Blog
Un blog creato da valledelcedrino il 27/08/2008

Valle del Cedrino

Le comunità di Galtellì, Irgoli, Loculi, Onifai e Orosei, si impongano per l'altezza delle idee e la dignità dell'espressione, affinchè siano in grado di vedere al dì là dei propri confini.

 
 

 


Gruppo d'Intervento Giuridico


 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valledelcedrino
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: NU
 

 

 
La Baronia è rappresentata alla cronache dai media nazionali e regionali. Siamo raffigurati giornalmente da stimati corrispondenti de L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna. Pertanto questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le recessioni giornalistiche inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet e dai quotidiani, qualora la loro pubblicazione violasse i diritti d'autore, previa segnalazione, verranno rimosse. Queste testate giornalistiche assumono una posizione di netto privilegio rispetto alle altre forme di manifestazione del pensiero, raccontando e interpretando una loro versione dei fatti, ed ecco perché il diritto alla critica costruttiva la aspettiamo, la pretendiamo dagli utilizzatori di questo libero spazio mediatico, NON sono io che devo convincere all’ennesima verità, siete voi fruitori di questo angolo mediatico che rappresentandovi, aiutate la Nostra comunità, unendoci per abbattere gli ostacoli ideologici e campanilistici che ancora ci separano e non ci portano da nessuna parte. Con sincero rispetto, Vi auguro serenità.
 

 

SERENITÀ E PACE

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine Appunti di una vita dal valore inestimabile Insostituibili perché hanno denunciato il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra di faide e di famiglie sparse come tante biglie su un isola di sangue che fra tante meraviglie fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie di una generazione costretta a non guardare a parlare a bassa voce a spegnere la luce a commentare in pace ogni pallottola nell'aria ogni cadavere in un fosso Ci sono stati uomini che passo dopo passo hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno con dedizione contro un'istituzione organizzata cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro? è nostra... la libertà di dire che gli occhi sono fatti per guardare La bocca per parlare le orecchie ascoltano...Non solo musica non solo musica La testa si gira e aggiusta la mira ragiona A volte condanna a volte perdona Semplicemente Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che sono morti giovani Ma consapevoli che le loro idee Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole Intatte e reali come piccoli miracoli Idee di uguaglianza idee di educazione Contro ogni uomo che eserciti oppressione Contro ogni suo simile contro chi è più debole Contro chi sotterra la coscienza nel cemento Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che hanno continuato Nonostante intorno fosse [tutto bruciato Perché in fondo questa vita non ha significato Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato Gli uomini passano e passa una canzone Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione Che la giustizia no... non è solo un'illusione Pensa prima di sparare Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Pensa.

canzone di Fabrizio Moro

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultimi Commenti

OroseinaPura
OroseinaPura il 25/10/14 alle 22:02 via WEB
caro impiegato hai perfettamente ragione, basta vedere la dettermina del tredici ottobre, dove il nostro caro sindaco con 1500 euro(soldi nostri) liquida la coperativa dei pescatori , per la manutenzione straordinaria delle barche usate per la proccessione di santa maria... (naturalmente gl'altri anni sempre gratis) pero' sai le prossime comunali sono in'arrivo e il nostro caro sindaco e' un mago nella conquista dei voti.....
 
Zunzellu46
Zunzellu46 il 25/10/14 alle 20:42 via WEB
Si carissimo unbagnino,oltre a cantare le sue glorie il mister pena anche de ateros males;mai sentito parlare de irmenteryu??
 
impiegato.com
impiegato.com il 25/10/14 alle 14:01 via WEB
la scarsità di risorse non si recuperano togliendo la miseria dei nostri buoni pasto ma risparmiando i soldi che l'amministrazione sta buttando in futili incarichi.
 
zaccaria.alessio
zaccaria.alessio il 25/10/14 alle 10:13 via WEB
Bel lavoro.
 
unbagnino
unbagnino il 25/10/14 alle 08:31 via WEB
Franco Mula c'è o ci fa?. Ad ogni piè di vento salta su tutto quello che si muove e canta le sue glorie. Dovrebbe integrare i suo interventi per dire tutto quello che è avvenuto. Dichiara che mancano pochi soldi per una semplice rotatoria, figuriamoci se avesse continuato nel suo obiettivo quando anni fa decise di modificare il tracciato della strada. Campa cavallo!! Quell'opera ha un ritardo enorme, 14 lunghi anni perchè proprio lui quando rivestiva l'incarico di vice sindaco e l'assessorato all'urbanistica con la giunta Vardeu insieme alla sua giunta deliberò che quel tragitto venisse spostato a monte per salvare qualche interesse personale e tutto a scapito dell'intero territorio. E' grazie a quella variazione che tutto si arenò nell'iter burocratico nella Regione. Quel progetto, impattante in modo pazzesco e che aumentava enormemente i costi per la realizzazione venne bocciato dalla Regione e dall'amministrazione Derosas che con un'altra delibera riportò il tragitto all'origine e cioè a quello che stanno costruendo attualmente.
 
angela80_34
angela80_34 il 25/10/14 alle 07:13 via WEB
come siamo irritabili carissimo malusoe, hai la coda di paglia?. Non mi sembra che quel ragazzo abbia fatto il tuo nome ma abbia detto quello che ha visto e trovato e posso confermare perchè se quel ragazzo passasse in altri siti di rifiuti ne troverebbe a uffa.
 
purpuzza1g
purpuzza1g il 21/10/14 alle 21:12 via WEB
I miei ossequi a Valle, Un caro saluto ad Angelo Fontanesi, che con troppo anticipo ci ha lasciati orfani nel commentare i suoi preziosi articoli sulla valle del cedrino. Dopo anni, se valle me lo permette, vorrei saltuariamente, dare il mio contributo espletando la mia modesta opinione su fatti e cose di nostro diretto interesse. Un caro saluto a tutti. purpuzza1g
 
OroseinaPura
OroseinaPura il 21/10/14 alle 19:49 via WEB
quindi caro sindaco, le strutture non bisogna solo farle ,ma' bensi' tenerle integre nel tempo.....
 
OroseinaPura
OroseinaPura il 21/10/14 alle 19:41 via WEB
basa vedere in che' stato versano i lavori fatti qualche anno fa' sull lungo mare di marina , un degrado totale.
 
Muretto_a_Secco
Muretto_a_Secco il 20/10/14 alle 09:32 via WEB
Beh! Un'amministrazione che si glorifica perché fa la manutenzione straordinaria conseguente al non aver fatto quella ordinaria non ha prezzo! E' come vantarsi di avere fatto la doccia dopo una bella sudata e affermare che questo migliorerà le relazioni con il prossimo! Braviiiiiiiiii
 
Successivi »
 
 






 

INSTALLATO

14 marzo 2011

 

ULTIMI COMMENTI

SALVATORE NANNI: POETA.

 

I COMMENTI DI SPORT.

 

E-MAIL

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

Scudo della Rete

 

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog