Creato da aquila665 il 28/06/2008
ricordi e sensazioni oltre Scilla e Cariddi, aneddoti e foto del percorso di tutta una vita.
 
 

dedicata alla mia stella

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

conosciamoci

blog.libero.it/aquilaeisogni

 

 

L'altra faccia della medaglia

 

English version of my blog

English  version of this blog  qui

 

Ultime visite al Blog

diletta.castellila.cozzaatapofiumechevasocapirepsicologiaforenseTHEFOXONEgengisdgl4giupian72010vi_dirouse2009sheyla2013lucisacchCealdeanimedimercutia
 

un pò di statistiche

Web stats powered by www.ninestats.com

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

copyright

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 

 

estate, caldo e taranta

Post n°88 pubblicato il 02 Luglio 2011 da aquila665
 

Estate, il caldo ci attanaglia, la casa sembra un gran pentolone, la voglia di uscire a prendere una boccata d'aria è tanta, decidiamo di uscire, si esibisce a Rieti un gruppo di tamburellisti conosciuti in tutto il mondo.

Tamburellisti di Torrepaduli questo il loro nome e la loro biografia. La location è piazza S.Francesco addobbata a festa per l'imminente festa di S.Antonio da Padova patrono della città.

Giunti in piazza l'aria si è rinfrescata anche per la vicinanza del fiume Velime che attraversa la città, ne approfittiamo per visitare la Chiesa , adesso rimessa un pòa nuovo ed addobbata per la festa.

Le note di un violino di richiamano in piazza e notiamo che nel frattempo  gli artisti sono al loro posto sul palco

Pian piano anche gli altri iniziano a suonare e man mano che passa il tempo  la musica incalza ed il ritmo prende gli astanti i bambini ed i più giovani si scatenano al ritmo della taranta seguendo i movimenti della ballerina




 



I Tamburellisti si scatenano a loro volta , la frescura della piazza è sparita ormai è un ribollire di ballerini e suonatori






 






La serata passa in fretta come tutte le cose belle, ma ci resterà il ricordo di questa fresca serata d'estate avvolta dal ritmo della taranta.

A presto

Turi

 
 
 

Rieti ...città dove vivo

Cercando nei meandri  di un vecchio HD  mi sono imbattuto in queste foto, scattate qualche tempo fa con una compattina Nikon Coolpix L6, erano parecchi anni che non prendevo in mano una macchina fotografica, passavo in quel momento dall'analogico al digitale ed in occasione di una mostra su De Chirico avvicinandomi ad una delle finestre mi colpì questo paesaggio di tetti della Città

tetti di rieti

durante una passeggiata lungo gli argini del fiume Velino la particolare luce del momento, e la conformazione della zona attirarono il mio sguardo ed ecco quello che ne era venuto fuori

come un quadro

Questo invece è uno scatto che racchiude l'anima di Rieti: il fiume Velino , la chiesa di S.Francesco con dentro S.Antonio Patrono di Rieti, Il ponte romano, ed infine ma non ultimo il Terminillo innevato, la particolare luce aveva attirato la mia attenzione e questo ne è il risultato.

ponte romano

Grazie ancora per l'attenzione, ed un saluto alla prossima.

Turi

 
 
 

Fontana maggiore - Perugia

Ho vissuto per qualche tempo a Perugia, ma le vicissitudini della vita mi hanno portato a vivere e Rieti, non disdegno però ogni tanto di fare una capatina in quei luoghi ricchi di storia e di bellezze artistiche, durante uno di questi viaggi in occasione di un Eurochocolate, manifestazione che si svolge annualmente a ottobre, ho immortalato la fontana maggiore in alcuni particolari.

Li condivido con voi.

(se cliccate sulle foto le vedete a pieno formato) ;-)

 

fontana maggiore

fontana maggiore

 

fontana maggiore

 

 

fontana maggiore

 

Vi racconto un pò la storia di questa fontana:

Fu eretta nel 1278 forse su disegno di Fra Bevignate, che immaginò du vasche marmoree poligonali sormontati da una tazza bronzea.

La fontana è una delle più belle, per eleganza di linee, armonia di forme e pregio nella decorazione incentrata in 50 bassorilievi  e 24 statue con cui la ornarono Nicola e Giovanni Pisano.

Gli specchi delle vasche rappresentano personaggi, santi, simboli e scene attinenti alla città e alla fantasia medievale.

Recentemente è stata oggetto di un restauro durato oltre cinque anni che l'ha riportata al suo antico splendore.

 

Turi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Arte prigioniera

  

 
Qualche giorno fa su un locale quotidiano online c'era questa notizia:

La Scuola Interforze per la Difesa Nucleare Biologica e Chimica, in occasione del 150° Anniversario dalla costituzione dell’Esercito Italiano, aprirà nei prossimi giorni alla cittadinanza reatina le porte della Caserma “Attilio Verdirosi” di Rieti.

Dal 2 al 5 maggio, con inizio dalle 9.30 e termine alle 15.30, e per la giornata conclusiva del 6 maggio dalle ore 9.30 alle ore 11.00, saranno esposti materiali e mezzi per la difesa NBC e sarà possibile visitare la Cappella della Beata Colomba, che custodisce il cinquecentesco affresco dei fratelli Bartolomeo e Lorenzo Torresani raffigurante il “Giudizio Universale”.

Tratto da "Giornale di bordo" di sweetkiss6.

Parto armi e bagagli e giunti alla caserma un militare ci indica di seguirlo e attraversate le varie aree interne della caserma arriviamo al chiostro della cappella tenuto tra l'altro molto bene e molto ben curato

_DSC3719.jpg

_DSC3710.jpg

_DSC3697.jpg

_DSC3707.jpg

Queste sono alcune delle immagini che ho potuto scattare, a tempo di record anche perchè sembrava che il militare messo a nostra guardia avesse fretta di mandarci, ed anche perchè ci aveva avvisato gentilmente che era vietato fare foto.
Ma dopo mia piccola insistenza mi autorizzava, senza che mi facessi vedere dai superiori, e mentre lui si era girato :-)).

Il posto merita e lo condivido con voi.
Turi

 
 
 

Le mie foto

Post n°82 pubblicato il 26 Aprile 2011 da aquila665
 


Volevo condividere con voi qualche altra foto, ma evidentemente qualcosa o qualcuno impedisce alle mie foto di mostrarsi, forse sono troppo brutte per essere viste.
Quanto ho fatto fino ad oggi per postarle è bastato. Da un pò di tempo al momento di condividere le mie foto non riesco più a farle visualizzare nel blog ed il guaio maggiore è che non riesco a comprenderne il motivo.

Se qualcuno è così gentile da spiegarmene il modo gliene sarei eternamente grato.
Pertanto in questo post, niente foto.

A presto
Turi

 
 
 

E' primavera, springtime

Post n°81 pubblicato il 12 Aprile 2011 da aquila665
 

Anche nelo mio giardino è arrivata primavera, e quindi provo a mostrarvi qualcosa del mio giardino






Ancora una volta non riesco a vederle in anteprima, ma basta cliccare sopra e si vedono.

Misteri di internet

Alla prossima
Turi

 
 
 

Arcobaleno

Post n°80 pubblicato il 03 Aprile 2011 da aquila665
 

Qualche giorno fa,durante una passeggiata sul Terminillo,



Ciao

Turi

 
 
 

150 anni dell'unità d'Italia

Post n°79 pubblicato il 29 Marzo 2011 da aquila665
 

Quest'anno riccore l 150^ anniversario dell'unità d'Italia ed anche a Rieti si è festeggiato con l'accensione di un tricolore sulla neve del Terminillo,

 


Non riesco a capirne il motivo, le foto sembrano vuote ma se ci cliccate sopra , si vedono.

Un abbraccio a tutti


Turi

 

 
 
 

Una sera a teatro

Post n°78 pubblicato il 17 Febbraio 2011 da aquila665
 

Ricordi  di una sera a teatro



 
 
 

Vacanze siciliane

Post n°77 pubblicato il 02 Febbraio 2011 da aquila665
 

Come dicevo prima , ho preso qualche giorno di vacanza in Sicilia, al mio paese natio Lentini in provincia di Siracusa ed in quel paese, come credo in tutti i paese ci sono dei personaggi "famosi" per certi versi autentici ed unici nel loro genere.

Noi abbiamo "Ture Mabboro"


famoso per la sua continua richiesta di sigarette, e non vi dico la marca.

Altro pezzo forte il nostro litorale , mai sfruttato a dovere in questo caso vi dò una visione notturna, spero vi piaccia

NB:per vederle al meglio basta cliccare sopra le immagini

 
 
 

etna

Post n°76 pubblicato il 16 Gennaio 2011 da aquila665
 












                                               

Ancora qualche immagine dello spettacolo offerto dall'Etna, fortunatamente senza danni a persone e cose.

Salvatore

 
 
 

La Sicilia

Post n°75 pubblicato il 14 Gennaio 2011 da aquila665
 

Ciao, sono stato in vacanza, mi sono concesso una vacanza in Sicilia a trovare figli e nipotine, tra le tante cose che la sicilia mi da ogni volta che ci torno, questa volta mi ha riservato un sorpresa esplosiva ed è stato il classico regalo un attimo prima della partenza,


Un caro saluto e caldo abbraccio

Turi

 
 
 

La dieci in buca d'angolo... (non ci andrà)

Post n°74 pubblicato il 10 Dicembre 2010 da aquila665
 

Un paio di mesi fa, a Torino, feci qualche foto, questa è in due versioni BN






o a colori

  a presto

 
 
 

timbro clone......

Post n°73 pubblicato il 22 Novembre 2010 da aquila665
 



... artigianale



Qualche tempo fa mi sono imbattuto in questo personaggio, che stava per andarsene ma sono riuscito appena in tempo a scattare questa foto.

Il suo dipinto ha fornito alla mia compagna il titolo alla foto.

Buona settimana a tutti





 
 
 

Tramonto sulla piana reatina

Post n°72 pubblicato il 15 Novembre 2010 da aquila665
 

Qualche sera fa, mi accingevo a terminare la mia giornata lavorativa, ed anche il sole andava a riposarsi, ma alla fine del giorno mi ha voluto regalare una stupenda visione con uno spettacolo mai visto in vita mia.

Non avevo con me la mia fida macchina fotografica, ma col cellulare son riuscito a fare quattro scatti poi riuniti in un'unica foto panoramica.

Condivido con voi quanto ho visto.
Alla prossima.


PS: cliccando sopra si può ingrandire. :)



 
 
 
Successivi »