Creato da zentao il 05/07/2008
Pillole Quotidiane di Filosofia Spicciola Metropolitana

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

 
mamozonemogentnap.loriscamara70mariomancino.mcejennsidopaulSky_Eagleclaire66pensaresenzapensarelenterisseastar17Clagarionil_flauto_NeyShalahba
 

Ultimi commenti

 
il percorso "del risveglio" implica il lasciare...
Inviato da: rossanadgl14
il 25/02/2009 alle 14:19
 
bisogna farlo--buon tutto..ciao vio
Inviato da: violette51
il 04/10/2008 alle 18:42
 
Buon viaggi allora e buon ritorno .. a te stesso .. a noi...
Inviato da: Tigre_Ruggente
il 04/10/2008 alle 07:30
 
gasho!!
Inviato da: zentao
il 28/08/2008 alle 07:30
 
Grazie :)
Inviato da: Sole.ad.Oriente
il 27/08/2008 alle 20:06
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 25 Settembre 2008 da zentao
 

mi dispiace dovervi comunicare che la mia assenza persisterà per molto tempo poichè ci sono dele scosse di assestamento nella mia vita da sistemare.

chiedo scusa a tutti quanti coloro che hanno riposto la loro fiducia nella presenza delle mie parole ma a malinquore devo comunicare che la mia avventura sul blog finisce qui per ora

auguro a tutti quanti un futuro sereno e ricco di vita

spero di poter dedicare più tempo al blog in futuro

gasho!!!

zentao

 
 
 

Post N° 31

Post n°31 pubblicato il 06 Settembre 2008 da zentao
 

Eccomi dopo lunghe ed estenuanti avventure nella frenesia del mondo, senza togliere quella punta di sarcasmo e ironia taoista che contraddistingue il mio percorso di crescita, estremamente in salita ma senza fatica.

 
 
 

Post N° 30

Post n°30 pubblicato il 31 Agosto 2008 da zentao
 

Insolitamente in questa notte d' agosto mi senti vivo e pieno di vitalità, probabilmente perchè il tao trasforma e tu resti l' unica ragione percui ne valga veramente la pena.

 
 
 

Post N° 29

Post n°29 pubblicato il 30 Agosto 2008 da zentao
 

L' indifferenza è data dalla somma della differenza e della divisione, moltiplicate all' infinito.

 
 
 

Post N° 28

Post n°28 pubblicato il 29 Agosto 2008 da zentao
 

Non è cosi che avrei voluto tutto ciò che ho, avrei sperato di sognare almeno ancora un po.

 
 
 

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 27 Agosto 2008 da zentao
 

La tolleranza ed il rispetto reciproco sono un atto naturale e fisiologico, come la pulsazione vitale che ci da la forza di essere presenti e vigili in ogni momento. 

 
 
 

Post N° 26

Post n°26 pubblicato il 25 Agosto 2008 da zentao
 

L' eccezione che conferma la regola è avere la possibilità di vivere benevolmente e passare il tempo insoddisfatti di ciò che si ha. Quanto tempo perso inutilmente a cercare di nascondersi dietro l' alibi dell' incomprensione.

 
 
 

Post N° 25

Post n°25 pubblicato il 25 Agosto 2008 da zentao
 

L' essenziale è invisibile agli occhi poichè il superfluo li offusca costantemente.

 
 
 

Post N° 24

Post n°24 pubblicato il 25 Agosto 2008 da zentao
 

In fondo al cuore di ogni essere, intimamente persiste un' instancabile desiderio materialistico di realizzazione.

 
 
 

Post N° 23

Post n°23 pubblicato il 25 Agosto 2008 da zentao
 

La percezione è capacità pratica di ogni essere, l' accettazione è un esclusiva di chi vive in equilibrio.

 
 
 

Post N° 22

Post n°22 pubblicato il 24 Agosto 2008 da zentao
 

Facoltà di pensare, libertà di scegliere.

 
 
 

Post N° 21

Post n°21 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

In fondo il tempo che scorre non è che un insieme di cagionevoli istanti coordinati continuativi ossessivi e ripetitivi.

 
 
 

Post N° 20

Post n°20 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

La via interiore è talmente radicata in me, che non so fare a meno di esprimere quello che sono in ogni istante ed in ogni situazione, dalla più insolita alla più quotidiana. Mi rendo conto che può essere problematico in certe situazioni, perché il fatto di scoprirmi può rendermi vulnerabile e incomprensibile, ma in fondo chi se ne frega, la vita è una splendida e unica opportunità che va, comunque, vissuta intensamente.

 
 
 

Post N° 19

Post n°19 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Un giorno, durante uno dei miei soliti seminari di shiatsu, un vecchio maestro giapponese, per spiegare il concetto che sta alla base di una buona pratica, disse: “Impara ciò che sei e condividilo con gli altri, accetta ciò che hai e condividilo con gli altri, ama ciò che sai e gli altri ti rispetteranno, vivi ciò che fai condividendo con gli altri il fatto che non sempre lo capiranno”.

 
 
 

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Quale intenzione nella ricerca di sè, spinge ogni essere ad abbattere le barriere dogmatiche, ad abbandonarsi all' istinto di sopravvivenza, ad intraprendere viaggi interminabili, se non l' intenzione di esistere, di essere pienamente presente.

 
 
 

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Ancora nuovamente inesorabilmente consapevolmente vivo.

 
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Come in questo momento vengo mosso dal vento, nuovamnete mi riscopro unico e prezioso, umile nell' apprezzare ogni gesto evidente. 

 
 
 

Post N° 15

Post n°15 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Ci sono istanti nell' arco delle giornate in cui ho la sensazione di non appartenere a ciò che mi circonda

Quasi come se stessi percorrendo un sentiero parallelo non convergente

Poi mi accorgo che la strada è la stessa ed io sto crescendo.

 
 
 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 23 Agosto 2008 da zentao
 

Amico mio esprimi i motivi del tuo dissenso, l' indecisione delle tue convinzioni

Credi nell' idea di appartenenza e nel senso dell' unione

Apprezza la spiritualità dell' individuo e lasciala scivolare via

Fai tue le passioni dell' intelletto e abbandonale completamente

Concediti la libertà di non essere. 

 
 
 

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 22 Agosto 2008 da zentao
 

Pensare di vivere a pieno l' essenza, vivere pensendo a pieno alla distanza, mirando pienamente al vuoto del moto.

 
 
 
Successivi »