Community
 
VincenzoAie...
   
 
Creato da VincenzoAiello68 il 01/05/2009
I libri, le recensioni e i racconti di Vincenzo Aiello

art magazine

 

Vai al Sito della rivista d'Arte con-fine

Direttore Responsabile: Vincenzo Aiello
Direttore Artistico: Gino Fienga
Caporedattore: Matteo Bergamini 


-> Visita il sito della Rivista

-> Abbonati a con-fine

-> Regala un abbonamento

 

Ordina su ibs.it

 

Il Sole di Stagno - Romanzo

 

Il Sole di Stagno - Vincenzo Aiello - con-fine ed. - Bologna, 2006

C'è qualcosa che accomuna questo racconto di Aiello al grandioso romanzo di Walter Siti, Troppi paradisi. Così lontani e tra di loro diversi, entrambi si sono proposti di tematizzare il tempo, fissandolo alla svolta del secolo e del millennio. Per narrare come storia la contemporaneità e la propria stessa esperienza, senza consegnarsi all'autobiografia, bisogna scegliere una lingua e giova inoltre (secondo me) una cornice esplicita di referenti cronologici. Che annunci subito il carattere del testo, di selettiva ricostruzione. Distante dal testo soggettivo della semplice memoria. È il problema che Aiello, nella sua prova d'esordio, ha in parte eluso, affidandosi ai soli dati interni. Quanto alla lingua invece, o meglio alla voce di scrittore, ha usato felicemente, la sua, che nella nuova generazione è una delle più personali.

Lidia De Federicis (L'Indice dei Libri) 

Acquista il Sole di Stagno online sul sito della casa editrice

Ordina il Sole di Stagno _nline su ibs.it

 

Area personale

 
 

FACEBOOK

 
 
 

Notiziario Culturale

 
Caricamento...
 

Il Bamboccione - Romanzo

 

Il Bamboccione - Vincenzo Aiello

 

 

Ultimi commenti

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ultime visite al Blog

 
VincenzoAiello68nichivrocchiblumoschettiere62ossimorazu.zu2MarquisDeLaPhoenixpiterx0PICCOLAVIOLETTA6Coralie.frlacey_munrosvegliapecoredeteriora_sequorkaren_71medusa.violaamistad.siempre
 

Chi puņ scrivere sul blog

 
Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

Directories

 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog Directory
Contatti msn Italian Bloggers
 
Lettere al Direttore 
directory blog 

 
 

 

 
« "Il teatro insegna la li..."Capire che è come vs pe... »

"Forse, un giorno"

Post n°300 pubblicato il 12 Ottobre 2009 da VincenzoAiello68
 

Particolari inediti su Eleonora de Fonseca Pimentel ed Ettore Carafa conte di Ruvo saranno rivelati giovedì 15 ottobre a Napoli in occasione della presentazione del libro “La penna e La spada (Arte tipografica)” di Antonella Orefice. L’incontro avrà luogo alle ore 18.30 nel Salone dei Convegni del Circolo Ufficiali della Marina Militare Italiana (via Cesario Console n. 3 bis). Saranno presenti Carlo Mosca, consigliere di Stato già prefetto di Roma, e Piersandro Vanzan, padre gesuita, scrittore e redattore di Civiltà Cattolica, docente alla Pontificia Università Gregoriana di Roma e autore della prefazione al libro. Sono previsti gli interventi di Paola Grattagliano, docente Dipartimento storico-filosofico Scuola Militare Nunziatella; Benedetto Gravagnuolo docente alla Facoltà di Architettura della Federico II; Filomena Sardella, storico dell’arte e coordinatore della Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici della Campania; Alessandro Senatore, avvocato del Foro di Napoli. Parteciperanno anche i promotori dell’evento: il presidente del “Sebetia-Ter”, Ezio Ghidini Citro, ed il presidente del Circolo Ufficiali della Marina Militare Italiana di Napoli, C. Amm. Emanuele Bottazzi. Scopo dell’iniziativa – coordinata dalla giornalista Mary Attento - è realizzare le parole pronunciate sul patibolo dalla marchesa: Forsan et haec olim meminisse juvabit (E forse un giorno gioverà ricordare tutto questo). Nel corso dell’incontro, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Palazzo Serra di Cassano e il Centro Studi Sebetia-Ter presenteranno l’istituzione di un Gruppo di ricerca per lo studio e l’approfondimento del periodo storico che va dalla Rivoluzione Francese alla Repubblica Napoletana del 1799 fino all’Unità d’Italia, di cui nel 2011 ricorre il 150° anniversario. Del Gruppo di ricerca faranno parte, tra gli altri, Gerardo Marotta, Ezio Ghidini Citro, Aldo Masullo, Paola Grattagliano, Benedetto Gravagnuolo, Antonella Orefice, Filomena Sardella, Mary Attento.

Vincenzo Aiello

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/VincenzoAiello/trackback.php?msg=7813273

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento