Creato da francesconapoli_fn il 01/06/2010
Religione
 

 

« Papa Francesco: omelia a...Commento al Vangelo di D... »

Le Beatitudini del Vangelo

Post n°1152 pubblicato il 02 Agosto 2013 da francesconapoli_fn

Gesù parla alla folla

Dal Vangelo secondo Matteo 5,1-12: (In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare ed insegnava loro dicendo: "Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati. Beati i miti, perché erediteranno la terra. Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi, per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli"). PAROLA DEL SIGNORE. 

Commento: (Fratelli, quest'oggi voglio prendere in considerazione un pezzo del capitolo 5 del Vangelo di Matteo. Gesù è sulla montagna ed istruisce la folla ed i suoi discepoli, dettando loro numerosi insegnamenti.

Nel racconto evangelico in questione, Gesù raffigura le Beatitudini, capovolgendo la logica mondana del benessere e del piacere. Infatti, agli occhi di Dio, non è beato chi è ricco, ma chi è povero, soprattutto interiormente, cioè semplice, umile, sottomesso alla volontà del Signore. Agli occhi di Dio non sono beati coloro che godono, ma quelli che soffrono e sono nella tristezza. Vengono elogiati i misericordiosi, i puri di cuore, gli operatori di pace e coloro che soffrono per causa della giustizia.

Dunque, nel regno dei cieli si avvererà la famosa Scrittura: "Gli ultimi saranno i primi". Tutti quelli che sono nelle categorie di beati elencati da Gesù, passeranno avanti nel regno dei cieli, ricevendo la loro ricompensa, oltre ad onore e gloria davanti agli angeli ed ai Santi.

Per concludere: non lasciamoci abbattere da eventuali situazioni d'angoscia o di sofferenza. Gesù ci dona il suo aiuto, promettendo la vita eterna ed una gioia infinita a chi avrà saputo perseverare fino alla fine. Così sia).  

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

santissimo sacramento

Sia lodato e ringraziato in ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento

 

 

ALCUNE TAG POPOLARI

L'incarnazione di Gesù Cristo /// l'amico sicuro /// l'amore di Gesù per noi /// l'amore verso Gesù /// l'inizio della cristianità /// la speranza della salvezza /// la veste bianca /// la voce del Signore /// messaggio d'amore /// per essere meritevoli /// per le scelte di vita /// sale e luce del mondo /// una cosa importante /// una potente intercessione /// la parte migliore /// parabola della fine dei tempi

CERCA QUESTE TAG NELLA SEZIONE "TAG", QUI SOTTO: TROVERAI ALTRI POST DI QUESTO BLOG, MOLTO INTERESSANTI!

 

Tag

 

Canto "Scusa Signore"

 

Preghiera dei Poveri di Jahvè

 

Canzone dedicata a Padre Pio

 

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE

San Giuseppe e Gesù

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio insieme con quello della tua Santissima Sposa. Per quel sacro vincolo di carità che ti strinse all'Immacolata Vergine Madre di Dio e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno, la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo sangue, e con il tuo potere ed aiuto soccorri ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della Divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo; allontana da noi, o Padre amantissimo, la peste di errori e di vizi che ammorba il mondo; assistici propizio dal cielo nella lotta contro il potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del Bambino Gesù, così ora difendi la Santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità, e copri ciascuno di noi col tuo continuo patrocinio, affinché col tuo esempio e il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere e conseguire l'eterna beatitudine in cielo. Amen. 

 

sito internet

 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

Gesù Crocifisso

Gesù ha donato la sua vita per noi.

La sua salvezza raggiungerà l'umanità in ogni tempo. 

Amen. 

 

San Michele

San Michele Arcangelo, sii nostro sostegno ed aiuto contro le tentazioni del male. Amen.

 

Dolce canto alla Madonna

 

Gesù

Gesù vuole donarti la sua gioia

 

Canto dedicato a San Francesco

 

Canto a Medjugorje

 

noicattolici

 

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultime visite al Blog

bellicapellidgl3francesconapoli_fnromina83vetranosalvacaf24Sky_Eaglesaxtenore54perilloteresaLord_Of_Shadowslubopomilena_nortediac_nicola.budaDIAMANTE.ARCOBALENOmari4570franca53fstobias_shuffle