lì) finisce di pettinarmi si avvicina a Teresa, seduta accanto a me, per dirle due cosine e lei:


-Mi lavi??-

Io e Irene allibite... io di più!!

-Mi lavi i pelli Nene??-

-Tere, lo devi chiedere all'Anto- le dico

Lei non molla e chiede:

- Anto mi lavi?-
 
Tutti che ridiamo, lei si accomoda al lavaggio e le lavano i capelli. Io la guardavo e non sapevo che dire, sta nanetta che in piedi nella poltrona si faceva lavare la testa come una vera signora!! Una volta lavata è scesa dalla poltrona e si è diretta alla postazione piega, si è seduta e...

- Mi sciughi Anto?-

- Certo Tesoro-

E inzia a sfonarle i capelli, ma la mia Principessa non è soddisfatta così le dice:

-Pendi a pazzola?-

- Ce l'ho nella tasca-

- No pendi quella (indica quella con cui mi avevano fatto la piega ) e fai ciosì!!- mima il verso della piega.

Antonella ed io eravamo stese dal ridere, però l'ha pettinata con la spazzola, le ha  messo la lacca e lei stava lì soddisfatta e si rimirava come una vera diva!
Adoro mia figlia! Il suo modo di fare simpatico ed estroverso, l'atteggiamento di chi la sa lunga e attenta a tutto ciò che le sta intorno!






La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Valencienne19/trackback.php?msg=9256856

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
waiting_giulia
waiting_giulia il 12/09/10 alle 09:27 via WEB
Che tesoro! Una vera signora! ^__^
 
 
valencienne80
valencienne80 il 12/09/10 alle 09:30 via WEB
Guarda avrei voluto filmarla per far vedere come ci stava a farsi fare bella! Ci ha divertite troppo! E' proprio una femmina! Pensa che anche quando la vesto, ah chiaramente sceglie lei ciò che vuole indossare, una volta pronta mi guarda e mi chiede: "so bella mamma?"
 
elyrav
elyrav il 16/09/10 alle 14:11 via WEB
Una meraviglia davvero!!!
 
elo7
elo7 il 17/09/10 alle 23:31 via WEB
è fantastica!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

MOMENTO DI POESIA

Bacio dopo Bacio

" Ti bacio sotto lo sguardo giallo del girasole,

ti bacio sotto il silenzio compiaciuto della luna piena,

che rischiara la torre della Badia.

Ti bacio, ti bacio amor mio sulle labbra di cocomero rosse,

sugli occhi di cielo riflesso,

sulla bocca che sogna dolcezza...

Bella mia bella,

ti sgualcirò la veste.

rotolandoti sui fiori del prato,

ti consumerò, bacio dopo bacio

aspettando l'aurora...."

F. Talozzi

 


 

CORPI IN SENSUALE E DOLCE MOVIMENTO

 

TI VOGLIO STARE VICINO, VICINO!

 

...PRAYER..

Lentamente muore

Lentamente muore
chi diventa
schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.
Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle "i"
piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno
di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore
davanti all'errore e ai sentimenti.
Lentamente muore
chi non capovolge il tavolo,
chi e' infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza
per l'incertezza per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita
di fuggire ai consigli sensati.
 
Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge, chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.
Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.
 
Lentamente muore
chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande
sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde
quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore
del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà
al raggiungimento
di una
splendida felicita'.

 

ULTIMI COMMENTI

Mia figlia ha avuto la sesta malattia un mesetto fa, anche...
Inviato da: chiaracarboni90
il 30/03/2011 alle 10:43
 
e' che ci manca il tempo....
Inviato da: KA_again_PUT
il 26/02/2011 alle 09:46
 
è fantastica!
Inviato da: elo7
il 17/09/2010 alle 23:31
 
Una meraviglia davvero!!!
Inviato da: elyrav
il 16/09/2010 alle 14:11
 
Guarda avrei voluto filmarla per far vedere come ci stava a...
Inviato da: valencienne80
il 12/09/2010 alle 09:30