Creato da maristella1955 il 27/12/2007

cisonoioxte

sono quella che sono...mi sono sempre accettata cosi...ho amato la vita nonostante le avversita'...amo i miei figli.e tutta la mia famiglia, adoro i miei nipoti, voglio bene ai miei amici...e a chi lo merita...ho aiutato coloro che ne' avevano bisogno ed hanno attraversato la mia strada...

 

 

A MIO FIGLIO

Post n°308 pubblicato il 25 Febbraio 2012 da maristella1955
 
Foto di maristella1955

 ERI PICCOLO

GIOCAVI ANCORA CON LE BAMBOLE

CON BIG JIM E BARBIE

COSTRUIVI LA TUA FAMIGLIA..

MA DIETRO LORO C'ERA LA TUA IDENTITA'.

TI SENTIVI STRANO

E NON CAPIVI IL PERCHE'

TANTE DOMANDE SENZA RISPOSTA

DENTRO DI TE...

IO COME MAMMA NON AVEVO CAPITO

CHISSA' LE PENE

CHE DEVI AVERE PATITO.

POI TRA GIOIE E DOLORI

SEI DIVENTATO GRANDE

UN UOMO DOLCE, SINCERO, UN CANTANTE

MA QUANTA SOFFERENZA VISSUTA DA SOLO

ATTORE VERO

SENZA MOSTRARLA A NESSUNO !

POI SEI PARTITO

SEI ANDATO LONTANO

E SUL MIO LETTO UN MESSAGGIO HO TROVATO,

IN QUEL MOMENTO QUANTO AVREI VOLUTO

STRINGERTI A ME E DIRTI  TI AMO,

TU SEI MIO FIGLIO, SEI LA MIA VITA

A DISPETTO DI OGNI IDENTITA'

TI SEI TOLTO

UN MACIGNO DAL CUORE

MA HAI TROVATO UN MONDO D'AMORE..

A VOLTE MI CHIEDEVO PERCHE'

NON C'ERA UNA DONNA ACCANTO A TE..

TU SEI UNA PARTE DI ME

E IO SARO' SEMPRE ACCANTO A TE

ANCHE SE ANDRAI LONTANO

RICORDA SEMPRE QUANTO IO T'AMO

TROVA LA STRADA, TROVA IL TUO AMORE...

MA TORNA A CASA....

TROVI SEMPRE IL  MIO CUORE...

MAMMA.

ROMA 25/02/2012

 

 

 

 

 

 
 
 

Il mio ritono

Post n°307 pubblicato il 25 Febbraio 2012 da maristella1955
 
Foto di maristella1955

Ciao mio vecchio blog,

sono tornata..sai rileggendo i miei vecchi post ho trovato il commento della mia amica Ross che mi diceva, scrivi per me per la mia gioia di leggerti...e allora ho pensato perche' non riprendere la mia bella abitudine di coltivare il mio blog ..mi sono allontanata anche seguendo le orme di Facebook ..mi sono iscritta li e mi sono lasciata prendere la mano dai contatti diretti, dalle foto, dalle chat serali con gli amici e miei parenti lontani..un modo di comunicare nuovo che magari fa' ritrovare anche chi abbiamo perso lungo la nostra vita..infatti ho ritrovato amiche d'infanzia che si sono trasferite all'estero o in altre citta' ed e' molto carino ogni tanto sentirsi e farsi gli auguri e vedere che cammino abbiamo fatto in questi anni.

Ma il blog e' come un diario che tieni gelosamente custodito in un cassetto e che ogni tanto quando ti prende la nostalgia lo vai a rileggere e cosi riscopri i tuoi momenti,

le tue poesi, i tuoi racconti e i commenti di chi come te percorre questi sentieri.

In questo periodo di lunga assenza, la mia vita ha avuto come sempre alti e bassi

il lavoro, l'amore per i miei figli e nipoti..che sono la mia delizia..ma anche momenti belli con amici..

In questo periodo cosi caotico per il mondo e di crisi cosi stretta per il nostro paese e

per l'Europa stiamo riscoprendo dei valori che ci riportano indietro nel tempo, le ristrettezze economiche che il nostro governo ci impone,  ci portano a fare i conti

con la spesa, con le bollette e con un dare un taglio a tutto che cio' che prima era necessario e ora scopriamo, causa forza maggiore, essere superfluo.

Torniamo in cucina a fare il pane, la pizza le marmellate ..e ci piace pure..l'altra sera per esempio a casa mia insieme ad otto amici di mio figlio piccolo, oltre a mio figlio grande sua moglie e i bimbi abbiamo fatto sei chili di pizza di tutte le varieta' ..ma quanto  ci siamo divertiti..anche se la casa era diventata un enorme farinata....

Questo periodo non e' stato tutto rose e fiori..ho dovuto affrontare due aspetti di vita che magari non mi aspettavo..il primo riguarda mio figlio grande che deve fare i conti

con una depressione dalla quale ne' sta' uscendo con molta fatica e con tanta mia partecipazione..e l'altra mio figlio piccolo che in questo frattempo ha studiato canto,

ha una voce bellissima e presto mettero' due link con due sue canzoni (ovviamente cover) pero' di lui ve' ne' parlero' con una poesia ...e quelle righe parlano molto...

Intanto vi abbraccio tutti e sono felice di essere di nuovo tra voi.

baci angy Roma 25/02/2007

 
 
 

UNA CANZONE PER ME

Post n°306 pubblicato il 29 Ottobre 2011 da maristella1955
 
Foto di maristella1955

SI...voglio viaggiare con la mente

in questo mondo dove non conta niente

solo l'amore il fuoco la passione

tutto brucia

e il resto resta senza soluzione...

 

 

Si  con te  dentro di me

di te non riesco a fare meno

sei la mia debolezza

sei la mia sopravvivenza

sei la mia speranza

 

Cammino per la strada

vago nella notte

cerco disperata quella musica

che mi conduce a te

 

Scrivi per  me Baciouna canzone

che mi parli d'amore

cosi quando tu sei lontano

io la canto e mi tiene per mano

Scrivi per me le note piu' belle

che salgono al cielo fino alle stelle

cosi da far scendere lacrime d'amore

ed io mi bagno di pioggia e calore

 

 

Accarezza la tua chitarra

come se fosse la mia spalla

trasmettimi il desiderio

di andare lontano...

e trovarsi magari in un punto qualunque

e sentire suonare la nostra canzone

che una  sera d'inverno davanti al camino

hai composto per me...

 

 

angela 29/10/2011

 

ecco Lorenzo questa e' per te....nuova

 
 
 

BUONGIORNO ITALIA

Post n°305 pubblicato il 22 Ottobre 2011 da maristella1955

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Art. 2.

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.

Art. 3.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art. 4.

La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

BUONGIORNO ITALIA,

stamattina mi sono scoperta piu' INDIGNATA degli  INDIGNATI vandali di sabato scorso a Roma, recandomi al lavoro

al solito semaforo incrocio PONTINA COLOMBO mi vanno gli occhi sui soliti emigrati che vendono i giornali all'alba per racimolare qualche euro..ebbene a caratteri cubitali il corriere dello sport   DE ROSSI RESTA.......mi domando ma chi e'

sto' DE ROSSI a cui dedicano la prima pagina di un giornale  sebbene prettamente sportivo....premetto che non mi interesso di sport  ne' tantomeno di giocatori.., in questa ITALIA che se ne' sta' andando sott'acqua in un dissesto idrogeologico da paura, dove a Roma due giorni fa' muore un giovane padre di 32 anni in un sottoscala dell'Infernetto, e dove ieri a Napoli perde la vita una ragazza di 23 anni trascinata da un fiume di fango e acqua ....ci preoccupiamo che DE ROSSI RESTA, VERGOGNA....dare tanto spazio a un calciomercato pieno di soldi, che riempe le tasche di quattro uomini capaci di dare calci ad un pallone che gira in un campo verde e toglie l'attenzione da fatti che dovrebbere andare su tutte le pagine dei giornali siii a CARATTERI CUBITALI....sono piena di tristezza...cos'avra tanto da ridere BERLUSCONI ogni volta che appare in tv..quel sorriso stampato in faccia ...come se tutto funzionasse alla perfezione,

fa' finta di non sapere che c'e' un ITALIA che non arriva a meta' mese con lo stipendio, che se ne sta' andando tutto a rotoli, che i giovani non hanno lavoro e che se lo trovano e' per pochi euro, che le fabbriche chiudono, gli operai scendono in piazza per manifestare i loro diritti contro un MARCHIONNE che porta il lavoro all'estero, che la GERIT EQUITALIA tartassa milioni di cittadini..delegata da uno stato che si nasconde dietro di lei...e poi scopriamo che chi evade il fisco sono

i super ricconi quelli che intestano case barche ville...a prestanomi, e LUI ride ...LA PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO, si diverte a fare attaccare manifesti per tutta la Regione...18 MESI INSIEME A VOI, STATE NEL MIO CUORE VI VOGLIO BENE.....e intanto chiude gli ospedali, IL SANTA LUCIA ...grande polo di RIABILITAZIONE verso la chiusura, il PRONTO SOCCORSO DI FRASCATI  se non si fossero mobilitati tutti i sindaci dei castelli per cercare di fermare questo scempio, prima regione che ha messo subito i 10 euro sui ticket sanitari....un'altra che dalla tv

ride sempre...bene MA COSA AVETE DA RIDERE?....quanto spende la Regione per tutti questi manifesti? e le altre forze politiche rispondono a suon di manifesti....e poi c'e' il defict pubblico, bisogna risparmiare. Questa classe politica e' un esempio di risparmio, e' cio' che le future generazioni hanno davanti gli occhi tutti i giorni...DEBITI....abbiamo tutti sulle spalle una montagna di debito pubblico...e LORO in tv  litigano, chiacchierano, si attaccano...giudicano..il giorno dopo i fatti di Roma, TUTTI INDIGNATI LORO DEI CASINI CHE CI SONO STATI.....ma noi del popolo pensiamo che i CASINI LI HANNO MANOVRATI LORO.....sono loro che ci guadagnano da questi casini...ho riportato prima di questa lettera i quattro articoli della NOSTRA COSTITUZIONE....io a scuola l'ho studiata, ma durante la mia vita ho capito che e' solo scritta sulle pagine di un libro...non e' cosi....e anche se abbiamo un PRESIDENTE che fa' di tutto per farla rispettare, l' UNICO VERO SIGNORE di tutta questa poltica fatta di chicchiere e menzogne.....

ridateci un sogno...SALVATE QUESTO PAESE DAL FANGO CHE LO STA' RICOPRENDO....

 

CITTADINA DI QUESTA ITALIA

 
 
 

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE....

Post n°304 pubblicato il 27 Gennaio 2011 da maristella1955
 

Quanto tempo e' passato, ogni tanto rientro...rileggo i miei post, i vostri

commenti...e sento tanta nostalgia di quell' appuntamento quasi giornaliero con il mio blog, con voi che entrate ed uscite, scrivete , leggete e fate parte in qualche modo della mia vita...vecchi amici come agratius, gioia, pan papi, giuly, oly, cile, alba....e tanti tanti altri...anogramma che me lo sono perso....lo hanno cancellato perche' era osceno...pero' era cosi caro...pieno di dolcezze per me...e anche se diverso io gli volevo bene e mi piaceva parlare con lui....che tempi tristi....questa crisi che non ci sta' lasciando piu' vivere....la disoccupazione, il lavoro che manca a tutti i livelli, la fame che avanza e ancora non ce ne rendiamo proprio conto....ma siamo molto vicini alla Tunisia ...ora anche

all'Egitto...e questi quattro politicanti che ci governano..facendo il bello ed il cattivo tempo con le nostre tasche...che parlano che non ci sono i soldi per gli ospedali, che chiudono i pronti soccorsi, diminuniscono i posti letto....non hanno soldi per la scuola..pero' hanno i soldi per pagare le ESCORT, per fare le orge nelle loro mega ville, per pagarsi le vacanze alle Maldive.....e noi che li leggiamo sui giornali....e che invece di scendere in piazza e mostrare tutto il nostro disappunto...andiamo in un brodo di giuggiole per il GRANDE FRATELLO, per il prossimo Sanremo....ci domandiamo chi andra' all'isola dei famosi....stiamo ore davanti alla tv a vedere Mara Venier o qualsiasi altro programma a quell'ora in qualsiasi altra rete....a parlare, di sara, di yara, ora anche del furto della bara di Mike....tutto cio' che fa' audiance...l'importante e' che ci distraggano dai problemi reali....l'importante e' che non pensiamo.....a cio' che stiamo per vivere veramente....E' sempre stato cosi.....e le botte arrivano all'improvviso quando meno te lo aspetti.....scusate queste mie riflessioni...ma spesso mi domando..perche' i migliori programmi li trasmettono in orario notturno....sempre intorno alle 23.....????????? perche' il popolo che lavora, che si alza presto alle sei di mattina...anche prima...non abbia modo di vederli....potrebbe capire....e allora sarebbe imbarazzante...

un bacio a tutti voi...angy

 

 

 
 
 
Successivi »
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

psicologiaforensemaristella1955roberth_milanoAncientroseandrea.13_1972iononsonoio2lo_snorkimaxi1947WIDE_REDvioricalungLess.is.morestrong_passionanilocin1974g.basso6boscia.mara
 

CU'MME

gocce
d'emozione nel cuore....