Creato da arw3n63 il 27/06/2012

COME UN'AQUILA

Il volo della mente: incessante, instancabile, senza meta e senza confini, senza vertigini, e maestoso come un'aquila eterna. Jim Morrison

Messaggi del 14/11/2017

La giusta prospettiva

Post n°1193 pubblicato il 14 Novembre 2017 da arw3n63
 

 

 

Capita a volte di sentirsi dire con dispiacere  di “non aver colto un caso nella giusta ottica”.

Considerando che non esiste un solo punto di vista, “ottica”, perché il punto di vista è un modo distintivo di vedere le cose, una prospettiva personale perché  dispiacersi? Quale dovrebbe essere la “giusta ottica”? La propria o quella degli altri?

Casomai io parlerei di un’ottica o prospettiva diversa e benvenga che non vediamo tutti le cose dalla stessa prospettiva.

 

 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: arw3n63
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: EE
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Lutero_Paganomonellaccio19arw3n63aldogiornochannelfylicsi35pefosco6fra.sco52o1psycologiaforensezanzibardgl13Claudio2003diogene51Narciso_Alecaiodentato
 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LETTURE

Abissi d'acciaio-Isaac Asimov

New York è irriconoscibile: niente più torri e grattacieli, ma un'immensa metropoli 'coperta' che non viene mai a contatto con l'aria, dove milioni di uomini e donne brulicano come formiche su strade mobili. Dove, soprattutto, i robot stanno soffiando i posti di lavoro agli uomini a un ritmo sempre più preoccupante. E alle porte di New York si stende come una sfida Spacetown, la città degli Spaziali dove tutto è lusso e ariosità, superbia e ostentazione...

 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

LETTURE UTILI E LINK

 

Come usare la rete per arricchire
le proprie esperienze
e relazioni personali.

Ciò che serve sapere
e i manuali tecnici non dicono.

Cose da fare, e cose da non fare,
per muoversi nella rete utilmente,
piacevolmente e senza fastidi.


Per leggere il libro online il link:http://www.gandalf.it/uman/capitoli.htm

 

 

 

 

hit counter