Community
 
madame.art
   
 
Creato da madame.art il 02/01/2009

Vernissage

Tutto il bello del mondo. Una galleria virtuale.

 

« ** »

*

Post n°39 pubblicato il 27 Settembre 2009 da madame.art
 

 

 

Il post si è arricchito di altri due magnifici esempi di formazioni rocciose dietro segnalazione
di
eccomiqui4 e serval.s ai quali va il mio più caloroso ringraziamento.

 

...P E T R  IM U N D O...

 

Venticinque milioni di anni or sono, la Natura si annoiò delle pianure, delle montagne e degli oceani, che erano il suo ornamento. Tutto era selvaggio, grandioso, sublime, ma triste e silenzioso. Di quando in quando si verificava un avvenimento imprevisto, persino delle terribili calamità ma il suono era monotono e i personaggi invisibili.
La Natura cominciò a pensare e si mise a sognare. Si vide madre nell'atto di partorire cose cangianti, colorate, rumoreggianti e creature ancora più strane che correvano sulla sua pelle terrestre o volavano nel suo sudore
profumato e nel suo alito. Essa aveva allora un formidabile e magico potere di creazione. Il suo fantasioso subconscio le suggeriva immagini vaghe che essa coscientemente elaborava e depurava dalla loro scorza di imprecisione.

                                                                         
Questo seme maschile s'insinuava nel suo cuore, nella sua carne, nelle sue cicatrici materne ancora aperte e, a poco a poco, il sogno acquistava volontà di potenza, quindi corpo e densità e si materializzava in piccoli feti abortiti somiglianti a licheni o a protozoi.
La Natura raccolse tutta l'intelligenza sparsa nella sua infinita struttura e la concentrò in un punto più sensibile, più cerebrale delle altre zone. Fra temperature fantastiche e con l'irradiazione del caos ancora recente, i tempi s'impenetrarono e il futuro spuntò tra le pieghe del presente.


                                                                         
L'infinita intelligenza concentrata vide scaturire dall'increato forme di elefanti, otarie, orsi, coccodrilli, civette, cani, scimmie, uomini. E per mettere al sicuro queste raffigurazioni quasi viventi immaginò degli scrigni, degli schemi, degli scenari che divennero mura, case, torri, castelli, viuzze, viali, mobili e oggetti.
Ben presto, Madre Natura fu gravida del frutto della sua opera d'immaginazione, della materializzazione del suo desiderio. Con un violento sussulto del suo corpo in deliquio espulse i palazzi e le figure umane di
Montpellier-le-Vieux, lo zoo prodigioso della foresta di Fontainebleau, gli idoli dell'altopiano di Vence.

                                                                         
In principio, tutto ciò aveva forse vita, intelligenza e desiderio ma i millenni pietrificarono questa creazione che è giunta a noi come congelata e apparentemente insensibile.
Tuttavia, la carne, il sangue, l'intelligenza risiedono sempre in questa materia di arenaria, di calcare o di granito ma sono ripiegati, concentrati, fieramente selvaggi e bisogna essere di arenaria, di calcare o di granito per temerne l'esistenza.

[Robert Charroux]

__________________________________________________________________


Ecco alcuni esempi di formazioni rocciose insolite presenti nella foresta di Fontainbleau.


 

 

Il fenomeno per cui noi tendiamo a dare un significato a una figura ambigua si chiama pareidolia. E' lo stesso meccanismo per cui guardando le nuvole ci sembra di riconoscere un gatto oppure un trattore ma è anche piacevole lasciare libera la mente. Le foto che seguono riproducono formazioni situate in varie parti del mondo.

 

  

___________________________________________________________________

...Blockheide...

Segnalato da eccomiqui4



Blockheide, presso Gmund in Austria, è un Parco Nazionale nel quale è situato un incantevole sentiero geologico con le sue famose rocce e le leggendarie formazioni rocciose Teufels Betts
att e Christopherus Stein.

 


 

__________________________________________________________________


...Perama...

Segnalato da serval.s 

 

 

Presso Ioannina, in Grecia, spicca la grotta di Perama. Scoperta per caso da un partigiano perseguitato dai tedeschi nei primi anni '40 è dopo Diros il più spettacolare sistema di grotte a stalagmiti e stalagtiti di tutta la Grecia.


_________________________________________________________________

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Vernissage/trackback.php?msg=7734625

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nelmioregno
nelmioregno il 28/09/09 alle 02:06 via WEB
Io dico che la natura è stupefacente in ogni sua forma , e noi piccole zanzare insignificanti ci accaniamo contro essa distruggendola e cercando di plasmarla a nostro favore. Ma prima o poi faremo i conti dico io . Buonanotte , dolcissima fanciulla che le ali del drago accompagnino i tuoi sogni, Un buon inizio di settimana.
 
 
madame.art
madame.art il 28/09/09 alle 20:17 via WEB
Ciao Monique, superlativa draghetta. Sono concorde con te su tutto tranne il fatto che siamo "zanzare insignificanti". Direi più che siamo "zanzare ignoranti". Qualunque cosa voglia dire che noi umani siamo a immagine e somiglianza di Dio mi fa affermare questo. Non penso proprio che una volontà superiore abbia dato la vita ad una specie di infima natura. Almeno... lo spero. Buona settimana anche a te. Un abbraccio. M.A.
 
   
nelmioregno
nelmioregno il 30/09/09 alle 15:42 via WEB
Ma forse io essendo credente , non possio affermare che siamo immagine di Dio , se cosi fosse , Dio sarebbe un mostro. Sarebbe un 'errore grave e pensare che Dio sbagli ,be , non so forse non ne abbiamo il diritto. Buona giornata.
 
     
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 19:58 via WEB
Ciao Monica. Rispondo al tuo ultimo intervento dicendoti che io do un altissimo valore all'essere umano così com'è. Nell'immensa dualità che ci caratterizza, l'uomo compie gesti prodigiosi e gesti atroci in un continuo alternarsi ma questo fa sì che le coscienze o, se vuoi, lo spirito, possa procedere nel suo cammino di purificazione e di evoluzione. Anche la Terra, agli albori della sua comparsa pare fosse totalmente inospitale eppure, con il susseguirsi delle ere, è diventata la meraviglia quale è. Non guardare solo lo sfacelo o le male persone, vedi anche ciò che di positivo esiste ed è la più parte. Allo stesso modo in cui l'uomo può fare ammenda dei suoi errori o può guarire da un tumore, così la Terra può autorigenerarsi anche se non saranno più quelli di prima. Dio non "sbaglia", secondo me. Quando disse: "Crescete e moltiplicatevi” io non credo si sia trattato di una esortazione a fare io maggior numero di figli possibile ma a crescere di spirito e a moltiplicare i beni che ne derivano. Abbiamo la possibilità grandiosa di evolverci in modi inpensabili e l'errore, io credo, sta nel porre limiti a questa evoluzione, anche solo con il pensiero. Ti abbraccio draghetta. Ciao, M.A.
 
     
nelmioregno
nelmioregno il 01/10/09 alle 21:51 via WEB
Non posso che darti ragione M. A.un 'evoluzione , sai che mi fai pensare non c'ero mai andata su , in effetti è vero come la terra evolve in meglio anche l'uomo , può evolvere , tra molti secoli suppongo. Notte cara.
 
poetamore0
poetamore0 il 28/09/09 alle 09:39 via WEB
Blog molto intressante..complimenti
 
 
madame.art
madame.art il 28/09/09 alle 20:21 via WEB
Ciao Poeta, sono lieta che ti piaccia il mio blog ho visto però che nel tuo scrivi molto di te e delle tue cose e non c'è paragone. Io pubblico solo di cose altre che mi piacciono. Grazie di tutto e salutami, ti prego, la scimmietta. Ciao, M.A.
 
sygi0
sygi0 il 28/09/09 alle 11:16 via WEB
Carissima amica finalmente un Blog diverso da tutti dove vedo delle belle immaggini di arte è bellezze del mondo , e non le solite immaggini di donne bellissime e uomini palestrati, ti faccio i miei complimenti,non so chi sei o come sei ma ti immaggino una vera donna di classe, non una delle solite svampete che vivono di sogni irrealizabili con la testa sempre fra le nuvole. Ciaoo Rino
 
 
madame.art
madame.art il 28/09/09 alle 20:28 via WEB
Ciao Rino, ti ringrazio di cuore per i complimenti ma penso anche che dovresti essere meno severo. Il bello dei blog è che sono personali e ciascuno è libero di pubblicare quello che crede. E' un modo di esprimersi e, spesso, di sognare. Talvolta anche io non vedo blog che sono di mio interesse ma piano si riesce a circoscrivere il campo. Non scoraggiarti e continua a cercare. Ancora grazie, a presto. M.A.
 
goldkampa
goldkampa il 28/09/09 alle 18:42 via WEB
Pareidolia...Ma vallo a sapere!...Andrò a documentarmi,spero non sia un disturbo della psiche,già sono un pò strambo di mio,se poi comincio con queste"malattie esotiche"...Però devo dire che la suggestione evocata da queste formazioni rocciose è notevole,quasi preoccupante ...Da bambino ero un praticante di quella faccenda lì,le nuvole erano dei soggetti sempre interessanti da scrutare,ancora più belli perchè effimeri...Magritte poi ne ha colto l'assoluta metafisicità,ha riplasmato la sostanza e l'ha dipinta in modo sublime.Che bello sarebbe poter dipingere i sogni... Buona serata...
 
 
madame.art
madame.art il 28/09/09 alle 20:34 via WEB
Gold, che piacere averti qui. Penso che ci siano molti modi per dipingere i sogni. A mio parere, in qualche modo, tu riesci a farlo - per esempio - anche quando scrivi nel tuo blog. Ne dici sempre tante di cose e sembra che ne dici 100 ma ne avresti altre 1000 da esprimere. I tuoi ragionamenti, le tue conclusioni, la musica che ami, i tuoi artisti preferiti: tutti elementi intangibili fatti della stessa immaterialità dei sogni e, credimi, tu sei un grande artista al quale va tutta la mia stima. Ciao, M.A.
 
Tesi89
Tesi89 il 28/09/09 alle 23:38 via WEB
Bellissime,immagini davvero stupefacenti...la natura è davvero prodigiosa,distruggerla inesorabilmente come stiamo facendo da tempo è un delitto!Il gioco delle nuvole...lo facevo con mio figlio da piccolo,quando era costretto a stare in auto a lungo...erano continue gare a chi riusciva a vedere forme più stravaganti o buffe...non sapevo che si chiamasse così!Il tuo blog è sempre molto interessante :)Buona serata.
 
 
madame.art
madame.art il 29/09/09 alle 02:08 via WEB
Ciao Tesi. La natura è davvero prodigiosa e osservando certe sue manifestazioni non si può non pensare quanto Lei sia legata a noi e quanto ci sia veramente "Madre". Queste foto che ho inserito non ti sembrano teneri baci e abbracci? Mani tese verso di noi? Ingenue e giocose manifestazioni d'amore? Ciao, a presto e grazie. M.A.
 
asia1958a
asia1958a il 29/09/09 alle 09:45 via WEB
Che ignorante che sono...ho passato giorni interi a giocare da bambina con le nuvole e non ho mai saputo quello che ho imparato leggendoti...La natura, che bella che è la natura, il dono che Dio ci ha dato con tanto amore e che stiamo distruggendo con spietata irriverenza...Veramente belle le immagini da te inserite. Grazie! Buona giornata.Asia
 
 
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 20:06 via WEB
Ciao cara Asia. Dov'è l'ignoranza? Forse perchè non conoscevi la brutta parola di "pareidolia"? Non direi proprio. Osservavi il meraviglioso gioco delle nuvole che prendono mille forme e ne hai tratto il più grande insegnamento possibile. Sì, stiamo distruggendo molte cose belle perchè pensavamo che Madre Terra fosse inesauribile e forte come se fosse tutta roccia, dimenticando qua e là è tenera come la carne di un bimbo. Tuttavia ora ne abbiamo preso consapevolezza, se non altro, ed è imperativo porre limiti e rimediare. Per quanto riguarda le immagini, nel mondo ci sono tantissimi esempi di rocce zoomorfe o antropomorfe ma mi sono soffermata particolarmente in quelle di Fontainbleau e Montpellier per agganciarmi al raccontino. Grazie per la visita. Ciao, a presto. M.A.
 
eccomiqui4
eccomiqui4 il 29/09/09 alle 13:00 via WEB
Le meraviglie della natura ... Anche in Austria c'è una zona simile, mitica .. A me piace passare un weekend li d'autunno, con la nebbia .. un po fa paura ma è troppo bello! Ciao cara :-)
 
 
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 20:07 via WEB
Helga, ma come si chiama questo posto? Se trovo delle foto chiare nel web farò sicuramente una coda al post. Aspetto notizie. Ciao e un abbraccio. M.A.
 
   
eccomiqui4
eccomiqui4 il 01/10/09 alle 22:18 via WEB
Si chiama 'Blockheide' ... eccoti un link con qualche foto: http://images.google.at/images?hl=de&um=1&q=blockheide+wackelsteine&sa=N&start=20&ndsp=20 ... Un abbraccio e buona serata a te!
 
serval.s
serval.s il 30/09/09 alle 10:35 via WEB
Le meraviglie che gli elementi della natura possono creare, superano la fantasia di qualsiasi artista.......ho visto cose simili dentro una grotta, dove i stalattiti e i stalagmiti creano meravigliose sculture...... kalimera
 
 
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 20:11 via WEB
Serval, è vero: ciò che esiste in natura va al di là di qualunque immaginazione. Ci sono gruppi di persone che usano l'acronimo D.O.M.A., ossia Deo Optimo Maximo Artista ed è detto tutto. Ti rivolgo lo stesso invito di Helga/Eccomiqui: fammi sapere di quali grotte parli. Ciao e grazie. M.A.
 
   
serval.s
serval.s il 30/09/09 alle 22:32 via WEB
Ciao......sono le grotte che avevo visto in una gita scolastica, al nord della Grecia nella città di Ioannina, la località si chiama Perama a 4 km dalla città, una grotta piena di stalattiti e stalagmiti la più grande della Grecia.....in italia ho visto quelle di Frasassi, ma parlando di PETRIMUNDO bisogna citare anche la meravigliosa natura delle Meteora....avevo fatto un post n°139.... kalikta
 
     
madame.art
madame.art il 01/10/09 alle 02:08 via WEB
Grazie Serval, vedo se riesco a trovare del buon materiale da pubblicare. Purtroppo mi ero completamente persa il tuo post su Meteora. Ciao, a presto. M.A.
 
Manfredi_Alter
Manfredi_Alter il 30/09/09 alle 12:34 via WEB
Una foresta piena di magia quella di Fontainbleau!!! :-)
 
 
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 20:15 via WEB
E non sai, Francesca, come si mangia bene da quelle parti! Anche gli chef subiscono l'incantesimo dei luoghi... Scherzo naturalmente, purtroppo non ci sono mai stata ma se dovessi visitare tu la zona potresti trane ispirazione e immergerti nelle vibrazioni di quelle magnifiche creature di pietra. Ciao e grazie della visita. M.A.
 
BlackGrouse
BlackGrouse il 30/09/09 alle 15:41 via WEB
Dove si dimostra che puoi fare quadri, sculture, opere d'arte varia...ma la natura sovrasta tutti e tutto, in fatto di creazioni, di bellezza...
Son stato a Fontainbleau, ma ho visitato solo la residenza di Napoleone, non sapevo di questi fenomeni naturali (è la stessa Fontainbleau che intendo io?) Ottimo spunto per tornarci...
Un saluto, madame...:o)
 
 
madame.art
madame.art il 30/09/09 alle 20:23 via WEB
Confermo Black, è nello stesso Dipartimento di Parigi, la prossima volta non fartela sfuggire e già che sei lì fatti sedurre da quelle rocce stupende così come è accaduto a tanti artisti dell'800 che hanno riprodotto in grande quantità quei panorami così suggestivi. Ciao, M.A.
 
asia_doro
asia_doro il 30/09/09 alle 22:40 via WEB
brava i tuoi post sono sempre molto interessanti, e il tuo blog un piacevole incontro :)) ciao notte notte
 
 
madame.art
madame.art il 01/10/09 alle 02:09 via WEB
Grazie di cuore Asia d'oro, sei gentile e delicata. Buonanotte anche a te. Ciao, M.A.
 
madame.art
madame.art il 03/10/09 alle 19:59 via WEB
Grazie mille Helga, grazie mille Serval, ne terrò conto... Ciao.
 
serval.s
serval.s il 04/10/09 alle 20:58 via WEB
Ho sentito il cuore fermarsi per un attimo, mille grazie a te per l’emozione che mi hai regalato, ho visto le grotte di Perama quando ero ragazzo ed ero meravigliato dal paziente lavoro che la matura può realizzare......mi dispiace solo perché queste bellezze naturali le conoscono solo poche persone, non solo per niente promosse......grazie ancora, kalinikta
 
 
madame.art
madame.art il 05/10/09 alle 14:31 via WEB
Serval, sono lieta se ti ho fatto contento. In futuro, sai dove rivederle a portata di click. Ciao, a presto. M.A.
 
eccomiqui4
eccomiqui4 il 04/10/09 alle 22:10 via WEB
Che emozione!!!! Grazie tante a te, cara! Proprio in questo periodo che ho poca voglia di scrivere mi fa ancora più piacere che lo fai tu ... per me .. Un bacio e ancora grazie!!!
 
 
madame.art
madame.art il 05/10/09 alle 14:32 via WEB
Cara Helga, sono a tua disposizione. Un abbraccio. M.A.
 
trampolinotonante
trampolinotonante il 06/10/09 alle 15:49 via WEB
Mah, cara madame, nel tuo post e in tutte ste figure c'è della filosofia. Noi praticament riconosciamo in alcune forme della Natura oggetti e figure che fanno parte del nostro bagaglio sensitivo. Solo la vista è interessata a tale fenomeno. Potremmo dire anche il tatto qualora lo volessimo, ma non ci facciamo troppo caso, generalmente. Quindi è la vista a determinare l'interesse e lo stupore che nascono nell'osservare la somiglianza fra gli oggetti o le figure che conosciamo messi in relazione alle corrispondenti forme della Natura. Allora da questo dire potrebbe derivare che la nostra capacità di percezione è piccolissima, microscopica, poichè solo un numero infinitamente piccolo di figure sono riconoscibili nella Natura. E ce ne potrebbero essere infinite altre ma che noi non sappiamo riconoscere. Ci potrebbe venire in aiuto l'immaginazione nel pensare forme nuove. Ma allora quando diciamo che il pittore o lo scultore operano con i loro lavori sul reale, chiamiamo quell'arte bella poichè tutti la comprendono e la gustano. Ma la Natura, come ho detto, contiene infinite altre forme che noi non assiciamo a nulla e potremmo solo esplorare con l'immaginazioe. In tal caso parleremmo di arte astratta? Astratta perchè non fa parte del nostro bagaglio figurativo? Ma potrebbe essere che le forme che non conosciamo facciano parte di oggetti o esseri di cui noi non abbiamo alcuna cognizione cioè che noi non conosciamo ma che potrebbero esistere, anzi esistono. Rifacendomi inltre ad un commento che ho inserito da Serval nel suo ultimo post sul " panta rei" potrei affermare, ripetendo un concetto di Platone, a sua volta derivato da Epicarmo, che mentre l'oggetto in Natura, ad esempio una tartaruga di pietra , che chiamaremo "significante" e che somiglia alla tartaruga vera, è soggetto a mutazione a causa del logorio dovuto agli agenti atmosferici e al tempo stesso e quindi rientra nella categoria del PERCEPIBILE,l'idea di tartaruga è INTELLEGIBILE in quanto ad essa- essendo " significato"- nulla si può togliere o aggiungere e tale appunto è la Natura delle cose eterne, ovvero sempre identiche a se stesse, mentre alle cose percepibili si può togliere o aggiungere qualcosa poichè il tempo scorre e muta. Ecco quindi che gli oggetti che in natura richiamano le forme di corrispettivi esistenti, sia i primi sia i secondi sono PERCEPIBILI ma non costituiscono l'intellegibilità degli oggetti stessi, la quale appartiene solo a ciò che non è mutevole e quindi, ad esempio, all'idea di tartaruga. Forse non mi sono spiegato. Ma serval penso mi potrà scusare. Grazie madame. tt
 
 
madame.art
madame.art il 10/10/09 alle 18:54 via WEB
Ciao Trampolino, il tuo punto di vista è di un fascino estremo. In effetti la percezione non è un elemento oggettivo e, per esempio, osservando uno di quei foglietti con la macchia di inchiostro e poi ripiegati su se stessi, ciascuno vi può scorgere cose differenti. Allo stesso modo facciamo con i giochi che ci mette a disposizione, amorevolmente, Madre Natura. Abbiamo le nuvole, le rocce, la sabbia; un parco giochi grande quanto un pianeta. Mi rallegro molto anche per la tua osservazione sulle figure della Natura che non percepiamo perchè non abbiamo dei paragoni a cui associarli o, quanto meno, un numero limitato di persone è in grado di percepirli. Il poeta persiano Rumi,vissuto sette secoli fa, conferma la tua esposizione: "Ogni forma che tu vedi ha il suo archetipo nel mondo senza spazio. Se la forma perisce, non importa, l'originale è eterno". Mi ha davvero emozionato questo tuo commento. Forse proprio perchè si rifà agli Archetipi, gli "stampi" con i quali è stato adornato il mondo. Ciao, M.A.
 
   
lunadellupo
lunadellupo il 13/10/09 alle 23:18 via WEB
Ciao madame.art, "un parco giochi grande quanto un pianeta" per trovare le somiglianze con animali o visi. E chi di noi non si è mai incantato a trovar somiglianze con animali nelle forme delle nuvole, quando straiati sull'erba si lasciava la fantasia a correre e il cuore a rotolare felice in mezzo ai fiori? Che questo fenomeno avesse pure un nome nemmeno ce lo si poneva. Quanto può essere semplice la felicità! Felice notte per te. Luna
 
     
madame.art
madame.art il 16/10/09 alle 14:16 via WEB
Luna, hai detto una grande cosa: la felicità è semplice, anche nei giochi, anche negli affetti, anche in qualunque rapporto umano. Potrebbe essere tutto semplice, siamo noi poveri umani che complichiamo tutto... Ciao, a presto cara Luna. M.A.
 
serval.s
serval.s il 07/10/09 alle 20:30 via WEB
eheheheh......caro tramp. non sono il “demiurgo”..... per perdonarti, ma visto che siamo in tema, parliamo degli stalattiti e stalagmiti......in questo caso l’acqua “scorre in continuazione”.....allora possiamo dire “panta rei” traduzione letterale dal greco...... i stalagmiti rientrano nella categoria del PERCEPIBILE, l’idea del stalagmite è INTELLEGIBILE? ......kalispera Madame e scusa per l’intrusione
 
 
madame.art
madame.art il 10/10/09 alle 18:40 via WEB
Serval, nel mio piccolo salotto sei sempre il benvenuto. A qualunque ora... Ciao, M.A.
 
 
trampolinotonante
trampolinotonante il 11/10/09 alle 21:27 via WEB
l'dea è eterna, ad essa nulla si aggiunge e nulla si toglie quindi è intellegibile! ciao, grande amico! tt
 
nelmioregno
nelmioregno il 12/10/09 alle 14:03 via WEB
L'ultima immagine assomiglia molto alle grotte di frasassi , se non le hai viste , be ti sei persa una cattedrale di meraviglie. Buon inizio settimana M.A.
 
 
madame.art
madame.art il 12/10/09 alle 14:40 via WEB
Ciao Monica! Sì ho visto le Grotte di Frassassi: meravigliose come dici tu. In questo nostro mondo ci sono tantissime cose fantastiche che la natura ci ha regalato, magari proprio vicino a casa nostra e di cui ne ignoriamo l'esistenza... A presto, M.A.
 
nelmioregno
nelmioregno il 14/10/09 alle 22:56 via WEB
Buona serata MA , hai perfettamente ragione in Italia c'è molto da vedere , peccato che noi italiani abbiamo il brutto vizio , di snobbare le nostre meraviglie. Ciao cara e grazie di tutto.
 
nelmioregno
nelmioregno il 16/10/09 alle 11:34 via WEB
Cara M.A, ti auguro una splendida giornata e un buon fine settimana.
 
 
madame.art
madame.art il 16/10/09 alle 14:14 via WEB
Ciao Monica, ti abbraccio forte forte.
 
gioia58_r
gioia58_r il 17/10/09 alle 18:21 via WEB
che meravigliose immagini...e sono ancor più belle perchè non sono state fatte dalla mano dell'uomo, ma è stata proprio la terra a donarcele nel corso degli anni
 
 
madame.art
madame.art il 18/10/09 alle 11:56 via WEB
Certo, cara Teresa, non a caso la chiamiamo MADRE Natura... Ciao, a presto.
 
dorianobello
dorianobello il 17/10/09 alle 18:24 via WEB
Le immagini che hai proposto sono meravigliose... il colore mi ricorda la stagione che stiamo vivendo... l'autunno... Colori di tardive rose, foglie rosse e gialle, in un ravvivare del cielo, altrimenti grigio e opaco, preambolo d’inverno... Con occhi spalancati sulla luce, sento l’aria fredda e umida schiaffeggiarmi il viso... All’improvviso spariscono i colori e mi ritrovo solo con la nebbia... fortuna che ho te amica mia... Buon fine settimana... Grillo Parlante
 
 
madame.art
madame.art il 18/10/09 alle 11:58 via WEB
Buona settimana anche a te doriano e che la Natura ti sia sempre amica. Ciao, M.A.
 
france.dagostino
france.dagostino il 25/10/09 alle 22:47 via WEB
Buonasera. Bellissimo post, ma non ho potuto ammirare tutte le immagini perchè adesso non si caricano, sarà la mia connessione. Tornerò domani. Notte, F.
 
parolelente
parolelente il 01/03/10 alle 00:11 via WEB
E' gradevole girare per il tuo blog. il pensiero e l'animo si aricchiscono mentre qualcosa dentro vola! ciao livia grazie per avermi aggiunto.
 
 
madame.art
madame.art il 01/03/10 alle 22:14 via WEB
Grazie Livia, sei molto gentile e le tue parole sono delicatissime. A presto, M.A.
 
artfactory
artfactory il 07/03/12 alle 19:56 via WEB
UN ABBRACCIO BELLISSIMI...RUBO..CIAO....
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

__________________________________


 

ENGLISH VERSION      

__________________________________________

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

trampolinotonantealfonsoruzzobat_girlcng.serenafolena63mpt2003realgar0stradanelboscomatydanywasp18bprinci2008artfactorytfm9412scarpe_noctempaola.arcaleni
 

___________________________________

Disegno di
Trampolino Tonante 

____________________________________________

 

ULTIMI COMMENTI

AUGURI DI BUON COMPLEANNO HO BISOGNO DI TE PER IMAGE...
Inviato da: trampolinotonante
il 12/04/2014 alle 15:39
 
(Y)
Inviato da: olena63
il 20/09/2013 alle 21:31
 
BUON ANNO 2012... Il nuovo anno arriva senza pretese! Con...
Inviato da: princi2008
il 31/12/2012 alle 14:21
 
Auguri di un eterno arcobaleno: col giallo...
Inviato da: princi2008
il 22/12/2012 alle 07:46
 
Straordinari direi.. Lieto fine settimana, un caro saluto...
Inviato da: princi2008
il 24/11/2012 alle 11:39
 
 
__________________________________

Il suo nuovo sito
e l'ultimo dei suoi lavori:




ROSSO CORALLO

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Il blog di Antonio De Blasi

LE MATITE DELL'ANIMA
e in uno dei siti che lo ospitano



IL RITRATTISTA
_________________________________

 

...........POST CON SCULTURE...........


 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

FACEBOOK

 
 

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a
Creative Commons Attribuzione