Creato da adore1998 il 07/12/2005

ADORE

Il piu' Sublime dei Piaceri...fare del Suo Piacere il Mio...

 

 

Le chiavi

Post n°685 pubblicato il 15 Gennaio 2015 da adore1998
 
Tag: LUI
Foto di adore1998

Un mazzo di chiavi.Un oggetto comune...scontato...banale.Non si fa nemmeno piu' caso alla forma,alla quantita e a come le conserviamo...Non avrei mai immaginato che quel mazzo posato da lui nella mia mano sarebbe diventato l'oggetto piu' prezioso che potesse regalarmi per il mio compleanno....Senza parole...

 
 
 

Il "Nostro angolo"

Post n°684 pubblicato il 10 Gennaio 2015 da adore1998
 
Tag: LUI
Foto di adore1998

Il passo deciso in direzione di casa sua. Un cancello...un portone...alcuni gradini...In fretta mi trascina dentro lasciando chiudere la porta alle mie spalle. Inizia il nostro gioco del rincorrerci e farci i dispetti...in questo lui e' bravo e a me piacciono le sfide. Un bel connubio. Lo prendo...si divincola...fugge di nuovo...prendendomi, a sua volta,alle spalle. La sua presa e'cosi' stretta che i suoi lunghi capelli finiscono per coprire il mio viso da sentirne il loro profumo naturale e niente di piu'...la sua asma ne soffrirebbe. Lotto per liberarmi. Nulla da fare...lui non molla. Sapeva dove arrivare.Quieta la sua euforia per posare le sue labbra sul mio collo. Avverto un brivido al tocco caldo sulla mia pelle...e' bravo anche in questo. Lo lascio fare. Le sue mani diventano piu' morbide ...la presa diventa una carezza sul mio corpo. Non e' piu' il nostro gioco iniziale, ma un desiderio che in fretta sale, facendoci trovare attaccati ad una  parete del corridoio...in bilico davanti ad una porta che cede il suo ingresso ai nostri corpi. Il mio equilibrio vacilla ma lui mi trattiene, guidandomi sul "nostro angolo" ...cosi' lo chiama lui. Ci lasciamo cadere tra i morbidi cuscini e la calda coperta ...Si solleva un solo breve istante per sfilare il suo maglione...Ammiro il suo corpo semplicemente perfetto con i suoi  tatuaggi che lo contraddistinguono...un picco di andrenalina nel mio sangue. Il tempo di pochissimi minuti e siamo nudi. Resta alcuni secondi a guardarmi come se fosse incredulo di avermi per se'.Regna un silenzio surreale rotto dai nostri respiri affannati...affamati...incontrollabili...il sussurrarci la nostra frase...per poi esser sua.Senza limiti. Non esiste piu' tempo, luogo...solo noi ,anime impazzite e sfinite. Torna di nuovo il silenzio e noi abbracciati .Cerco i suoi occhi che sono gia' ad attendere i miei...come ogni volta. Ed e' bellissimo...

 
 
 

L'incontro

Post n°683 pubblicato il 09 Gennaio 2015 da adore1998
 
Tag: LUI
Foto di adore1998

Finalmente e' arrivato il momento che avevo atteso a lungo. Che strana ansia, nemmeno fossi stata una ragazza che doveva uscire col suo nuovo fidanzato... Sono lontani quei tempi, eppure oggi ho sentito un groviglio che mi attanagliava le viscere. Emozioni a cui non ho saputo o voluto trovare parole per descriverle ,pur di lasciare il mio pensiero inchiodato a lui. Ho perfino odiato la strada che ci ha tenuti lontani fino all'ultimo .Pochi attimi e l' avrei trovato dietro l' angolo ...a pochi passi da me...Improvvisamente ho avuto la sensazione che tutto il mondo intorno fosse svanito... Mi sono sentita esplodere dentro . Un'impatto fortissimo da stordirmi...da scaraventarmi contro un muro. Violento come il pianto che non ho saputo fermare mentre le sue braccia mi hanno stretta forte a se'. Il mio viso tra le sue mani...un istante per guardarmi ...per poi baciarmi intensamente come non aveva mai fatto ,da sentirmi il cuore strapparlo via.Credo ci sia una ragione perche' due anime nell' appartenersi sentano dolore... ed e'il piu' bel dolore a cui ho venduto l' anima...

 
 
 

A Lui

Post n°682 pubblicato il 31 Dicembre 2014 da adore1998
 
Tag: LUI

A Lui che e' il mio sentiero dove incontrero' luci,ombre,nebbie e colori...Lui...l' intenso del mio vivere.----------------------------------- http://www.youtube.com/watch?v=3eBroYj_Qv0

 
 
 

Quando m'incanto...

Post n°681 pubblicato il 21 Dicembre 2014 da adore1998
 
Tag: LUI
Foto di adore1998

E' strano come delle volte mi sorprendo ad osservarlo nei momenti piu' improvvisi, inchiodando i miei occhi e lasciando che le nostre parole ed i nostri gesti continuino il loro percorso. E' capitato a casa mentre parlando,l'ho aiutato nel sistemare alcune cose...abbracciati sul divano guardando la televisione... fumando una sigaretta...oppure alle prese con i fornelli... Seguo i suoi gesti, le sue espressioni che,seppur semplici, mi trasmettono il suo essere... nei pregi e difetti che siano. Lui e' cosi' , senza nascondersi mai, con la sua sorprendente spontaneita'...un vortice di emozioni . Spesso mi ha sorpresa e avvicinandosi con quei suoi occhioni dritti dentro ai miei mi ha chiestoa cosa stessi pensando.Non sempre ho trovato le parole per le mie risposte...trovandole lui per me. E' Incredibile quella sensazione che ho quando legge nei miei pensieri,a ricordare che siamo una cosa sola...e non solo quando facciamo l''amore. Avrei potuto sentirmi scrutata nel mio profondo ,vedermi togliere la mia liberta' nell'anima. Nulla di tutto questo. Mi sono affidata a lui perche' con lui vivo me stessa. Ora mi manca tutto questo e conto i giorni che mi separano da lui per ritrovarmi davanti a quegli occhi che sanno parlarmi anche senza pronunciare una parola. e tornare ad incantarmi alla sua vista ancora una volta,ed altre ancora...

 
 
 
Successivi »