Creato da francesconapoli_fn il 01/06/2010
Religione
 

 

« Papa Francesco: omelia a...Commento al Vangelo di D... »

Le Beatitudini del Vangelo

Post n°1152 pubblicato il 02 Agosto 2013 da francesconapoli_fn

Gesù parla alla folla

Dal Vangelo secondo Matteo 5,1-12: (In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare ed insegnava loro dicendo: "Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati. Beati i miti, perché erediteranno la terra. Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi, per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli"). PAROLA DEL SIGNORE. 

Commento: (Fratelli, quest'oggi voglio prendere in considerazione un pezzo del capitolo 5 del Vangelo di Matteo. Gesù è sulla montagna ed istruisce la folla ed i suoi discepoli, dettando loro numerosi insegnamenti.

Nel racconto evangelico in questione, Gesù raffigura le Beatitudini, capovolgendo la logica mondana del benessere e del piacere. Infatti, agli occhi di Dio, non è beato chi è ricco, ma chi è povero, soprattutto interiormente, cioè semplice, umile, sottomesso alla volontà del Signore. Agli occhi di Dio non sono beati coloro che godono, ma quelli che soffrono e sono nella tristezza. Vengono elogiati i misericordiosi, i puri di cuore, gli operatori di pace e coloro che soffrono per causa della giustizia.

Dunque, nel regno dei cieli si avvererà la famosa Scrittura: "Gli ultimi saranno i primi". Tutti quelli che sono nelle categorie di beati elencati da Gesù, passeranno avanti nel regno dei cieli, ricevendo la loro ricompensa, oltre ad onore e gloria davanti agli angeli ed ai Santi.

Per concludere: non lasciamoci abbattere da eventuali situazioni d'angoscia o di sofferenza. Gesù ci dona il suo aiuto, promettendo la vita eterna ed una gioia infinita a chi avrà saputo perseverare fino alla fine. Così sia).  

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

santissimo sacramento

Sia lodato e ringraziato in ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento

 

 

PUBBLICA IN QUESTO BLOG!

Vuoi scrivere in questo blog? Ora lo puoi fare. Chiedi di essere membro di questo blog: basta avere un profilo su Libero. Scrivi le tue preghiere, pubblica i tuoi video e i tuoi contenuti di spiritualità inerenti la religione cattolica. 

image 01

N.B: Per pubblicare, bisogna aver eseguito l'accesso alla community, dopodiché l'utente membro troverà, qui sotto, il link per scrivere. 

 

ALCUNE TAG POPOLARI

L'incarnazione di Gesù Cristo /// l'amico sicuro /// l'amore di Gesù per noi /// l'amore verso Gesù /// l'inizio della cristianità /// la speranza della salvezza /// la veste bianca /// la voce del Signore /// messaggio d'amore /// per essere meritevoli /// per le scelte di vita /// sale e luce del mondo /// una cosa importante /// una potente intercessione /// la parte migliore /// parabola della fine dei tempi

CERCA QUESTE TAG NELLA SEZIONE "TAG", QUI SOTTO: TROVERAI ALTRI POST DI QUESTO BLOG, MOLTO INTERESSANTI!

 

Tag

 

Canto "Scusa Signore"

 

Preghiera dei Poveri di Jahvè

 

Canzone dedicata a Padre Pio

 

sito internet

 

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE

San Giuseppe e Gesù

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio insieme con quello della tua Santissima Sposa. Per quel sacro vincolo di carità che ti strinse all'Immacolata Vergine Madre di Dio e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno, la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo sangue, e con il tuo potere ed aiuto soccorri ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della Divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo; allontana da noi, o Padre amantissimo, la peste di errori e di vizi che ammorba il mondo; assistici propizio dal cielo nella lotta contro il potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del Bambino Gesù, così ora difendi la Santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità, e copri ciascuno di noi col tuo continuo patrocinio, affinché col tuo esempio e il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere e conseguire l'eterna beatitudine in cielo. Amen. 

 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

noicattolici

 

 

San Michele

San Michele Arcangelo, sii nostro sostegno ed aiuto contro le tentazioni del male. Amen.

 

Gesù

Gesù vuole donarti la sua gioia

 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Dolce canto alla Madonna

 

Canto dedicato a San Francesco

 

Canto a Medjugorje

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultime visite al Blog

strong_passionstreghetta03tizi2004vesciomattiapaolo1974latina.camfrancesconapoli_fntedoforo3stellarium2014amorino11port.chialubopoil_parresiastabelladigiorno_mconraf47animasug