Community
 
andreadialb...
   
Creato da andreadialbinea il 30/08/2008

FIBRILLI DEL CUORE

FIBRILLI DEL CUORE...FIBRILLI DEL CUORE...FIBRILLI DEL CUORE...FIBRILLI DEL CUORE

 

 

AL LEVAR DELLE STELLE...

Post n°369 pubblicato il 30 Marzo 2014 da andreadialbinea

 

 

Dire...fare...baciare...

lettera...testamento...

 

 

le labbra bramanti all'udir della pelle...

danzano in circolo sul prato innevato...

 

 

stupite al baglior d'un sole cocente...

incrocian la corsa tra gli aceri ricci...

 

 

sfinite...mai dome...pulsanti d'ardore...

raggiungono l'eden al montar di una slitta...

 

 

col fiato in gola...il sorriso da infanti...

s'annusano strette al levar delle stelle...

 
 
 
 
 

SQUILLI DI GIORNI

Post n°368 pubblicato il 22 Marzo 2014 da andreadialbinea

Squilli di giorni votati a sognare...

dipinti d'amore su cui veleggiare...

 

flashes di sorrisi...carezze commosse...

linkano al cielo le nostre anime scosse...

 

 
 
 

L'ANIMA VOLA...

Post n°367 pubblicato il 09 Marzo 2014 da andreadialbinea

La musa ricurva a proteggersi il ventre...

rassegna le forze al cordone che stringe...

 

La mente inerme dal fetore e lo scempio...

abbraccia una tela di tetri colori...

 

Il lungo inverno annoiato dal gelo...

versa una lacrima che e' carezza per gli occhi...

 

Il sole s'accende...

la luna sorride...

Ade s'offende...

Plutone s'uccide...

 

Ritrovi il corpo del vino che macchia...

riporti la bimba a sguanciare col cuore...

 

Assumi scherzando sembianze da racchia...

l'anima vola piegando il dolore...

 
 
 

SORSI DI VITA

Post n°366 pubblicato il 01 Febbraio 2014 da andreadialbinea

 

La seta raccolta nel limpido bosco aderendo m'investe...

 

 

l'anima scossa dalla piena del fiume traccia il sentiero tra inebriabili fiori...

 

 

occhi colmi d'amore si chiudono al mondo accogliendo la valle...

 

 

intime mani stringon sapienti alambicchi di gioia che il lento versar m'offre...

 

 

sorsi di vita...

 

 
 
 
 

SIEPI SGARGIANTI DI ALBERI IN FIORE

Post n°365 pubblicato il 20 Dicembre 2013 da andreadialbinea

 

Siepi sgargianti di alberi in fiore albergan festose...

nei cuori ammantati di caldi sorrisi...perle gioiose...

 

le verdi vallate rilascian profumi di gioia...d'amore...

gli uccelli che cantano...lasciti...testamenti d'umore...

 

osservo il mio dentro...la voglia d'incanto...

da madre natura ne colgo lo spunto...

 

desidero il dolce cullarmi dal vento...

che tiepido spira lenendo il tormento...

 

 
 
 
 
Successivi »
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PICCOLAVIOLETTA6lulunonmollaandreadialbineaalice19682011nellaessenaletizia_arcuriDIAMANTE.ARCOBALENOkremuzioComPensAzioneDJ_PonhziMarquisDeLaPhoenixgiocom1960pantouffle2011Eddie_CranePAOLA11O
 

QUANTI SIAMO QUI

website counter

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

ULTIMI COMMENTI

Una buona serata. Non importa chi tu sia: uomo o donna,...
Inviato da: PICCOLAVIOLETTA6
il 14/04/2014 alle 21:47
 
E ora la piccola peste va dagli altri presunti Amici !
Inviato da: lulunonmolla
il 13/04/2014 alle 08:40
 
Andrea hai letto e' dal 8 Aprile che c'e la...
Inviato da: lulunonmolla
il 13/04/2014 alle 08:38
 
:)
Inviato da: andreadialbinea
il 09/04/2014 alle 17:59
 
Ti ringrazio Andrea ! E ti auguro una dolce notte...
Inviato da: lulunonmolla
il 06/04/2014 alle 19:38
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

A VOLTE CAPITA

A volte capita di perdere le ali...

a volte capita di non alzarsi in volo...

a volte capita di rimanere soli...

di abbandonarsi e appoggiarsi a un palo...

a volte capita di ascoltare il mare...

e in quel momento rivolgi gli occhi al cielo...

a volte capita la voglia di sognare...

che la tua stella tramonti dietro al molo...

e allarghi all'inifinito il desiderio...

che vorresti realizzare dentro te...

di poter scrivere di nuovo una poesia...

di voltar pagina...

da solo o in compagnia...

per poi scoprire che questa vita e' tua...

che la vita e' solamente tua...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL COLORE VIOLA

Credo che se passeggiando in un campo...

 

tu incontri il colore viola e non te ne accorgi...

 

Dio si arrabbi di brutto...