Blog
Un blog creato da valledelcedrino il 27/08/2008

Valle del Cedrino

Le comunità di Galtellì, Irgoli, Loculi, Onifai e Orosei, si impongano per l'altezza delle idee e la dignità dell'espressione, affinchè siano in grado di vedere al dì là dei propri confini.

 
 

 


Gruppo d'Intervento Giuridico


 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valledelcedrino
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: NU
 

 

 
La Baronia è rappresentata alla cronache dai media nazionali e regionali. Siamo raffigurati giornalmente da stimati corrispondenti de L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna. Pertanto questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le recessioni giornalistiche inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet e dai quotidiani, qualora la loro pubblicazione violasse i diritti d'autore, previa segnalazione, verranno rimosse. Queste testate giornalistiche assumono una posizione di netto privilegio rispetto alle altre forme di manifestazione del pensiero, raccontando e interpretando una loro versione dei fatti, ed ecco perché il diritto alla critica costruttiva la aspettiamo, la pretendiamo dagli utilizzatori di questo libero spazio mediatico, NON sono io che devo convincere all’ennesima verità, siete voi fruitori di questo angolo mediatico che rappresentandovi, aiutate la Nostra comunità, unendoci per abbattere gli ostacoli ideologici e campanilistici che ancora ci separano e non ci portano da nessuna parte. Con sincero rispetto, Vi auguro serenità.
 

 

SERENITÀ E PACE

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine Appunti di una vita dal valore inestimabile Insostituibili perché hanno denunciato il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra di faide e di famiglie sparse come tante biglie su un isola di sangue che fra tante meraviglie fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie di una generazione costretta a non guardare a parlare a bassa voce a spegnere la luce a commentare in pace ogni pallottola nell'aria ogni cadavere in un fosso Ci sono stati uomini che passo dopo passo hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno con dedizione contro un'istituzione organizzata cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro? è nostra... la libertà di dire che gli occhi sono fatti per guardare La bocca per parlare le orecchie ascoltano...Non solo musica non solo musica La testa si gira e aggiusta la mira ragiona A volte condanna a volte perdona Semplicemente Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che sono morti giovani Ma consapevoli che le loro idee Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole Intatte e reali come piccoli miracoli Idee di uguaglianza idee di educazione Contro ogni uomo che eserciti oppressione Contro ogni suo simile contro chi è più debole Contro chi sotterra la coscienza nel cemento Pensa prima di sparare Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Ci sono stati uomini che hanno continuato Nonostante intorno fosse [tutto bruciato Perché in fondo questa vita non ha significato Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato Gli uomini passano e passa una canzone Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione Che la giustizia no... non è solo un'illusione Pensa prima di sparare Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare Pensa che puoi decidere tu Resta un attimo soltanto un attimo di più Con la testa fra le mani Pensa.

canzone di Fabrizio Moro

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultimi Commenti

ambulante2012
ambulante2012 il 01/10/14 alle 14:53 via WEB
scambi culturali ahahahhaha, ma dai non fateci ridere. A proposito ma la contu è ancora assessore?
 
Zunzellu46
Zunzellu46 il 30/09/14 alle 21:27 via WEB
Sas solitas balentias de zente de recrusione!!!!Sa lastima abberu,ischindhe chie sono a lì negare sa passa de su cannau.....atteru che zustissia!!! Zunzellu.
 
nuova_proposta
nuova_proposta il 29/09/14 alle 17:50 via WEB
Ancora spreco…tanto paga pantalone! Mi domando quale sia stato il costo a carico delle casse pubbliche, perché sia che abbia pagato il Comune o che abbia pagato il Circolo Culturale sempre di danaro pubblico si tratta, infatti anche i circoli dei sardi funzionano con soldi del contribuente perché sovvenzionati dalla Regione.
 
gesuino.beccari
gesuino.beccari il 27/09/14 alle 17:46 via WEB
Salve, la settimana scorsa il Consiglio provinciale nella seduta del 18 settembre , ha discusso la mia interrogazione sulla sicurezza delle SP 25 e SP 72, l’assessore Tola ha garantito che entro il mese di Ottobre verrà appaltata la somma di circa € 100.000, 00, per la SP 72, verranno quindi eliminate tutte le buche esistenti e il fastidioso gratinato nella periferia di Irgoli. Per quanto riguarda la SP 25 il Presidente Tidu e l’ assessore Tola , hanno preso impegno che la Giunta Provinciale a breve dovrà deliberare su una serie di interventi per le strade provinciale e per quanto riguarda la 25 sono stati assegnati € 200.000,00. Mi sembra comunque corretto che il Sindaco Porcu si preoccupi del dissesto dell’ arteria provinciale, ma il suo dubbio è già risolto, considerato che in Giunta Provinciale è presente anche l’ assessore Soro, che era informato del risultato già raggiunto, in quanto presente nel Consiglio del 18 us.,siamo quindi ben rappresentati come territorio, ma comunque dicono che l’unione fa la forza. Un Cordiale saluto Gesuino Beccari
 
ashara_1
ashara_1 il 23/09/14 alle 04:02 via WEB
Sentite condoglianze.Siamo veramente dispiaciuti. Sentiremo la mancanza dei suoi articoli che ci facevano sentire vicino a Orosei e alla Baronia pur vivendo dall'altra parte del mondo. Grazie.
 
angiargiuroberto
angiargiuroberto il 23/09/14 alle 01:21 via WEB
Scrivo incredulo, sicuramente non riuscirò a trasferire in queste righe la tristezza che provo in questo momento, è stato uno slancio per me incontrarlo, un privileggio condividere con lui occasioni di gioia, ma soprattutto possibilità di riflessioni intense ed efficaci, sempre prive di pregiudizzi e brillanti. Con un sorriso affrontava la vita, è stato un modello per me, sarà impossibile dimenticarlo. grazie Angelo... roby
 
gesuino.beccari
gesuino.beccari il 22/09/14 alle 22:00 via WEB
Ciao Angelo, mi sembra doveroso salutarti per l’ultima volta, tramite questo blog, che è stato per diverse volte, momento di confronto fra di noi, la tua professione di giornalista ha spesso incrociato la mia attività, come politico del territorio, con l’obiettivo di portare informazione e risoluzione dei problemi importanti delle nostre Comunità. Narratore libero, spesso questa tua caratteristica ti ha portato a posizioni non condivise, ma la tua voce nel tuo giornale, ha divulgato la storia di questo territorio, che come sappiamo ha ancora molte problematiche in corso, mancherà sicuramente la tua costante azione per una informazione democratica. Gesuino Beccari
 
agdia
agdia il 22/09/14 alle 20:59 via WEB
Dopo averlo fatto puntualmente quando eri in vita, desidero esprimerti il mio grazie, anche a nome delle persone che rappresento, per tutte le volte che chiamato, hai risposto positivamente alle mie richieste di sostegno, con la tua penna, nelle varie iniziative di volontariato, per le quali non hai mai negato il tuo supporto. Hai avuto anche tu in vita la tua parte di sofferenze, che auguro ti siano di sollievo nell’aldilà. Fai buon viaggio e che la terra ti sia lieve. Antonio Farris, presidente AGDIA Onlus Nuoro
 
Zunzellu46
Zunzellu46 il 22/09/14 alle 20:37 via WEB
E nò caru malusoe...yeo dia narrere chi agarrare pro agarrare a su ERRU RUYU chi si agarrene una vona vorta!!!!
 
malusoe
malusoe il 22/09/14 alle 09:02 via WEB
Solo che di questo passo fra un po' gli istitutori si attaccheranno a quel pendolo in figura a sinistra perche' nessuno avra' piu' soldi per pagare le tasse......
 
Successivi »
 
 






 

INSTALLATO

14 marzo 2011

 

SALVATORE NANNI: POETA.

 

I COMMENTI DI SPORT.

 

E-MAIL

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

Scudo della Rete

 

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog