Creato da AnonimoSolitario il 27/06/2009

OLTRE LA SIEPE

..un uomo con il cuore in mano

 

 

Un arcobaleno sulla vita

Post n°3 pubblicato il 23 Maggio 2010 da AnonimoSolitario
 
Tag: poesia

.

Abbracciami

ai dolci sogni della notte

e al volo leggero dei tuoi pensieri.

.

Stringimi forte

e fammi respirare il profumo di te.

.

Guardami con gli occhi

del tuo cuore

e scolpisci il tuo amore

nella mia mente con un sorriso.

Calpesta la mia tristezza

e lascia che rimanga a terra

polvere sulla polvere.

.

.

Disegna un arcobaleno

sulla vita spenta dei miei momenti.

.

Portami in alto

dove il sole sa sorridere

lontano dalle ombre scure della sera.

Stringimi più forte che puoi

e mostrami ancora una volta

la luce che hai dentro di te

un amore che solo tu sai regalarmi.

.

*Anonimo Solitario

.

 
 
 

Nel silenzio della sera

Post n°2 pubblicato il 01 Luglio 2009 da AnonimoSolitario
 
Tag: poesia

.

.

I miei occhi inseguono il contorno

del tuo viso e delle tue labbra

senza riuscire a sfiorarti.

.

I miei pensieri

inseguono il giorno

senza udirne il calore e il profumo.

.

.

In questi interminabili giorni senza te

ho accarezzato dolcemente il tuo pensiero

e mi sono perso nel mare,

lontano da rive sicure e serene.

.

I battiti del mio cuore al ritmo delle onde  

si sono infranti sulla scogliera

alle ultime luci del tramonto

cercandoti nel respiro del mio desiderio

e di un sogno tanto atteso,

una lacrima scende...  

brilla all'ultimo raggio di  sole

e muore nel silenzio della sera.

.

Anonimo Solitario

 
 
 

Polvere di te

Post n°1 pubblicato il 27 Giugno 2009 da AnonimoSolitario
 
Tag: poesia

.

.

Il profumo di te è nell’aria

mentre tu guidandomi

me lo stai facendo conoscere,

l’immagino, lo desidero e l'assaporo

negli attimi in cui non ci sei.

.

A volte si nasconde dietro ad una nuvola,

il momento in cui te ne vai, sopra l'infinità del mare.

.

A volte mi accorgo che per trovarlo

basta saperlo cercare tra le pieghe della tua mano

e mentre ti bacio mi accorgo che è proprio lì

ed allora mi agito,

..mi affanno

e mentre soffro, lentamente si avvicina.

.

Mi illudo di averlo per sempre,

gioisco nell'essere arrivato

dove mai avrei pensato di potermi spingere,

la tua bocca mi chiama, la tua mano mi stringe

sono istanti infiniti, senza tempo, attimi magici.

.

Il mio palmo rimarrà coperto di polvere scintillante,

polvere di te che rimarrà dentro,

magici granelli d'oro, polvere di felicità,

... il profumo di te è nell’aria

a ricordarmi per sempre

del mio infinito Amore per te.

 .

Anonimo Solitario

 

 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

stellagatpatty1_mahTRANQ0strong_passionbagninosalinarovalerio_ioshantylagattaphilrepAMMICIZZIA2nonspecialeSeria_le_Ladysama1953angeloazzurro61pleiadi50dipaolacarmelo_1966
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom