Creato da amore_eluce il 24/12/2011

Amore e luce

Amicizia e altro.

 

Tornando da te

Post n°48 pubblicato il 27 Agosto 2015 da amore_eluce




Se dalle notti stallatiti sopra i miei occhi
Uscisse un uccello con le ali immense forse me ne andrei
Nei posti circondati da nuvole a forma di albero
Dove fanno nido gli angeli quando cadono dall’Eden
Ma tu mi senti?
Vedi questa sigaretta spenta e la tazza di caffè amaro freddo?
Non sono io quello che resta a fissare il tavolo
Mi sono smarrito
Tornando da te
Mi sono smarrito nei sogni
Nel desiderio di passare oltre le barriere dei muri e oltre la gravità terrestre
Tornando da te sono diventato un leone
Nelle praterie delle città con cacciatori di fede
Tornando da te sono diventato una barca
Sulle acqua turbolente dei fiumi di ogni paura urbana
Tornando da te
Ho perso il peso delle ore passate a pensarti
Ho perso il peso delle parole che ho desiderato dirti
Tornando da te
Ho tenuto soltanto il sole nei miei occhi
Per illuminarti quando di notte al risveglio
Sarò dietro la porta di casa
E il tuo cuore avrà bisogno di una luce per vedermi

 
 
 

Ti accarezzai il viso

Post n°47 pubblicato il 15 Agosto 2015 da amore_eluce




Ti accarezzai il viso

tu sciogliesti le tue lunghe trecce

che coprivano i candidi tuoi seni

e la primavera cedette il passo all’estate.

Eri fiammante con la tua bellezza

senza veli, avevi una pelle profumata

odor papavero che non lasciava

alle mie mani altra scelta:

accarezzarti e ancora lambirti dolcemente

per il piacere di sentirti ansimare

sotto il mio sguardo innamorato.
                                                                   (Baldo Bruno)

 
 
 

Cosi viaggiando

Post n°46 pubblicato il 23 Luglio 2015 da amore_eluce




Così, viaggiando nel tempo, nei giorni, conosci

milioni di anime. Ci parli sorridi, le guardi, di tanto

in tanto ti fermi, ricambi gli sguardi. Poi però riprendi

il tuo cammino D'improvviso ne incontri una che stravolge

il senso del tuo percorso per sempre, mobilita

inevitabilmente le vecchie prospettive territoriali e oserei

dire anche l'origine del tuo cielo, la direzione dei tuoi occhi.

Dopodiché nulla sarà più maledettamente uguale Mai più.

E nel preciso istante in cui te ne accorgerai capirai perché

da tutto il resto sei sempre andato via.(Massimo Bisotti)

da PensieriParole

 
 
 

Chiamami

Post n°45 pubblicato il 23 Aprile 2015 da amore_eluce



Chiamami 
se non hai nessuno che t’aspetta se ti trovi giùd’animo e ti senti smarrita,sappi che nel mio cuore sempre presente sei Chiamami se vuoi e verro' da te,prenderò la tua mano e ti farò da guida Chiamami Per aiutarti a squarciare questo momento scuro e chiarire ogni tua confusione ei miei occhi saranno tuoi Se sarai stanca le mie gambe per te cammineranno mentre, tra le mie braccia tu con fiducia potrai riposare perché con grande tenerezza io ti stringerò sul petto respirando il tuo respiro Chiamami quando una pena ti attanaglia e il mio amore al tuo fianco volerà per porgerti sostegno Vivi di felicità eterna amore mio e pensa anche a me
Solo un'ora nei tuoi pensieri.

 
 
 

Hai tra le mani la mia anima accarezzela

Post n°44 pubblicato il 16 Febbraio 2015 da amore_eluce



Hai tra le mani la mia anima accarezzala ti prego hai tra le dita i miei pensieri solo Tu sai trasformarli in tiepide sere d’estate sei amore che entri in punta di piedi nei miei pensieri sensuali amo sfiorare i tuoi brividi di seta devo ammetterlo io non ho alcuna difesa con te tu sai con trasporto accogliermi e fai di me fuoco che arde infinito per far di te la mia luna ogni notte. amore tu sei libertà d’emozione. porpora di farfalla le tue carezze e la mia pelle vibra come un’onda impazzita coi tuoi baci hai già scosso i miei sogni di ieri e quelli di oggi si nel profumo di te ho perduto il presente e tra le mie braccia ti tengo stretta a me incontrarti è stato meraviglioso.
(dal web)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amore_eluceNoimueenrico505mgf70deadelnilo1MarquisDeLaPhoenixgiufaxstreet.hassleshantjemissely_2010lunarossa990pirapippolumil_0katya_adavindolce.sensuale1
 
 

E VUI BEDDUZZA MIA DORMITI ANCORA

http://fotos.subefotos.com/2c2ff30de241e10670f10b5493f05fbao.jpg

Il sole è già spuntato in mezzo al mare

e voi bellezza mia dormite ancora,

gli uccelli sono stanchi di cantare

e infreddoliti aspettano qua fuori,

sopra questo balconcino sono poggiati

e aspettano quand'è che vi affacciate


-Lasciate stare, non dormite più,

che in mezzo a loro in questo vicolo

ci sono pure io che aspetto a voi

per vedere questo volto così bello

passo qui fuori tutte le notti

e aspetto solo quando vi affacciate


I fiori senza di voi non possono stare

sono tutti con la testa penzolante.

ognuno di essi non vuole sbocciare

se prima non si apre questo balcone

dentro il bocciolo sono nascosti,

e aspettano quand'è che vi affacciate

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

NON SMETTERO MAI DI CERCARE IL TUO DOLCE CUORE?

http://fotos.subefotos.com/6b9ad477cc678121a7a3b187960d2e5eo.jpg

Il vero amore non muore mai. Non conosce stagioni: le ore, i giorni, gli anni sono soltanto frammenti di stelle spente, brandelli di tempo. Il cuore è come un uccello in grado di vedere il cielo mentre vola silenziosamente nell'immensità del deserto. Migra in quella solitudine per andare incontro a chi ha bisogno d'amore.(R Battaglia.)
 (faro della mia Anima)
          (Gibran)

Farò della mia anima uno scrigno

per la tua anima,

del mio cuore una dimora

per la tua bellezza,

del mio petto un sepolcro

per le tue pene.

Ti amerò come le praterie

amano la primavera,

e vivrò in te la vita di un fiore

sotto i raggi del sole.

Canterò il tuo nome come la valle

canta l'eco delle campane;

ascolterò il linguaggio della tua anima

come la spiaggia ascolta

la storia delle onde.

_______________________