Blog
Un blog creato da valledelcedrino il 27/08/2008

Valle del Cedrino

Le comunità di Galtellì, Irgoli, Loculi, Onifai e Orosei, si impongano per l'altezza delle idee e la dignità dell'espressione, affinchè siano in grado di vedere al dì là dei propri confini.

 
 

 


Gruppo d'Intervento Giuridico


 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valledelcedrino
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: NU
 

 

 
La Baronia è rappresentata alla cronache dai media nazionali e regionali. Siamo raffigurati giornalmente da stimati corrispondenti de L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna. Pertanto questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le recessioni giornalistiche inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet e dai quotidiani, qualora la loro pubblicazione violasse i diritti d'autore, previa segnalazione, verranno rimosse. Queste testate giornalistiche assumono una posizione di netto privilegio rispetto alle altre forme di manifestazione del pensiero, raccontando e interpretando una loro versione dei fatti, ed ecco perché il diritto alla critica costruttiva la aspettiamo, la pretendiamo dagli utilizzatori di questo libero spazio mediatico, NON sono io che devo convincere all’ennesima verità, siete voi fruitori di questo angolo mediatico che rappresentandovi, aiutate la Nostra comunità, unendoci per abbattere gli ostacoli ideologici e campanilistici che ancora ci separano e non ci portano da nessuna parte. Con sincero rispetto, Vi auguro serenità.
 

 

SERENITÀ E PACE

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine Appunti di una vita dal valore inestimabile Insostituibili perché hanno denunciato il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra di faide e di famiglie sparse come tante biglie su un isola di sangue che fra tante meraviglie fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie di una generazione costretta a non guardare a parlare a bassa voce a spegnere la luce a commentare in pace ogni pallottola nell'aria ogni cadavere in un fosso Ci sono stati uomini che passo dopo passo hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno con dedizione contro un'istituzione organizzata cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro? è nostra... la libertà di dire che gli occhi sono fatti per guardare La bocca per parlare le orecchie ascoltano...Non solo musica non solo musica La testa si gira e aggiusta la mira ragiona A volte condanna a volte perdona Semplicemente Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che sono morti giovani Ma consapevoli che le loro idee Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole Intatte e reali come piccoli miracoli Idee di uguaglianza idee di educazione Contro ogni uomo che eserciti oppressione Contro ogni suo simile contro chi è più debole Contro chi sotterra la coscienza nel cemento Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che hanno continuato Nonostante intorno fosse [tutto bruciato Perché in fondo questa vita non ha significato Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato Gli uomini passano e passa una canzone Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione Che la giustizia no... non è solo un'illusione Pensa prima di sparare Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Pensa.

canzone di Fabrizio Moro

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Orosei. Ecco «Su peti co...Risultati di calcio dell... »

CENTRO COMMERCIALE NATURALE OROSEI

Post n°6044 pubblicato il 23 Ottobre 2011 da valledelcedrino


Oggetto: Convocazione assemblea straordinaria per la discussione dei punti in calce.

S’informano tutti i soci del  CCN Città di Orosei che è convocata l’assemblea Straordinaria per Lunedì 24 ottobre alle ore 19.30 c/o la sala consiliare del comune di  Orosei per la discussione dei seguenti punti:         


- Approvazione direttive programma Centro Commerciale Naturale 2012 da presentare entro il 30/10/2011;

-   Varie ed eventuali;


P.S. Sono invitate a partecipare tutte le aziende, associazioni ed esercizi interessati all’iscrizione nel  CCN città di Orosei.


Il Presidente


Vincenzo Loddo


 

Commenti al Post:
LaStriscia_Rossa
LaStriscia_Rossa il 25/10/11 alle 10:41 via WEB
Mettiamo un lenzuolo con la scritta dimissioni ai balconi e alle finestre, riempiamo le città con migliaia di drappi per chiedere al presidente del Consiglio Berlusconi di farsi da parte. Ormai è un danno per l’Italia. Solo un cambiamento politico può farci uscire dalla crisi e metterci nelle condizioni di ritrovare la credibilità e la dignità internazionale perdute.
 
solo_una_domanda
solo_una_domanda il 25/10/11 alle 12:09 via WEB
solo_una_domanda a Vincenzo Loddo. Dopo che tutelate, valorizzate e incentivate le imprese. Riqualificate il commercio abbassando i prezzi?
 
vincenzoloddo
vincenzoloddo il 26/10/11 alle 18:20 via WEB
Caro non solo una domanda sarà compito del neonato CCN di promuovere iniziative di ogni genere atte a rilanciare l'economia del paese e non è sicuramente nostro compito creare o modificare Listini Prezzi, ti invito comunque a proporre qualcosa che possa contribuire, che sia essa un idea o qualche progetto, al rilancio dell'economia del nostro paese, verrai ascoltato. Come ha detto un carissimo collega, cosa faresti tu per migliorare il tuo paese? Questa volta te la faccio io la domanda.. Con affetto Vincenzo Loddo.
 
 
solo_una_domanda
solo_una_domanda il 26/10/11 alle 19:57 via WEB
solo_una_domanda Vincenzo Loddo. A Orosei va riqualificata l’offerta commerciale, dove ora ci sono troppo spesso negozi troppo piccoli e con un’offerta ripetitiva, meglio differenziarsi in un ambiente competitivo che offra una vastissima gamma di alternative. Ridurre gli affitti delle attività commerciali a costi sostenibili. La vendita al dettaglio porta a porta deve essere abolita, ricreando un nuovo canale o format di vendita, molto meglio una raccolta consortile e legittimata. Creare un mercato dell’usato, a voi la formula attuativa. Prima che mi dimentichi, solo_una_domanda Riqualificate il commercio abbassando i prezzi?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 






 

INSTALLATO

14 marzo 2011

 

SALVATORE NANNI: POETA.

 

I COMMENTI DI SPORT.

 

E-MAIL

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

Scudo della Rete

 

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog