Creato da no.snob il 20/04/2007

scripta manent...

...molti parlano a vanvera, io scriverò...

 

 

E' arrivato l'autunno

Post n°413 pubblicato il 30 Settembre 2012 da no.snob

La prova?
Ho tolto lo smalto dalle unghie dei piedi e indossato le calze.
Attendo zucche, caldarroste e strade tappezzate di foglie multicolore.

 
 
 

La giraffa landisce

Post n°412 pubblicato il 16 Settembre 2012 da no.snob

Quando ero giovane pensavo che il 2000 fosse un bell'anno per sposarsi. Credevo anche che avrei potuto sposarmi. Ero giovane e ingenua. Avevo incollato sul diario l'immagine di un abito da sposa che mi piaceva e a distanza di vent'anni lo trovo ancora bello nella sua essenzialità. Man mano che il nuovo millennio si avvicinava l'idea di convolare a nozze si allontanava. Non mi sentivo, e non mi sento, portata. L'idea del per sempre mi intimorisce.
A trent'anni avrei voluto avere un lavoro fisso. Mi sono impegnata molto, col senno del poi direi troppo, ma raffazzonare non rientra nel mio vocabolario. L'impiego è arrivato qualche anno dopo, dalla gioia mi sono ubriacata. Con prosecco.
A quaranta mi piacerebbe pubblicare un libro. Un libercolo in proprio. Niente fama e successo, solo una piccola soddisfazione personale. L'ingenuità torna a fare capolino. Non so scrivere. Non so dilungarmi. Gli intrecci non mi riescono, neanche quelli che si facevano da bambini con l'elastico intorno alle dita. Però una fiammella si è accesa. Ieri. Il titolo ha preso forma. L'allevatore di giraffe. Dovrò pagare i diritti a Luca ed Andrea. Spero si accontentino di una macchinina e una fetta di torta.

 

 
 
 

Così così

Post n°411 pubblicato il 07 Settembre 2012 da no.snob

Sto così.
Poi passa.
Intanto resta.

 

 

 
 
 

Fa freddo

Post n°410 pubblicato il 31 Agosto 2012 da no.snob

Almeno qua.
Giusto perchè ho scoperto di entrare in un grazioso abito bianco e deciso di indossarlo lunedì.
Giusto perchè ieri ho tagliato i capelli e la parrucchiera ha decisamente sbagliato la lunghezza. Sono più corti adesso che in luglio, per intenderci.
Giusto perchè domenica verranno le mie amiche cittadine con prole per la merenda in campagna.
Giusto perchè ho comprato un'anguria che pesa quanto me e a sol pensiero di mangiarla mi vengono i brividi.
Giusto perchè domani c'è il corso di vela e oggi sembra di essere a Trieste.
Giusto perchè incastrare lavoro e ferie par impresa ardua.
Insomma, sono quasi contenta di avere la rinite allergica e starmene sul divano con la trapuntina...

 

 
 
 

Pass

Post n°409 pubblicato il 05 Agosto 2012 da no.snob

Mi sono accorta solo oggi di essere stata latitante, non che ciò turbi gli animi, ma un po' mi spiace. Non ho trascorso l'ultimo mese in vacanza, due settimane. Al ritorno mi sono sentita chiedere: come mai sei poco abbronzata? Perchè non sei ingrassata? Per l'abbronzatura è presto detto: protezione 50+ nonostante carnagione olivastra. Sono passati gli anni in cui mi lucertolizzavo incurante dell'invecchiamento cutaneo e al ritorno dalla vacanza mio padre nel vedermi tirava dritto scambiandomi per un'extracomunitaria. E' passata anche la voglia di stare mummificata al sole per ore. Per i chili non saprei, credo di non essermi risparmiata niente. Dal fritto al dolce la gamma è ampia ed io, modestamente, l'ho saggiata, anzi gustata. Mi illudo mi mantenere un metabolismo discreto, anche se la pancetta inizia a comparire e, non avendola mai avuta, mi disturba. Non abbastanza dal farmi diventare morigerata nè dal praticare sport. Diventerò una sorta di otre e dovrò apportare qualche modifica al guardaroba...

 

 

 

 
 
 

Finger food

Post n°408 pubblicato il 04 Luglio 2012 da no.snob

Essendo io poco à la page sono stata compensata con una sorella stilosa che si prodiga nel rendermi pezzo di modernariato. L'ultima idea è un corso di finger food. Già di per sè mi sembra un mangiare poco consono al mio appetito in più l'insegnante è vegano. Il mio non vuole essere un giudizio di valore, ognuno può nutrirsi di quel che crede, ci mancherebbe. Però se cucini tofu in tutte le salse dovresti render edotti i tapini che si iscrivono. A qualcuno il tofu potrebbe non piacere. E quel qualcuno sono io, per dire. Poi. La lezione avrebbe dovuto essere con 10 partecipanti, eravamo in 50, di conseguenza non abbiamo potuto lavorare con la precisione che si confà al finger food e alla no.snob. Appena arrivate ci hanno consegnato un grembiule. Io e lasorella ci siamo accomodate contente per il cadeau. Poco importa se non lo indossiamo mai, un regalo è un regalo. Guardandoci intorno notiamo che i grembiuli hanno diverse fantasie e, neanche a dirlo, a noi è capitata la peggiore. Un regalo è un regalo.
Microfono all'orecchio il guru ci fornisce informazioni sugli antipasti (primi, secondi e dolci verranno affrontati nelle prossime lezioni) che prepareremo. Polpetta di ceci, rotolini di zucchine tofu ananas, sushi di verdure. Ma il sushi per definizione è di pesce, perché devo farcirlo con sedano peperoni ed erba cipollina? E il sushi si mangia con le bacchette non con le dita. La polpetta è accompagnata da maionese multicolore. La maionese non è maionese, ma un intruglio di olio di semi di girasole, latte di soia, succo di limore, sale e coloranti gel. Uova no, ma coloranti chimici sì.
Troppi dettagli non tornano.
Nell'attesa della quadratura del cerchio: pedicure.

 
 
 

to sleep

Post n°407 pubblicato il 14 Giugno 2012 da no.snob

Il tacco 12 è una tortura, soprattutto se non ha plateau ed è a spillo. Che non mi si dica che basta abituarsi. A me i crampi vengono sempre. E dopo averli indossati per sei ore ed essere stata in piedi per due, appena varcata la soglia domestica ho divelto gli oggetti di tortura e camminato a piedi nudi. Che sollievo!
Poi devo essere diventata più ciecata dell'usuale, con le lenti a contatto non vedo una cippa lippa e per far mettere le firme sulle righe giuste seguo le vibrazioni come una rabdomante.
Inoltre la muosse al caramello non mi piace, anzi, a dirla tutta mi fa proprio ribrezzo. E' troppo dolce e la consistenza spumosa non mi soddisfa.
Ah, la camicia in sangallo è carina, e se l'avessi presa di una taglia in meno mi sarebbe stata meglio. Ma si sa, meglio abbondare. Se persevero con questa mania di grandezza qualche giorno mi ritroverò gli slip alle caviglie e diciamocelo, non è una bella immagine.

 

 
 
 

Il gioco dei quattro cantoni

Post n°406 pubblicato il 13 Giugno 2012 da no.snob

La fortuna ha voluto che ne vincessi uno e il Primo Mobile non si è premurato di informarmi dell'acquisto. A conti fatti non sarebbe cambiato nulla, il cantone è mio e, pur non avendo contratto matrimonio, lo sarà "nella buona e nella cattiva sorte". Essendo di indole ottimista confido in un rinsavimento repentino quanto inaspettato. Venerdì avrò un incontro con il Primo Mobile, la notizia mi è giunta per interposta persona, e il codazzo. Sinceramente ignoro il motivo della mia presenza, non conosco il caso. Vedrò di vestire con garbo, andare dal parrucchiere e sedere compostamente, oltre non saprei cosa fare. Le diaspore sono sempre anomale, questa poi lo è particolarmente. Da che ho memoria non è mai successa una cosa del genere. D'altronde, già in tempi non sospetti, vinsi triplette notevoli, tanto per stare in tema Europei. Confido nella conclusione dei gironi. 

 
 
 

Cheese

Post n°405 pubblicato il 28 Maggio 2012 da no.snob

Pomeriggio trascorso in tranquillità e scioltezza.
Prima Marco, poi Luciano.
Marco lo conosco da trent'anni, Luciano da un paio.
Marco è un pater familias, con lui si parla di figli, come se io fossi ferrata in materia. Luciano è un fighetto, che mi interroga su viaggi e vacanze, come se io fossi un'accompagnatrice turistica o una ricca ereditiera.
Luciano cerca sempre il pelo nell'uovo. Marco spera di trovare il pelo per poi farmi il contropelo. Oggi ho avuto io la meglio.
Tirando le somme: 100 euro e mi sono sentita dire "Hai proprio un bel sorriso, a me piace tanto".
Ora, perchè per ricevere un complimento da un uomo devo pagare?

 
 
 

Maledetto server

Post n°404 pubblicato il 15 Maggio 2012 da no.snob

Le maledizione oggi si sprecano. Il server è solo l'ultimo della giornata.
Alle sette ho infilato la testa nello scaffale adibito a scarpiera. Doveva essere un'operazione di pochi secondi: cercare un paio di sneakers rosso. Ne ho due, non avrebbe dovuto esser difficile. Difficile no, impossibile. Non sono riuscita a trovarne neanche uno. Potreste chiedervi: ma quanto sei disordinata? Oppure, quante scarpe hai? Suvvia, a una signora non si chiede mai il numero dei propri capi d'abbigliamento. Fatto sta che non le ho trovate, ho optato per quelle beige fingendo di non accorgermi di aver cintura e borsa rosse. Il tempo è tiranno, non potevo cambiarle, non affondate il coltello nella piaga o nel costato o nell'adipe, a scelta.
Riunione ore 14,30. S. "Bisogna mandare delle lettere di sollecito". F "Le facciamo fare a no.snob tanto ha la nomea di stronza, mica la vorremo far cadere in disgrazia?"
Ore 16,00. Capo supremo "Scusi no.snob, urge un verbale dettagliato, lo fa lei vero?" "Ma mi sono dimessa." "Non fa niente, non mi formalizzo". Ora, io mi formalizzerei anche, ma essendo lui il capo blablablablabla.
Ore 16,30. A. "Questi tre sono rognosi, sbrigateli tu. Tanto sei abituata."
Ore 20,00. Babbo "Domenica vai tu a Torino?" "Veramente mi smazzo già il matrimonio sabato, eviterei la Cresima domenica" "Ah, perché?" "Sai com'è, avrei da lavorare" "Ah, quindi no vai" "Esatto" "Ah". Un altro ah mi avrebbe provocato un attacco asmatico. Comunque niente Cresima, l'ha vinta ilfratello.
0re 21,00. sms "Ho sentito M domani vuole convocare una riunione, sono successi casini" "Sono successi a lui, io cosa c'entro?" "Niente, però vorrebbe ci fossi visto che sei abituata a passare per quella cattiva".
Ore 22,00. Aggiornamento documentazioni varie. Scartabello fascicoli, cartellette, portalistini. Inserisco tutti i dati richiesti. Clicco invio e attendo. Attendo. Attendo. Server impazzito. Chiusura del programma. Tutto perso.
Penserei di andare a letto senza far la doccia, temo un'esplosione delle tubature, un corto circuito del phon, un distacco improvviso delle piastrelle, una caduta sul pavimento...
Tanto per, sono nè stronza nè cattiva. Severa e puntigliosa forse sì.

 
 
 

AREA PERSONALE

 

 

web tracker

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 50
 

ULTIME VISITE AL BLOG

angelaarliSky_Eaglecostanzatorrelli46maria.monterossoscoontrosastreet.hassleil_pabloStolen_wordsdeteriora_sequorIrrequietaDgesu_risortoannunz1paolo1974latina.camkiwaichristie_malry
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom