La luna nel pozzo

sogni, desideri e liberi pensieri

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Cyrano70REjarilogoldkampamicheleperrugginiLast.Trampbrigantedelsudilmosaicoealtro0musamilunasmoothfoxterrierzampano_1968luckyxdgldrossssacoqivotx20000anitakabashibissio63
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Dimenticarti è poco

Post n°33 pubblicato il 19 Maggio 2012 da Vivian1004

Vieni a galla nei ricordi
nel mezzo dell’oceano
spunti come un ramo secco
nel verde immenso a maggio
nelle cose che ho preso e che ho cambiato
ci sei e ci resterai
un ti amo salvato andrebbe invece
sempre cancellato

così come il tuo bel nome
che ancora suona forte
via regali via dettagli
cornici solo vuote
se bastasse davvero tutto questo
sarebbe tutto a posto
ma ho paura che a questo giro invece
dimenticarti è poco

dimenticarti sarà per l’altra vita
questa è già piena di corsi e di ricorsi
di capelli tuoi tanti che ho raccolto
in casa e per la strada
di promesse che ho mantenuto solo
quand’era troppo tardi

la tua voce è un suono lungo
come una nave in porto
l’espressione del tuo volto
è chiara ma non troppo
questa lunga convalescenza spero
mi renderà più forte
ma se adesso qualcosa mi toccasse
troverebbe il vuoto

dimenticarti è poco e non ha senso
niente mi sposta da il punto che mi hai dato
sono troppe le cose a cui di colpo
hai tolto e luce e fiato
sono pezzi di vita che a fatica
avevo costruito

grazie di tutto eternamente grazie
meglio aver male che essere un fantasma
grazie per i tuoi giorni giovani che a me hai dedicato
grazie per i tuoi fronte contro fronte

dimenticarti è poco
dimenticarti è poco


 
 
 

ladro di sogni

Post n°32 pubblicato il 10 Aprile 2012 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

In questi giorni ti pensavo...ti pensavo in modo più intenso, profondo, cercando di rivivere le emozioni che riuscivi a trasmettermi prima del tuo "furto"

Si..è quello che ho pensavo in questi giorni

Ho pensato che  tu sei il ladro dei miei sogni

Mi sono accorta che nonostante provassi a pensare a quello che mi piacerebbe fare, a dare un senso a un desiderio, a un progetto, nulla mi dava la serenità che provavo quando nei miei sogni c'eri tu..quando ti rendevo partecipe della mia vita i colori erano diversi...

Non sei molto lontano, ma nulla ha lo stesso sapore e stronco ogni tuo accenno a quello che era

Non si può riscrivere la stessa pagina di vita e se quella pagina la strappi, la riduci ad un cartoccio e la butti via se provi a riprenderla in mano per quanto tu possa provare a ridistendere il foglio le pieghe restano...poche se sei bravo ma restano....

 
 
 

La seconda opportunità

Post n°31 pubblicato il 15 Dicembre 2011 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

Dopo la tac di rivalutazione, come i medici definiscono il primo controllo dopo le terapie, ho scoperto che dentro sono una vera e propria schifezza, ma tra le varie schifezze che conservo un sospetto nodulo ai polmone è quello che fa "ingastrire" il radiologo che mi prescrive una pet...che dire? speravo di uscire volando dallo studio dell'oncologo invece ne sono uscita scrisciando.

Mi chiedevo se fosse possibile che tutte le mie speranze si potessero arenare cosi miseramente... se fosse possibile che dopo mesi di chemio dopo che i capelli fossero riapparsi sulla mia zucca pelata potessi dover riprendere tutto daccapo...si...è possibile...e cosi buon viso a cattivo gioco e altri giorni "sospesa", un misto tra fiducia e timore, ma ha vinto la fiducia....

La temuta e invocata telefonata è arrivata...tutto negativo!

Che bello piangere e ridere di gioia!

Che liberazione!

Ho abbracciato mia figlia e piangevamo e ridevamo insieme e le continuavo a ripetere che le volevo bene, che non lo dimenticasse mai....

Quando il caso, la Provvidenza, il destino, chiamatelo come volete (io la chiamo Provvidenza) ci offre una seconda possibilità abbiamo il dovere di giocarcela al meglio per non fare che il dono prezioso della vita perda il suo significato più profondo.

Il prossimo controllo è fra tre mesi...si avvicina il Natale..mai come quest'anno sarà magico per la mia famiglia e per me e il mio impegno è proprio questo: rendere tutti i giorni unici, sereni e degni di essere vissuti

 

 

 
 
 

il tempo che passa

Post n°30 pubblicato il 02 Novembre 2011 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

Da oltre un anno non aprivo questo blog...quanti accadimenti..quanto sono cambiata.

Di fondo la rabbia che ha  intriso ciò che ho scritto qui è passata, ho smesso di permettergli di prendermi in giro...mi è costato tanto, veramente tanto, ho chiuso il contatto poi...che dire? è dentro...ed ho ripreso un sorta di corrispondenza.

Perchè sono cambiata? perchè in 72 ore è cambiata la mia visione del mondo.

Ti svegli un mattino con un doloretto, il giorno dopo si fa più forte e in 15 giorni non riesci più a mangiarei e non bevi e non dormi, vai all'ospedale e ti dicono che devi essere operata d'urgenza...in 72 ore sono passata attraverso un tumore, non ho fatto neppure in tempo a farlo "mio" e mi è stato estirpato. Ecco perchè sono cambiata.

Da quel giorno non è più scontato che il sole sorga anche per me, quindi ogni mattina è una festa, è ringraziare chi mi tiene una mano sulla testa, è gioire della brezza che mi solletica la pelle, è perdersi nei colori del tramonto, è assaporare ogni momento come se fosse l'ultimo, l'unico degno di essere vissuto...

 
 
 

da "I passi dell'Amore"

Post n°29 pubblicato il 22 Giugno 2010 da Vivian1004

l'amore e sempre paziente e gentile....
non è mai geloso
l'amore non è mai presuntuoso e pieno di sè....
non è mai scortese o egoista,
non si offende e non porta rancore.

 
 
 

La differenza tra forma e sostanza

Post n°28 pubblicato il 22 Giugno 2010 da Vivian1004

Stamattina pensavo a quanto le parole possano, in determinati momenti, creare delle magnifiche oasi di piacere, dove potersi cullare e coccolare, mentre in altri, dove il distacco è maggiore, ripensandole innescare rabbia e delusione

Il nostro atteggiamento verso l'affabulatore ci porta a :

a) credergli come un pollo (pollastra nella fattispecie, cioè IO)

b) contestualizzare la frase, capire da che soggetto proviene e fregarsene

c) cercare di far capire al venditore di fumo che l'arrosto è ormai bruciato

La fase a) l'ho ampiamente superata

La fase c) credo sia una perdita di tempo e fiato

La fase b) è l'oggetto di questo post

Esempio:

...alla mia età ogni lasciata è persa...tu sei il mio unico rammarico, non essere li con te per coccolarti ecc...ecc..

scusa, dopo avermi detto che ti fai il fattibile mi vieni a dire che ti rammarica non avermi inserita nel palmares? Pensi davvero che spenga il cervello mentre tu parli?

..io sono un uomo serio, due o tre sveltine e poi basta

scusa, gli uomini che rispettano la moglie cosa sono? poco seri?

..mia moglie sa sempre dove vado

scusa, ma le dici anche quello che fai?

...quando era ricoverata ho temuto di perderla

scusa, quando fai il cascamorto con le altre cosa speri?che resti in salute almeno in quella mezz'ora?

...ti voglio bene anche se non te lo dimostro

scusa, pensi davvero che io creda che la luna è un pezzo di groviera?

...dove sono stato con te non andrò con nessun altra donna

scusa, e 10 centrimetri più in là? ci porti a passeggiare il cane?

io dissi" il mio mondo è piccolo ma pulito"

lui rispose "anche il mio è pulito"

scusa, perchè tua moglie è un igienista e ti tiene in ordine le camicie?

...no, non sono sposato...ti lascio un numero di telefono, ma non è mai acceso

scusa, temi le intercettazioni telefoniche?

..ho tolto msn, lascio solo il tuo contatto su yahoo, sei speciale per me

scusa, da uno a dieci quando dovrei sentirmi lusingata et onorata? undici?

...come ogni giorno, immancabile, ti lascio il mio saluto

scusa, ma 5 consecutivi (tanto è durato l'immancabile)su 365? e gli altri 360?

...in famiglia non mi capiscono, le mie amiche non mi capiscono, tu non mi capisci

scusa, vuoi cogniugare il verbo capire in tutti i modi e tempi prima di comprendere che (forse) quello con un difetto di stampo sei tu?

...ma chi mi conosce in chat dice di me che sono uno str...?

scusa, ma avevi anche bisogno di conferme dall'esterno per sapere che lo sei?

...mi guardo allo specchio e mi sputerei in faccia (in un momento in cui si apprezzava molto)...tu non vedrai mai lo specchio di casa mia

scusa, ma sei sicuro che io lo voglia vedere?

 
 
 

......

Post n°27 pubblicato il 22 Gennaio 2010 da Vivian1004

"È grave sforzarsi di essere uguali: provoca nevrosi, psicosi, paranoie.

 È grave voler essere uguali, perché questo significa forzare la natura, significa andare contro le leggi di Dio che, in tutti i boschi e le foreste del mondo, non ha creato una sola foglia identica a un'altra.

Ma tu ritieni che essere diverso sia una follia, e perciò hai scelto di vivere a Villette. Perché qui, visto che sono tutti diversi, diventi uguale agli altri."

                                                                                                           Paulo Coehlo

 
 
 

Voltare pagina...

Post n°26 pubblicato il 26 Dicembre 2009 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

Una pagina del libro della mia vita emotivamente densa e pesante sta volgendo alla fine.

Sono pronta a leggere o meglio, a scrivere,  una nuova pagina, mi auguro più leggera e serena e divertente...

Tu mi hai detto "ti auguro di usare un cancellino per cancellare le cose brutte di quest'anno e un evidenziatore per far risaltare quelle belle".

Non posso  cancellare quello che è successo per due motivi:

il primo è che ho vissuto sulla mia pelle tutto quanto: le malattie, il furto, la morte e quello che ho provato, inevitabilmente, ha lasciato il segno.

il secondo è che quanto di negativo mi hai portato tu, se lo cancello, non potrà fare parte della mia esperienza.

Se lo cancello mi comporterei il prossimo anno come quello che si sta chiudendo:aspettandoti, illudendomi di rappresentare qualcosa per te, dandoti spazio nel mio cuore ed alimentandolo  con le tue lusinghe.

Sicuramente troppo tardi ho capito che la tua frase "sono un uomo serio, un paio di sveltine e poi basta" era riferita anche a me. Adesso ho capito che non ti importa di trovarmi, ma ti basta scrivere due frasette per far capire che sei passato, che il tuo saluto non manca mai, che sei un amico affidabile.

Eppure...eppure...mi sento usata, presa in giro nei miei sentimenti più profondi

Quanto ti ho risposto." non cancello nulla, ma lo lascio in quest'anno" Mi hai risposto "saggia decisione" il mio istinto mi ha sussurrato di scriverti :"lascio qui anche te"..non l'ho fatto

 

 
 
 

Mi fumo la nutella

Post n°25 pubblicato il 11 Ottobre 2009 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

Se è vero che io scrivo qui quando sono amareggiata direi che ultimamente sto andando alla grande!

Questa sera mi sento un animale ferito. Ho smesso di fumare, per fortuna, altrimenti avrei inferto un colpo basso ai miei polmoni...quasi quasi vado a fumarmi qualche grissino con la nutella

Nutella = grande alleato della cellulite prima di tutto e del rapido recupero dell'umore & benessere che il genere maschile tende ad annientarti

Però, dico io, a questo punto mi dò noia da sola.Possibile che ancora non abbia accettato l'idea che le persone possono dire una cosa, pensarne un'altra e farne una terza ancora? E in tutta questa confusione io mi ci arrabatto mentre gli artefici proseguono la loro vita...e....come se non bastasse...te ne fanno pure partecipe!!!!

Che vuol dire tutto questo?Semplice!Voglio regalare un cane a mia moglie..vengo ad acquistarlo da te cosi ci vediamo (anzi no,cosi ti prendo)--ops. c'è un allevamento dietro casa mia...ops oggi vado a vedere il cane (dietro casa mia) con mia figlia

Ma che bello! che bel risparmio! lui risparmia la benzina e sua moglie un tradimento

 
 
 

Ciao pirolina

Post n°24 pubblicato il 09 Ottobre 2009 da Vivian1004
Foto di Vivian1004

Pirolina è una personcina carina carina con la quale stò camminando passo passo da un pò di tempo

Con lei la risata è sempre in agguato. Il telefono è il nostro maggior alleato, per non parlare degli sms e di messanger!

Riusciamo a portare alla ragione quella a cui parte l'embolo della crisi. Quella che si sente incompresa, ferita. Quella che cerca solo un pò di comprensione e affetto, ma che in quel momento trova solo montagne da scalare.

Scalare in due è meno difficile ...e quanta soddisfazione arrivare alla vetta. Si arriva, ci si bea del paesaggio, della quiete dopo la fatica e subito pronte a scalare un'altra montagna certe della nuova fatica da affrontare ma altrettanto certe di non essere sole nel farlo.

Pirolina è tanto incline al riso quanto al pianto. Si arrabbia alla velocità della luce, ma non ti chiude mai la porta in faccia... lascia sempre uno spiraglio perchè io possa far entrare un raggio di sole nel suo pomeriggio più nero.

Pirolina ha altre buone amiche

Solidarietà femminile che l'altra metà del cielo neppure immagina possa esistere

Grazie pirolina per essere entrata nel mio piccolo mondo

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: Vivian1004
Data di creazione: 16/11/2007