Creato da chahi il 19/02/2009

MarzianiVenusiane

Universo Femminile

 

 

triste..

Post n°2 pubblicato il 20 Febbraio 2009 da chahi
Foto di chahi

oggi mi sento triste.. odio qst stato d'animo ma m sento così.
Vorrei essere tanto più forte.. ma non si può rimanere apatica alle vicissitudini della vita.
Ci siamo lasciati ed è quello che in fondo volevo.. nn stavo bene con lui, ma adesso che non fa più parte della mia vita sto male! signore.. come sono complicata!
2giorni fa l'ho rivisto e non ho potuto fermare l'impulso di rispondere ai suoi baci, mi ha chiesto di più.. ma nn penso che qst sia la cosa giusta, non voglio che il nostro si tramuti in un rapporto tra amanti..
sto male.. lo amo? gli voglio bene?

 
 
 

Marziani e Venusiane

Post n°1 pubblicato il 19 Febbraio 2009 da chahi
 

In questa rubrica tutta al femminile parleremo appunto “dell’universo femminile” (in tutte le sue sfaccettature) e del modo strano in cui si interseca con quello maschile, parleremo della comunicazione tra l’uomo e la donna che il più delle volte viaggia su strade totalmente diverse, ma che - se siamo fortunate - può raggiungere anche un incrocio!
Ci siamo sempre chieste come mai tutta questa differenza che ci divide e fa nascere delle barriere, senza farci comprendere il vero “perché”!
Ma rifacendoci alla fantasiosa teoria di J Gray nel libro “Gli uomini vengono da marte e le donne da venere” c’è una semplice risposta a tutto ciò, infatti a suo dire la divisione tra uomini e donne dipende dal fatto che in realtà provengano da pianeti diversi.
“La storia narra di un tempo in cui i marziani ovvero gli uomini vivevano su marte e le venusiane cioè le donne su venere, entrambi erano molto felici, ma un giorno i marziani vennero a conoscenza dell’esistenza delle venusiane e si trasferirono sul pianeta venere. Tra di loro nacque l’amore, ma nacquero anche tante incomprensioni dovute alla lingua, che anche se composta dagli stessi termini, molto spesso presentava significati diversi, e quindi diventava molto facile fraintendersi. Ma essi cercarono di comprendersi l’un l’altro e di smussare il tutto per vivere in equilibrio.
Fin quando un giorno decisero di andare a vivere sulla terra, che si presentava ai loro occhi come un terreno neutro dove poter cominciare una vita nuova insieme, ma ciò comportò la dimenticanza delle loro origini e la nascita di tutte le incomprensioni.”


Noi evidentemente non siamo altro che il frutto della loro evoluzione!
Quindi venusiane, solo quando prenderemo consapevolezza di provenire da due pianeti diversi, inizieremo a vivere in perfetta armonia con i nostri uomini!
E come dice una famosa canzone.. per vivere un rapporto “ci vuole passione, molta pazienza, sciroppo di lampone e un filo di incoscienza!”.
A presto!
Chahi

 
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bethalgueselomansmanuela.marinonichahinella.lucedaunfioreApril_in_Parismilionidieurovehuelrossocuorechaidasemprepazzaleon1970logicteknefertititi63
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom