Creato da caivanotre il 06/01/2008
ISTITUTO COMPRENSIVO 3 PARCO VERDE - via circumvallazione ovest 80023 Caivano (Napoli) tel. 0818354590 fax 0818354998 e.mail caivano3@libero.it sito www.terzocaivano.it

 

Giornalino n. 2

Post n°575 pubblicato il 04 Novembre 2014 da caivanotre

 

Al link qui sotto trovate il numero di ottobre della Vocetta del Terzo. Buona lettura.

(A. d'Alò)

 

Giornalino Scolastico n.2 Ottobre 2014

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I nostri convegni

Post n°574 pubblicato il 01 Ottobre 2014 da caivanotre

Dopo l'imperdibile convegno sull'infanzia violata tenutosi venerdì scorso (sono intervenuti  campioni della legalità del nostro territorio quali Vincenzo D'Onofrio, Don Luigi Merola, Margherita Dini Ciacci, per citarne solo alcuni), ieri i nostri alunni hanno incontrato il questore Guido Marino e il vicequestore Moffa. Esperienze che hanno un significato profondo e che mirano a stabilire un legame diretto fra la scuola e il territorio, ma anche e soprattutto a rendere  percepibile e concreto il rapporto fra istituzioni e cittadini, che spesso è sentito come distante. Anche questa iniziativa, fortemente voluta dal   preside Perna, rientra nell'ambito di quella comunità educante che è il fine condiviso da tutti coloro che lavorano in questa scuola, e sicuramente in tutte le scuole, che è il solo mezzo attraverso cui attuare il riscatto di questa nostra terra. (A. d'Alò)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Giornalino

Post n°573 pubblicato il 28 Settembre 2014 da caivanotre

La Vocetta del Terzo festeggia il suo decimo anno di edizione. Qui sotto il link al primo numero.  (A. d'Alò)

La Vocetta del Terzo n.1 Settembre 2014fuochi

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Si ricomincia

Post n°572 pubblicato il 12 Settembre 2014 da caivanotre

Lunedì 15 settembre ci ritroveremo  per cominciare un nuovo anno di scuola. Come ogni anno non mancano le difficoltà ( "il sale della vita"...ci accontenteremmo di pietanze meno salate!) ma nemmeno il coraggio di affrontarle e l'entusiasmo per scoprire ed imparare insieme, grandi e piccini, a vivere la vita con gli strumenti giusti. I più calorosi auguri a tutti i bambini, ai loro docenti, al dirigente, ai genitori e a tutti coloro che operano nella scuola. E un bacio silenzioso al nostro piccolo angelo che ci guarda dal cielo e che sarà con noi per sempre. (A. d'Alò)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Avviso

Post n°571 pubblicato il 02 Luglio 2014 da caivanotre

Graduatorie di istituto triennio 2014/16: dal 4 luglio presentazione modello B

Con la nota prot. 1692 del 26 giugno 2014, il Miur ha reso noto i termini per la presentazione del modello B per le graduatorie d'istituto 2014-2016. Secondo quanto stabilito, l'invio del modulo, tramite istanza Polis, potrà essere fatto dal 4 luglio fino alle ore 14 del 4 agosto. Il modulo di scelta delle istituzioni scolastiche dovrà essere inoltrato da coloro che sono inclusi nelle graduatorie ad esaurimento (I fascia di istituto) e da parte di coloro che hanno presentato entro il 23 giugno 2014  i modelli A1 e/o A2 e o A2bis per l'inclusione nelle graduatorie di istituto di II e III fascia.

Consulenza presso i riferimenti COBAS fino al 31 luglio. PRENOTARSI presso la sede di Napoli (0815519852) e/o presso il riferimento di Caserta (3387403243)

 = ° = ° = ° = ° = = °=

_________________________________________________________________________________

COBAS-scuola Sede di NAPOLI: vico Quercia 22, Tel/fax081/5519852 

COBAS-scuola  CASERTA: Presso avv.ta A. Perrotta, viale Lincoln, 77 sc. B) 3° piano

Mercoledì ore 17-19  Tel. 3387403243 – 3356316195 cobascaserta@libero.it

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Senza parole

Post n°570 pubblicato il 07 Giugno 2014 da caivanotre
Foto di caivanotre

Le immagini dicono tutto. A. d'Alò

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Corso "Trinity"

Post n°569 pubblicato il 07 Giugno 2014 da caivanotre

Per gli alunni del corso "Trinity" i prossimi incontri sono i seguenti:

Lunedì 9 giugno ore 9-10,30 I livello (classi quarte); ore 10,30-12,00 II livello (classi quinte).

Lunedì 9 giugno ore 14 - 15,30 I livello; ore 15,30-17 II livello.

Martedì 10 giugno ore 9-10,30 I livello; ore 10,30-12 II livello.

Gli esami si terranno presso il  British in via Impastato mercoledì 11 giugno dalle ore 13 in poi. Si raccomanda di arrivare 15 minuti prima.  A. d'Alò

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

EDIZIONE STRAORDINARIA

Post n°568 pubblicato il 07 Giugno 2014 da caivanotre

EDITATO A ROTTA DI COLLO, ECCOVI UN NUMERO STRAORDINARIO DEL NOSTRO


 GIORNALINO SCOLASTICO SUL CONCORSO"LA LEGALITA'", BANDITO DAL NOSTRO ISTITUTO, CON TUTTI I PARTECIPANTI. A. d'Alò    

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Gran finale

Post n°567 pubblicato il 01 Giugno 2014 da caivanotre

Ancora una volta, come ormai è tradizione, il nostro istituto si apre ad

 accogliere bambini e genitori per la grande festa di commiato che conclude ogni anno scolastico. Si comincia il 4 giugno. Vi aspettiamo! (A. d'Alò)

festafestefesta

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Festa della Repubblica

Post n°566 pubblicato il 01 Giugno 2014 da caivanotre

Il 2 giugno 1946, dopo il referendum popolare, iniziava la storia della nostra Repubblica. Qui sotto un paio di link utili. (A. d'Alò)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Giornalino n. 8

Post n°565 pubblicato il 22 Maggio 2014 da caivanotre

Cari bambini, eccovi fresco fresco di editing l'ultimo - purtroppo - numero del nostro giornalino. Anche quest'anno scolastico, come e più dei precedenti, è volato via in un baleno. Con un pizzico di malinconia, la Vocetta del Terzo vi dà appuntamento a settembre. Ad maiora! (A. d'Alò)    
     


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FESTA DELLA MAMMA

Post n°564 pubblicato il 11 Maggio 2014 da caivanotre

AUGURI A TUTTE LE MAMME!

 

                 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNALINO SCOLASTICO

Post n°563 pubblicato il 04 Maggio 2014 da caivanotre

Al link sotto trovate il giornalino di aprile. (A. d'Alò)

 

Giornalino Scolastico n. 7 Aprile 2014

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

25 aprile

Post n°562 pubblicato il 25 Aprile 2014 da caivanotre

Oggi anniversario dell' insurrezione delle città del Nord contro il nazifascismo che portò alla liberazione dell'Italia e alla fine della Seconda Guerra Mondiale, aprendo la strada alla nascita della Repubblica. Qui sotto la biografia di uno di coloro che con la propria vita pagarono il prezzo della libertà di cui godiamo oggi. (A. d'Alò)

 

Ugo De Carolis

Nato a Caivano (Napoli) il 18 marzo 1899, trucidato a Roma alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, maggiore dei carabinieri, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria.

 

De Carolis aveva partecipato alla prima guerra mondiale, durante la quale era stato decorato di Medaglia d'Argento. Ufficiale di carriera, aveva combattuto anche in Africa e, nel 1942, aveva fatto parte della Commissione d'armistizio con la Francia. Dopo l'8 settembre del 1943 era stato attivo nella Resistenza romana e, in particolare, aveva contribuito all'organizzazione della formazione partigiana dei carabinieri, che operarono al comando del generale Filippo Caruso. Arrestato in seguito ad una delazione, finì alle Fosse Ardeatine, dopo essere stato selvaggiamente torturato in via Tasso.

            25 ap

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Auguri

Post n°561 pubblicato il 19 Aprile 2014 da caivanotre

auguri

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Siamo su facebook

Post n°559 pubblicato il 07 Aprile 2014 da caivanotre

Cari bambini, non potendo far altro viste le vertigini di stamattina, sono andata su facebook e ho trovato le foto della visita del vescovo alla nostra scuola, gentilmente postate dal DS. Ve le giro subito subito.  Maestra Anna

4a A

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNALINO SCOLASTICO

Post n°558 pubblicato il 07 Aprile 2014 da caivanotre

copertina  Al link qui sotto trovate il numero di marzo della Vocetta del Terzo fresca di edizione. Da qui a poco sarà scaricabile anche sul sito ufficiale della scuola. Buona lettura. (A. d'Alò)

Giornalino Scolastico n. 6 Marzo 2014

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

21 MARZO

Post n°557 pubblicato il 20 Marzo 2014 da caivanotre

 

     PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA...                                                           

                                                 CHE SIA UNA PRIMAVERA DI PACE! (A. d'Alò)                                                                     primavera

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Don Diana

Post n°556 pubblicato il 19 Marzo 2014 da caivanotre

"Per amore del mio popolo non tacerò" di don Peppe Diana oggi più che mai rispecchia i sentimenti di chi vive in una terra distrutta, umiliata, violentata, avvelenata. Chissà quali parole avrebbe trovato alla luce degli ultimi sviluppi. Noi, purtroppo, siamo ammutoliti e sgomenti. (A. d'Alò)

« Siamo preoccupati

Assistiamo impotenti al dolore di tante famiglie che vedono i loro figli finire miseramente vittime o mandanti delle organizzazioni della camorra. Come battezzati in Cristo, come pastori della Forania di Casal di Principe ci sentiamo investiti in pieno della nostra responsabilità di essere “segno di contraddizione”. Coscienti che come chiesa “dobbiamo educare con la parola e la testimonianza di vita alla prima beatitudine del Vangelo che è la povertà, come distacco dalla ricerca del superfluo, da ogni ambiguo compromesso o ingiusto privilegio, come servizio sino al dono di sé, come esperienza generosamente vissuta di solidarietà”.

La Camorra

La Camorra oggi è una forma di terrorismo che incute paura, impone le sue leggi e tenta di diventare componente endemica nella società campana. I camorristi impongono con la violenza, armi in pugno, regole inaccettabili: estorsioni che hanno visto le nostre zone diventare sempre più aree sussidiate, assistite senza alcuna autonoma capacità di sviluppo; tangenti al venti per cento e oltre sui lavori edili, che scoraggerebbero l'imprenditore più temerario; traffici illeciti per l'acquisto e lo spaccio delle sostanze stupefacenti il cui uso produce a schiere giovani emarginati, e manovalanza a disposizione delle organizzazioni criminali; scontri tra diverse fazioni che si abbattono come veri flagelli devastatori sulle famiglie delle nostre zone; esempi negativi per tutta la fascia adolescenziale della popolazione, veri e propri laboratori di violenza e del crimine organizzato.

Precise responsabilità politiche

È oramai chiaro che il disfacimento delle istituzioni civili ha consentito l'infiltrazione del potere camorristico a tutti i livelli. La Camorra riempie un vuoto di potere dello Stato che nelle amministrazioni periferiche è caratterizzato da corruzione, lungaggini e favoritismi. La Camorra rappresenta uno Stato deviante parallelo rispetto a quello ufficiale, privo però di burocrazia e d'intermediari che sono la piaga dello Stato legale. L'inefficienza delle politiche occupazionali, della sanità, ecc; non possono che creare sfiducia negli abitanti dei nostri paesi; un preoccupato senso di rischio che si va facendo più forte ogni giorno che passa, l'inadeguata tutela dei legittimi interessi e diritti dei liberi cittadini; le carenze anche della nostra azione pastorale ci devono convincere che l'Azione di tutta la Chiesa deve farsi più tagliente e meno neutrale per permettere alle parrocchie di riscoprire quegli spazi per una “ministerialità” di liberazione, di promozione umana e di servizio. Forse le nostre comunità avranno bisogno di nuovi modelli di comportamento: certamente di realtà, di testimonianze, di esempi, per essere credibili.

Impegno dei cristiani

Il nostro impegno profetico di denuncia non deve e non può venire meno. Dio ci chiama ad essere profeti.

·         Il Profeta fa da sentinella: vede l'ingiustizia, la denuncia e richiama il progetto originario di Dio (Ezechiele 3,16-18);

·         Il Profeta ricorda il passato e se ne serve per cogliere nel presente il nuovo (Isaia 43);

·         Il Profeta invita a vivere e lui stesso vive, la Solidarietà nella sofferenza (Genesi 8,18-23);

·         Il Profeta indica come prioritaria la via della giustizia (Geremia 22,3 -Isaia 5)

Coscienti che “il nostro aiuto è nel nome del Signore” come credenti in Gesù Cristo il quale “al finir della notte si ritirava sul monte a pregare” riaffermiamo il valore anticipatorio della Preghiera che è la fonte della nostra Speranza.

NON UNA CONCLUSIONE: MA UN INIZIO

Appello

(Forania di Casal di Principe (Parrocchie: San Nicola di Bari, S.S. Salvatore, Spirito Santo - Casal di Principe; Santa Croce e M.S.S. Annunziata - San Cipriano d'Aversa; Santa Croce – Casapesenna; M. S.S. Assunta - Villa Literno; M.S.S. Assunta - Villa di Briano; SANTUARIO DI M.SS. DI BRIANO))


Le nostre “Chiese hanno, oggi, urgente bisogno di indicazioni articolate per impostare coraggiosi piani pastorali, aderenti alla nuova realtà; in particolare dovranno farsi promotrici di serie analisi sul piano culturale, politico ed economico coinvolgendo in ciò gli intellettuali finora troppo assenti da queste piaghe”. Ai preti nostri pastori e confratelli chiediamo di parlare chiaro nelle omelie ed in tutte quelle occasioni in cui si richiede una testimonianza coraggiosa. Alla Chiesa che non rinunci al suo ruolo “profetico” affinché gli strumenti della denuncia e dell'annuncio si concretizzino nella capacità di produrre nuova coscienza nel segno della giustizia, della solidarietà, dei valori etici e civili (Lam. 3,17-26). Tra qualche anno, non vorremmo batterci il petto colpevoli e dire con Geremia “Siamo rimasti lontani dalla pace… abbiamo dimenticato il benessere… La continua esperienza del nostro incerto vagare, in alto ed in basso,… dal nostro penoso disorientamento circa quello che bisogna decidere e fare… sono come assenzio e veleno”. »

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNALINO DI FEBBRAIO

Post n°555 pubblicato il 10 Marzo 2014 da caivanotre

QUI SOTTO IL LINK AL N. 6 DELLA VOCETTA DEL TERZO. BUONA LETTURA E COMPLIMENTI AI PICCOLI PARTECIPANTI. (A. d'Alò)   

 

giornalino scolastico n.5 febbraio 2014

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »