Creato da allure67 il 22/03/2005
tutto quello che avreste voluto sapere ... ma non avete mai osato chiedere

NIENTE PAURA

 

3SocieInAffitto

 

Tag

 

FACEBOOK

 
 
 
 

Campagna anti troll

immagine

 
 
 
 

Area personale

 
 

Ultime visite al Blog

strong_passionpaolozocca2000marillinafasonefranca53fsmusoneumbertoDIAMANTE.ARCOBALENOmariomancino.mbal_zacLACOCCINELLALILLIunamamma1allure67UnaVitaCheNonChattoLafede72B0RN_T0_FLY
 

Ultimi commenti

Citazioni nei Blog Amici: 16
 

gli ostacoli del cuore

C’è un principio di energia
che  mi spinge a dondolare
fra il mio dire e il mio fare
E sentire fa rumore
Fa rumore camminare
fra gli ostacoli del cuore

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non puoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

Quante cose che non sai di me
Quante cose che non vuoi sapere
Quante cose da portare nel viaggio insieme

immagine

'scolta

 

 

.. e c'eravamo anche noi ...

Post n°114 pubblicato il 01 Ottobre 2009 da allure67
 

 

sabato 26 settembre 2009

 

 Leggero
Ti sento

Piccola stella senza cielo
Cosa vuoi che sia
Il giorno dei giorni
Hai un momento Dio
Sulla mia strada
Eri bellissima
Ho messo via
Si viene e si va
Libera nos a malo
Bar mario
Le donne lo sanno
Vivo morto o x
Queste facce qui
Lambrusco e pop corn
Il giorno di dolore che uno ha
Certe notti
Non è tempo per noi
Happy hour
Balliamo sul mondo
Urlando contro il cielo
Buonanotte all'Italia

Tra palco e realtà

   

 

Grazie a ...

Luciano per le emozioni che riesci a trasmettermi

Tiziana e Roberto perché un concerto del Liga senza di voi non riesco ad immaginarmelo

Alessandro per esserti fidato (e per avermi portata a Verona ovvio)

Alessio per aver abbassato l'età media ;)

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Addio Patrick ...

Post n°113 pubblicato il 15 Settembre 2009 da allure67
 

 

 ... vivrai sempre in  Johnny Castle

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

E non fa nemmeno caldo ...

Post n°112 pubblicato il 04 Agosto 2009 da allure67
 

Axxooooo veeeeeeeeeeeeeeeeerooooooooooo che c’ho il blob!

 

Uhm … e quindi ???

 E quindi potrei anche scriverci …

 Uhm … devi ???

 No no mica me l’ha prescritto il medico … ma se ce l’ho potrei anche scriverci ...

 Uhm … ne senti la necessità???

 Ma anche no !!!

 Uhm … qualcuno si lamenta del fatto che non scrivi ???

 Non credo proprio … ma  anche se fosse … contenta io contenti tutti !!!

 Non mi ricordo una cosa: perché hai aperto un blog ?

 Bah … era una novità … doveva essere una sorta di archivio di caxxi miei …

 Seeeeeeeeeeeee adessooooooooooo magari  ci credo anche …. tu che spiattelli i caxxi tuoi in giro a vanvera ??? Ahahahah e quando maiiii ???

 Appunto che hai pensato ? Intendevo ... immagini ... alcune sensazioni … notizie … testi … qualche caxxatina  … da tenere lì a portata di mano …

Non hai più niente da appuntare forse ?

 Weee we weeeeeeee non ho mica smesso di vivere nééééééé !!!

 Che forse forse tutto ti passa via come l’olio sull’acqua ???

 Uhm … dici ???

 Potrebbe anche essere … o magari, semplicemente, poco tempo per …

 Per ???

 Te stessa …

 Mavalàvaaaaaaaaaa !!!!!!!

 Che ?

 Lo sai perfettamente che mi coccolo più che a sufficienza e che riesco benissimo a rispettare i miei spazi ed i miei tempi !

 Allora ci deve essere dell’altro …

 Ma anche no !!!

... Anzi si che c’è: 'notteeeeeeeeeeeeeeeee ;))))))

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ritorno dell'Arena

Post n°111 pubblicato il 11 Maggio 2009 da allure67
 
Tag: ligabue

 

Da "DiarioDiBordo"  del 7 maggio 2009 pubblicato su Ligachannel.com :

 «Sicuramente sapete che i concerti all'Arena di Verona sono stati un momento fra i più importanti della mia carriera. Suonare la mia musica nella magia di quel posto potendo contare su un gruppo rodato e ben settanta maestri d'orchestra mi ha provocato un'emozione difficilmente descrivibile.» - «Chi ha assistito a quei concerti sa quello che è successo molto meglio di quanto le mie parole riescano a descrivere. Ebbene adesso per chi c'era e vuole ricordarselo ma ancora di più per chi non c'era e vuole vederselo, ecco la testimonianza: il dvd più il cd.» - «Ebbene è successo semplicemente che mi hanno riproposto altre date all'Arena di Verona. E' stato talmente bello l'anno scorso che non ho saputo dire di no. Dal 24 settembre quindi si entra in Arena a fare concerti ma ci sarà ancora di più rispetto allo scorso anno.»

 

Ricapitolando :

5 giugno esce  il DVD+CD "SetteNottiInArena"

24-26-27-29 settembre 
CONCERTI all'Arena di Verona

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Monet. Il tempo delle ninfee

Post n°110 pubblicato il 30 Aprile 2009 da allure67
 

Ha aperto oggi a Milano – a Palazzo Reale -  la mostra:

 Monet. Il tempo delle ninfee

Grazie al più grande prestito mai concesso all’estero dal Museo Marmottan Monet di Parigi (che fu creato alla sua morte dagli eredi e dagli amici di Monet e ne custodisce la più vasta e importante collezione al mondo) la mostra si sviluppa intorno a 20 grandi tele che Monet  ha dipinto tra il 1887 e il 1923. Opere che restituiscono il percorso che ha portato l’artista (durante l’ultima stagione della sua vita e della sua ricerca artistica) a cercare di trasferire , dal suo giardino di Giverny alla sua arte, i salici piangenti, le ninfee, i ponti giapponesi, i fiori di ciliegio e gli iris che lo popolano.

 

Nel 1890 Claude Monet acquista la casa e il giardino di Giverny, lungo la Senna, a nord di Parigi. Ha cinquant’anni ed è l’esponente più rappresentativo dell’Impressionismo Quella dei giardini è una passione di sempre ma Giverny è finalmente il sogno di una vita, il suo vero grande progetto.

 

Nella casa di Giverny Monet vivrà il resto della sua lunga vita, cercando senza sosta di realizzare quella che considera l’opera d’arte in assoluto più importante: il suo giardino. Accanto al giardino francese, con i fiori che ha piantato in un primo tempo, costruirà un giardino acquatico e, in uno stagno, circondato da cotogni, felci, salici, rododendri e azalee, metterà a dimora le più diverse specie di ninfee: è il suo giardino giapponese, oggi il più visitato al mondo. Quegli anni, dall’ultimo decennio dell’Ottocento al 1926, saranno per Monet il tempo delle ninfee, quello a cui è interamente dedicata la mostra allestita nelle sale nobili di Palazzo Reale a Milano.

Ho ancora i brividi !!! Inevitabile e stupendo tornare con la memoria al week end del mio 40imo compleanno!!!  Tornerò a rivederla questa mostra: oggi proprio me la stavo facendo addosso ;) Non vedevo l'ora che arrivasse  !!!

Comunque è proprio difficile scegliere ... ma penso che sopra al divano metterei volentieri questo:

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Romanticismo in toscana ;)

immagine

ahahahahahaahahah

 

Sotto il sole della toscana

 

Voglio volere

Voglio un mondo comico
voglio un mondo che faccia ridere
un cielo comodo
che qualcuno s'affacci a rispondere
voglio svegliarmi quando voglio
da tutti i miei sogni
voglio trovarti sempre qui
ogni volta che io ne ho bisogno

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio il tempo libero
si ma libero proprio ogni attimo
e alzare il minimo
con la vita che mi fa il solletico
voglio restare sempre sveglio
con tutti i miei sogni
voglio tornare vergine
ogni volta che io ce n'ho voglia

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può
voglio un mondo comico
che se ne frega se sembra ridicolo
un mondo facile
che paga lui e vuole fare lo splendido
voglio non dire mai "è tardi"
oppure "peccato"
voglio che ogni attimo
sia sempre meglio di quello passato

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può

L.L.

 

Amo tutto ciò che è stato

Amo tutto ciò che è stato,
tutto quello che non è più,
il dolore che ormai non mi duole,
l’antica e erronea fede,
l’ieri che ha lasciato dolore,
quello che ha lasciato allegria
solo perché è stato, è volato
e oggi è già un altro giorno.

[Fernando Pessoa]

 

Lascia che ti conduca nel mio mondo.

Potrò seguire ogni tuo passo,
conoscerò i tuoi risvegli,
inventerò le tue notti,
rimarrò accanto a te.

Cancellerò il destino,
ricucirò ogni ferita,
nei giorni di rabbia ti legherò le mani
perché tu non ti ferisca,
incollerò la mia bocca alla tua
per soffocare le tue grida
e nulla sarà più come prima.

Se sarai solo, lo saremo in due.

[Zofia al demone Lucas in "Sette giorni per l'Eternità" di MarcLevy]