Creato da amore_eluce il 24/12/2011

Amore e luce

Amicizia e altro.

 

chiudi gli occhi

Post n°385 pubblicato il 17 Ottobre 2017 da amore_eluce

http://img3.dreamies.de/img/673/b/tzhvplpgaso.jpg

chiudi gli occhi e senti la mia mano,
 che ti accarezza io a farti sognare,
e a farti l’amore e il mio sciogliere,
 parole d’amore per te dentro un respiro,
 fra labbra e le tue ciglia ti tengo stretta,
 a me ti ho attraversata, mi sono sei,
 infranto dentro di te in quel piacere,
 che ti ha travolto ti sei persa ti voglio,
 cosi, persa di me per sempre con il mio,
respiro ti farò vibrare l'anima,

 
 
 

C una dolcezza

Post n°384 pubblicato il 11 Ottobre 2017 da amore_eluce



C’è una dolcezza giù nella vita,
che non cambierei con niente,
di ciò che appartiene al cielo,.
È quando chissà da che, perché cominciano,
fra due bocche estranee sino ad allora,
i miracoli tiepidi d’aurora dei baci.,
(Giuseppe Conte)

 
 
 

Dopo l'amor

Post n°383 pubblicato il 07 Ottobre 2017 da amore_eluce

http://img12.dreamies.de/img/254/b/9prkxotsf5y.jpg

Dopo l'amor sei ancor più bella,
come quel fiume tormentoso,
ch'arriva a mare e si placa,
le acque prendono l'azzurro in un baleno,
con l'onde appagate ma vive,
come i tuoi occhi brillanti di gioia;
ti guardo e tu mi sembri una fiaba,
ove i filtri magici sono i tuoi occhi,
che mandano l'alba a disegnare i miei sensi,
Tu sei lì con le sottili curve e armoniche,
che dolci  accarezzan il raso,
ma il tuo profumo è ancor sulle mie labbra,
tu sei in me , tu sei dentro di me,
(Baldo Bruno)

 
 
 

Piano amore mio

Post n°382 pubblicato il 27 Settembre 2017 da amore_eluce



Piano amore mio, piano Isabella, non far rumore,
Dorme la casa tutta, ma si può svegliare,
Chi è vecchio, geloso, e teme per l’onore,
Anche se le orecchie gli hai tappato, per farlo addormentare,
Anche se i tuoi piedi son lievi piume,
Come quelli d’una fata che danza sulle spume,
Dove s’incontrano l’uno e l’altro torrente,
Piano amore mio, piano Isabella, non far rumore,
Sente tutto il geloso, anche meno di niente.
Scorre lento il fiume, nessuna foglia trema,
Tutto è quiete, e l’occhio sonnolento della notte,
Affascinato dal ronzio vibrante dell’effimera,
Si chiude, scordando gli affanni tutti del Lete,
Per pudore, o compiacenza, s’è ritirata,
La luna nelle sue stanze: sa bene,
Che non voglio luce nel buio, ma un’oscurità indisturbata,
Sa che voglio vedere solo gli occhi di Isabella,
Le sue labbra polpose di gemma,
Alza il catenaccio, piano, non far rumore,
Siamo morti al più piccolo stridore,
Bene. E adesso le tue labbra, un letto di fiori,
Può dormire il vecchio, i pianeti possono affogare,
La rosa chiusa sognerà i nostri amori,
Destandosi al mattino caldo che la farà sbocciare,
E coverà tubando la colomba la sua dolce prole,
Mentr’io quell’armonia bacerò che tutto mi fa tremare,
(John Keats)

 
 
 

Prima

Post n°381 pubblicato il 22 Settembre 2017 da amore_eluce

http://img20.dreamies.de/img/70/b/r6no4c5tife.jpg

Prima che tu sia mia ,
bacerò nel caldo buio il tuo corpo semivestito,
sfiorandoti con le mie carezze,
la tua pelle farà eccitare il mio sangue,
che verserà nel mio cuore il tuo fremito,
tu chiuderai gli occhi in una primavera d'estasi,
donando fiori alle nozze delle anime;
l'amore accenderà fiamma intorno ad altra fiamma,
io assaporerò la tua bocca in quel sospiro,
pensando che dovrò amarti sempre di più,
(Baldo Bruno)

 
 
 
Successivi »
 

LIVE

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Non.VergineMariaBibbia.QuellaVeraAccetta.LaVeritaBasta_MentireAncoraMito.DelSoleamore_elucelaura_torriBENTORNATO.IVANMaria.QuellaVeraLa.GrandeInvenzioneMESSAGGIO.CONDIVISODomanda.DelSecoloSalmo_82Uomo.InventatoStop.Idolatria
 
 

E VUI BEDDUZZA MIA DORMITI ANCORA

http://fotos.subefotos.com/2c2ff30de241e10670f10b5493f05fbao.jpg

Il sole è già spuntato in mezzo al mare

e voi bellezza mia dormite ancora,

gli uccelli sono stanchi di cantare

e infreddoliti aspettano qua fuori,

sopra questo balconcino sono poggiati

e aspettano quand'è che vi affacciate


-Lasciate stare, non dormite più,

che in mezzo a loro in questo vicolo

ci sono pure io che aspetto a voi

per vedere questo volto così bello

passo qui fuori tutte le notti

e aspetto solo quando vi affacciate


I fiori senza di voi non possono stare

sono tutti con la testa penzolante.

ognuno di essi non vuole sbocciare

se prima non si apre questo balcone

dentro il bocciolo sono nascosti,

e aspettano quand'è che vi affacciate

 

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

NON SMETTERO MAI DI CERCARE IL TUO DOLCE CUORE?

http://fotos.subefotos.com/6b9ad477cc678121a7a3b187960d2e5eo.jpg

Il vero amore non muore mai. Non conosce stagioni: le ore, i giorni, gli anni sono soltanto frammenti di stelle spente, brandelli di tempo. Il cuore è come un uccello in grado di vedere il cielo mentre vola silenziosamente nell'immensità del deserto. Migra in quella solitudine per andare incontro a chi ha bisogno d'amore.(R Battaglia.)
 (faro della mia Anima)
          (Gibran)

Farò della mia anima uno scrigno

per la tua anima,

del mio cuore una dimora

per la tua bellezza,

del mio petto un sepolcro

per le tue pene.

Ti amerò come le praterie

amano la primavera,

e vivrò in te la vita di un fiore

sotto i raggi del sole.

Canterò il tuo nome come la valle

canta l'eco delle campane;

ascolterò il linguaggio della tua anima

come la spiaggia ascolta

la storia delle onde.

_______________________