Creato da alogico il 01/03/2006

alogico

Filosofia, epistemologia, psicologia, psicoanalisi, psichiatria, sociologia, antropologia, musica, cinema, arte, scienza, politica, letteratura, *Proto-Pensieri*, *Proto-Immagini*, *Proto-Video*...

____________________________
 

Silenzio...

 
____________________________
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
____________________________
 

 

Cerca con Google

 
____________________________
 
"Un filosofo: un uomo, cioè, che costantemente vive, vede, ascolta, sospetta, spera, sogna cose fuori dall'ordinario; che viene colto dai suoi stessi pensieri quasi dal di fuori, dall'alto e dal basso, come da quel genere di avvenimenti e difulmini che è 'suo proprio'; e forse è egli stesso una procella che si avanza gravida di nuovi fulmini; un uomo fatale, intorno al quale c'è sempre un brontolio e un rovinio, qualcosa che si cretta e sinistramente accade. Un filosofo: ahimè, un essere che spesso sfugge a se stesso, spesso ha timore di sè -tuttavia è troppo curioso per non 'tornare' sempre di nuovo 'a sè'"...




"E' difficile essere compresi: specialmentese si pensa e si vive 'gangastrogati', in mezzo soltanto a uomini che pensano e vivono diversamente, cioè 'kurmagati' o nel migliore dei casi, secondo il modo di camminare della rana, mandeikagati -faccio appunto tutto il possibile per essere anch'io 'difficilmente compreso'!- e si deve essere riconoscenti di cuore già per la buona volontà d'interpretare con una qualche finezza. Ma per quanto concerne 'i buoni amici', che sono sempre troppo comodi e credono di avere proprio in quanto amici un diritto alla comodità: sarà bene concedere loro, fin da principio, un libero campo e un'arena per i fraintendimenti -così avremo un altro motivo di riso- oppure converrà eliminarli del tutto, questi buoni amici- e ancora riderne!"
 
____________________________
 


 
____________________________
 



La più ampia tolleranza
nella più rigorosa
indipendenza...

 
____________________________
 


 
____________________________
 

 

 

Stoichèion...
 
immagine
...il fuoco come "stoichèion",
come elemento naturale che rimane
sempre identico a se stesso
nel mutare degli altri elementi...




α
-λόγος
 

 

 

« ...«scorie»...«Gewissensangst»... («An... »

«Dissociazione-Collettiva»...

 


(...) "perchè l'unico vero pericolo esistente
è l'uomo stesso: è lui il grande pericolo...





...e purtroppo non ce ne rendiamo conto...





...siamo noi l'origine di tutto il male a venire"(*)...

alogico







(*)Liberamente tratto da Carl Gustav Jung, "Gli archetipi dell'inconscio collettivo".
-Music by Ludwig Van Beethoven
Commenti al Post:
alogico
alogico il 22/03/12 alle 13:53 via WEB
...ricomincio da qui.
 
akenaton611
akenaton611 il 22/03/12 alle 15:37 via WEB
Ciao...desidero e ti pongo una domanda:secondo te,è l'uomo l'artefice del proprio destino e di quello di tutti gli esseri viventi o c'è qualcosa piu' forte di lui,che non puo' controllare e che lo domina da sempre???...a parte l'istinto di sopravvivenza....grazie per la tua attenzione...ciao Ake
 
 
alogico
alogico il 24/03/12 alle 09:40 via WEB
...diamine che domanda!
Credo ogni uomo sia -originaria-mente- in rapporto con l'altro; o, meglio, con l'Io dell'altro (col quale "necessariamente" interagisce): ossia, ogni uomo, è sì "artefice del proprio destino"...ma "relativa-mente" al contesto sociale, biologico, psicologico, antropologico, pedagogico, culturale, ecc., di provenienza/appartenenza...
Grazie a te; ciao...

[ N.B. ]
L'uomo, avvertendo il "limite" dei caratteri di cui è costituito il proprio essere biologico (e opponendo-si all'"impulso vitale" di matrice strettamente biologica) si-pone in una dimensione "sovranaturale" e "metabiologica": in tal senso, l'uomo è l'asceta della vita; l'"eterno protestatore" contro quanto è soltanto realtà...

 
   
poverotroviero
poverotroviero il 25/03/12 alle 21:44 via WEB
Grande... Sono perfettamente d'accordo. Una esistenza condotta eternamente in dialettica con la propria natura. "Siamo ciò che ci manca", diceva Carmelo Bene (o forse lo ha copiato da qualcuno...) Saluti e A presto Poverotroviero
 
     
alogico
alogico il 26/03/12 alle 12:18 via WEB
...proprio così: "eternamente in dialettica con la propria natura"!
A presto...grazie!
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 22/03/12 alle 17:07 via WEB
Bentornato, spero tutto bene :)
Jung ... ne ho letto qualcosa, mi ha aperto degli squarci nella mente..
 
 
alogico
alogico il 24/03/12 alle 09:43 via WEB
...tutto bene...grazie!!
 
gaza64
gaza64 il 23/03/12 alle 12:33 via WEB
Felice di ritrovarti, Signor Alogico:) Ricominciare con una simile premessa non sarà certo facile...Chissà se Jung alludesse alla pericolosità degli uomini, delle donne, o di tutti gli esseri umani? Personalmente propendo per la prima ipotesi, e come tale, mi auguro solo il bene, a venire...Un caro saluto, Gabriella...
 
 
alogico
alogico il 24/03/12 alle 09:44 via WEB
...felice di ritrovarti anch'io!!
 
duenove57
duenove57 il 23/03/12 alle 16:50 via WEB
L'uomo non puà sopportare una vita priva di senso. Come è vero! E come è vero che dobbiamo avere paura soprattutto di noi stessi, voglio aggiungere, non del genere umano in sé. Il mio male non è il mio male, ma io che sono? bi-ro (bianca rosa)
 
 
alogico
alogico il 24/03/12 alle 09:51 via WEB
...siamo "noi" il nostro peggior "nemico"...è vero; ma è altrettanto vero che l'inferno possono essere gli antri...
 
duenove57
duenove57 il 23/03/12 alle 16:51 via WEB
Sono contenta che tu abbia ripreso a scrivere. bi-ro
 
 
alogico
alogico il 24/03/12 alle 09:52 via WEB
...grazie...
 
ilcoloreametista
ilcoloreametista il 24/03/12 alle 17:03 via WEB
Che sorpresa, felice di risentirti e di vederti in giro, anche io ho avuto le mie pause, sono necessarie a volte. Ti auguro ogni bene Anton, un abbraccio, Antonella
 
 
alogico
alogico il 25/03/12 alle 09:21 via WEB
...una lunghissima pausa.....già!! A presto...
 
duenove57
duenove57 il 06/04/12 alle 08:11 via WEB
Buona Pasqua, caro Anto! bi-ro
 
 
alogico
alogico il 06/04/12 alle 12:11 via WEB
...grazie!
Naturalmente ricambio...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

  

 
____________________________
 

AREA PERSONALE

 
____________________________
 

METAMORPHOSIS...

  

 
____________________________
 

 

Ascolta Radio Rai

 
____________________________
 

ULTIMI COMMENTI

____________________________
 

ULTIME VISITE

 

 
 
____________________________
 

Restauro come terapia

Proteso a nuove conquiste

Discorso su tema ecologico

Siamo preparati alla vita in comune?

Colonna sonora

L'attualità di Shakespeare

Ritratto di signora

 
____________________________
 


 
____________________________
 

Escalation indiscriminata

Dialettica illusoria

Spettacolo giovane

La moderna dimensione della donna

C...come condizionamento

Disamina della verità
obiettiva

 
____________________________
 


 

Uscita di sicurezza...

immagine 
...il pensiero del suicidio
è un energico mezzo di conforto:
con esso si arriva a capo
di molte cattive notti...




α
-λόγος