Creato da allegra.gioia il 04/01/2012

SCHIAVA D'AMORE

Il suo carattere e la sua genialità alimentano intorno a lei molte leggende..irrompe con palpitante vivacità, insistendo su fascinosi dettagli,Tanto annoiata, ma passionale e vitale lei in cerca di situazioni,dialoghi, freschi e pungenti, a farsi racconto e veicoli di colpi di scena ...A.D.G. © Tutti i diritti riservati

 

Il cielo in una stanza..

Post n°2433 pubblicato il 19 Aprile 2018 da allegra.gioia
 

 

 

 

 

 

 

 

La vita è un criminale che mi trascina lungo le sue strade asfaltate di dubbio,

sfiorandomi perfino la faccia con le tue poche verità.

Beh, così scarso almeno per me.

La vita uccide la speranza che vive nei nostri cuori,

ritirando la nostra gioia da un nastro di luce che attraversa la porta

che ci separa dalla sua illusione che entrambi creiamo e desideriamo.

 

 

 

 

 

 

 

Ci fa impazzire a voler essere e non essere in grado di avere,

che in frazioni di secondi, il nostro castello viene annullato

da un tocco dell'onda per raggiungere la fortezza

più forte del mio mondo,

l'amore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La vita è così canaglia, conosce già la nostra fine

e mette il suo caposquadra, il destino, nel mezzo delle nostre strade,

per scegliere tra andare e venire,

in modo che cambierà il nostro futuro programmato dalla mia nascita.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Perché ho così paura di alzare gli occhi e lasciare

che le mie lacrime cadano dal mio viso

senza che l'insicurezza si impossessi della mia immagine?

Mi tolgo le scarpe per capire più fermamente,

se il terreno che percorro è sicuro per me, se è su questo che devo passare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Perfino incerto su tutte le certezze che ho perso durante il viaggio,

continuo a non guardare indietro senza paura di persistere nell'errore

che ho commesso in passato non lontano dal mio presente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopotutto, la vita è questa, sbagliare, colpire,

cercare di mantenere la destra,

ma guardare di lato e cadere di nuovo nell'errore.

Saremmo inutili se non fossimo eterni vagabondi nella nostra saggezza...

già..

molte parti di 100 non in ordine..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

:@gmail.com

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: allegra.gioia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 6
Prov: RM
 
Citazioni nei Blog Amici: 43
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sei sono i Vizi Capitali

Superbia
consapevolezza di essere intelligente, ricca e bellissima
Avarizia
volontà dichiarata di prendere tutto e rinnegare il niente
Lussuria
Irrefrenabile desiderio del piacere sessuale
incontrollata sensualità carnale
Gola
voglia incontrollata di ingurgitare
più di quanto il corpo necessiti
Ira
istinto di vendicare con furia i torti subiti
Accidia
torpore malinconico di ciò che poteva essere e non è stato.
Io ne ho un Ottavo
quello di volerli tutti e Sei
perché voglio Te.

Uno ne manca che li soverchia tutti

Invidia

che io lascio agli altri.
(G.)

 

 

 

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK