Blog
Un blog creato da valledelcedrino il 27/08/2008

Valle del Cedrino

Le comunità di Galtellì, Irgoli, Loculi, Onifai e Orosei, si impongano per l'altezza delle idee e la dignità dell'espressione, affinchè siano in grado di vedere al dì là dei propri confini.

 
 

 


Gruppo d'Intervento Giuridico


 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valledelcedrino
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: NU
 

 

 
La Baronia è rappresentata alla cronache dai media nazionali e regionali. Siamo raffigurati giornalmente da stimati corrispondenti de L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna. Pertanto questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le recessioni giornalistiche inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet e dai quotidiani, qualora la loro pubblicazione violasse i diritti d'autore, previa segnalazione, verranno rimosse. Queste testate giornalistiche assumono una posizione di netto privilegio rispetto alle altre forme di manifestazione del pensiero, raccontando e interpretando una loro versione dei fatti, ed ecco perché il diritto alla critica costruttiva la aspettiamo, la pretendiamo dagli utilizzatori di questo libero spazio mediatico, NON sono io che devo convincere all’ennesima verità, siete voi fruitori di questo angolo mediatico che rappresentandovi, aiutate la Nostra comunità, unendoci per abbattere gli ostacoli ideologici e campanilistici che ancora ci separano e non ci portano da nessuna parte. Con sincero rispetto, Vi auguro serenità.
 

 

SERENITÀ E PACE

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine Appunti di una vita dal valore inestimabile Insostituibili perché hanno denunciato il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra di faide e di famiglie sparse come tante biglie su un isola di sangue che fra tante meraviglie fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie di una generazione costretta a non guardare a parlare a bassa voce a spegnere la luce a commentare in pace ogni pallottola nell'aria ogni cadavere in un fosso Ci sono stati uomini che passo dopo passo hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno con dedizione contro un'istituzione organizzata cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro? è nostra... la libertà di dire che gli occhi sono fatti per guardare La bocca per parlare le orecchie ascoltano...Non solo musica non solo musica La testa si gira e aggiusta la mira ragiona A volte condanna a volte perdona Semplicemente Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che sono morti giovani Ma consapevoli che le loro idee Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole Intatte e reali come piccoli miracoli Idee di uguaglianza idee di educazione Contro ogni uomo che eserciti oppressione Contro ogni suo simile contro chi è più debole Contro chi sotterra la coscienza nel cemento Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che hanno continuato Nonostante intorno fosse [tutto bruciato Perché in fondo questa vita non ha significato Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato Gli uomini passano e passa una canzone Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione Che la giustizia no... non è solo un'illusione Pensa prima di sparare Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Pensa.

canzone di Fabrizio Moro

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultimi Commenti

Zunzellu46
Zunzellu46 il 30/10/14 alle 21:30 via WEB
Salute carissimo,cuntentu de ti leghere... custu este abberu a istrunca'mutrecu.... lastima mì!!! Aggradeschita abberu sa ghetata de occru tua... Chin salute,zunzellu.
 
Zunzellu46
Zunzellu46 il 30/10/14 alle 21:20 via WEB
Copio e incollo..... saluti,zunzellu
 
giggino58glfar5
giggino58glfar5 il 30/10/14 alle 18:40 via WEB
nella via Matteotti il lato est non esiste! Ergo, si può parcheggiare ovunque! per chi osserva la foto nell'articolo la visuale è Ovest conseguentemente alle spalle dell'osservatore cè Est a manu manca è sud , e a satter'ala Nord, mai visto macchine parcheggiate a s'ala e su murallone,( nasu!).
 
purpuzza1g
purpuzza1g il 30/10/14 alle 14:30 via WEB
Caro assessore, come difendersi da una eventuale alluvione bisogna spiegarlo ai grandi, cioè, ai genitori dei bambini perché ne sono i tutori. Se vi dovete scomodare, fatelo nel rendere partecipe la popolazione di Orosei espletando quello che avete fatto, voi come amministrazione, il consorzio di bonifica, attore preposto ad arginare e pulire i canali di scolo, ed infine la protezione civile deputata al monitoraggio ed allerta su tutto il territorio Nazionale. Vi sono grosse falle non risolte, riguardo la messa in sicurezza in una eventuale nuova piena del Cedrino. Se Lei è sensibile a questi campanelli di allarmi, mi risponda su questo Blog, ed io le elencherò i punti nevralgici di pericolo per la popolazione di Orosei. Con stima, purpuzza1g
 
pesce92_2014
pesce92_2014 il 29/10/14 alle 17:43 via WEB
Via Mateotti ? Soltanto ?? e via del mare ? via verdi ? via san francesco ? via orthilippa ? ci sono parcheggi selvaggi in tutto il paese... e non di rado si creano situazioni pericolose specialmente quando a sostare sono i camion. Si dessero una mossa vigili e sindaco
 
Muretto_a_Secco
Muretto_a_Secco il 29/10/14 alle 16:09 via WEB
In realtà il divieto di sosta è superfluo, perché in ogni caso non si può sostare se si ostacola il normale flusso del traffico che in quel tratto e a doppio senso di circolazione. Esattamente come succede in Via del Mare, in Via San Francesco e tantissimi altri tratti stradali dove la sosta interferisce con il traffico. Sarebbe bastato richiamare i vigili urbani ai loro normali compiti e magari spiegare agli amministratori che loro sono i primi a dover dare l'esempio!
 
aldebaran.60
aldebaran.60 il 29/10/14 alle 08:39 via WEB
L'ennesimo meraviglioso racconto! Grazie Salvatore.
 
novemesese2
novemesese2 il 26/10/14 alle 14:26 via WEB
...Una cosa che non ho mai capito è se si dorme un'ora in più o un'ora in meno...ma sprattutto perchè? mha...
 
OroseinaPura
OroseinaPura il 25/10/14 alle 22:02 via WEB
caro impiegato hai perfettamente ragione, basta vedere la dettermina del tredici ottobre, dove il nostro caro sindaco con 1500 euro(soldi nostri) liquida la coperativa dei pescatori , per la manutenzione straordinaria delle barche usate per la proccessione di santa maria... (naturalmente gl'altri anni sempre gratis) pero' sai le prossime comunali sono in'arrivo e il nostro caro sindaco e' un mago nella conquista dei voti.....
 
Zunzellu46
Zunzellu46 il 25/10/14 alle 20:42 via WEB
Si carissimo unbagnino,oltre a cantare le sue glorie il mister pena anche de ateros males;mai sentito parlare de irmenteryu??
 
Successivi »
 
 






 

INSTALLATO

14 marzo 2011

 

SALVATORE NANNI: POETA.

 

I COMMENTI DI SPORT.

 

E-MAIL

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

Scudo della Rete

 

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog