Nei sogni

cartolinando

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mistery.37
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 48
Prov: PN
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 

FACEBOOK

 
 

I PENSIERI



A volte si fanno cose imperdonabili.. e ti ritrovi sola, a pensare a piangere allora pensi che l’unico modo per vincere sia fuggire, scappare da tutto quello che ti circonda!! Fuggire lontano dove nessuno ti puo trovare! Allora si che sarai felice, serena, tranquilla o forse sarai piena di rimpianti per non aver messo prima le cose a posto.. precise come dovevano essere? ? Ho paura di andarmene senza aver espresso a pieno quello che ho dentro!! Fra 1 anno sparirò anche se io preferirei prima! Dio mio quanto è difficile decidere della propria esistenza!!!quanto è difficile decidere quale strada imboccare e cogliere la via migliore!!Non posso ritrovarmi sola ora! Non posso ora che so cosa fare della mia vita!! Ora che potrò realizzare i miei sogni!!lontana lontanissima …. Io toscana…andrò lontano dove nessuno potrà sentire i miei lamenti.. lontano dove chi mi odia potrà fare a meno di guardare il mio corpo vagare per il paese!! Lontano dove nessuno riuscirà a trovarmi! Lontano! Amerò allora in silenzio chi si merita o meno il mio amore…laggiù non mi potrà sentire nominare suo  nome!!!!

KENNY

 

RIFLESSANDO

immagine

immagine

immagine

 

ROSA

immagine

immagine

 

ASPETTANDO

immagine

Non siamo nulla
di quello che il mondo

si aspetta da noi ....

Non siamo legati a nessuna catena...
Non siamo importanti...
Siamo
SPIRITI LIBERI
che vogliono volare!

non siamo stanchi di sognare..
siamo come siamo
spiriti liberi che vivono liberi...Siamo… Angeli…
Non siamo il nulla
non siamo il tempo
ma viviamo nel nostro tempo
liberi di volare
liberi di essere
liberi....
Siamo solo ciò che vogliamo vedere di noi stessi....


 

SERENAMENTE

immagine 

SERENAMENTE MI VOLTAVO
Eccomi ancora a voltarmi indietro
voglia di proseguire,
voglia di tornare indietro... mai
forse per te ma soprattutto
perchè ti......
....porterei oltre ogni confine
oltre ogni orizzonte
dove nessun'ombra
offuscherebbe l'arcobaleno dei sogni
dove il sole splenderebbe costantemente
e mai invidierò il volo dell'aquila
perchè oltre a dove sono
esiste solo l'universo.
L'universo infinito innanzi..
ma cosa mi porta
a guardare ancora indietro?
Provo timore di delusione
temo nuove ferite
ho paura di darmi
al domani che mi aspetta
e mi volto indietro..
eppur so che nulla c'è,
Vivo è solo il presente
aiutami a capirlo
vola con me
oltre ogni orizzonte.
Sì , solo paura
di ciò che mi attende,
so ciò che dietro di me ho lasciato,
temo il futuro,
ma la speranza mi spinge avanti!
Potrà mai esser peggio del passato?
Allora non c'è angoscia
neppure nel voltarmi indietro
No, non devo avere paura
ne' a voltarmi indietro,
ne' a pensare al domani
e, se mi volto indietro serenamente,
per unire il passato al futuro
devo vivere serenamente il presente
e oggi è quello che più conta.
Oggi vivo!
Sedetevi sulla spiaggia di fronte al mare
guardando il sole all'orizzonte
che a poco a poco tramonta
e fate scorrere la vostra vita
davanti agli occhi
errori tanti le cose belle, poche.
E’ inutile voltarsi indietro
meglio guardare avanti
sperare in un futuro migliore
e cercare di moltiplicare i momenti felici.
il futuro sarà camminare insieme nell'universo
senza mai cadere dalla nostra stella

 

 

Post N° 76

Post n°76 pubblicato il 28 Agosto 2007 da mistery.37

Photobucket                                          

                             

Sono solo Sogni.

    Ho voglia di vivere su,

       nel cielo,

         sognare sulle nuvole

            e imparare a volare!!!     Immaginare che qualcuno

              mi pensa,

questo mi renderebbe felice.

     Già...

        felice...

non avrei mai potuto sapere

   quanto difficile fosse vivere,

      a questo punto

         avrei solo voglia di m..... !!

MA IO QUI COSA CI FACCIO?

     Un'anima libera

          che ha voglia di

                   sognare,

                     un'anima povera

             che

non vuole più amare

      ho già dato a sufficienza

                                  e

                          troppe persone

         ne han approfittato!!

Quanto vorrei ricominciare,

                    senza sogni,

              senza i miei orizzonti,

        senza i miei pensieri,

          senza i miei amici,

                senza le mie storie,

     senza i miei problemi,

          senza desideri,

                   senza NIENTE...

        e così finisce tutto

                     senza niente!!!

      Senza niente

               vorrei ricominciare!!!

     

 

 
 
 

Post N° 75

Post n°75 pubblicato il 12 Agosto 2007 da mistery.37

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

La vita... grande maestra e io... povera alunna non posso saltare le sue lezioni. In questo momento la vita mi sta dando una bella bastonata ,dura .... dolorosa..... ed io... non posso fare altro che accettare. Fino ad ora,ad ogni caduta sono riuscita ad alzarmi ... dolorante ,ma sono riuscita ad alzarmi........... ho voluto anche essere positiva e pensare,che qualcosa di buono ci deve essere,così aspetto... aspetto il mio momento di riscatto... o poi sara' troppo tardi??Sono diventata "bastarda" ,non mi guardo piu indietro.Ho rispreso a piangere la notte. Piango perche' vorrei sentirmi dire che tutto andra' bene .... che non sono sola..... che chi stà al mio fianco,mi capisce..... nel modo piu semplice. Vorrei solamente un pizzico di serenita' ,so che niente accade per caso ....... non sono forte ..... ho anche paura...... mi manca la cosa piu importante ... mi manca la fede .....il credere in qualcosa!!! Il castello di sabbia è crollato ed è tutto da rifare ...... mi sento sola...... sò di non esserlo ma mi sento così! HO VOGLIA DI VINCERE QUESTA BATTAGLIA

 
 
 

Pensieri incerti....

Post n°74 pubblicato il 05 Agosto 2007 da mistery.37

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket        

 

Mi chiedo se sia possibile…

mi dicono che...

il mio è

il modo sbagliato di vivere,

mi danno le indicazioni

per farlo al meglio,

senza però considerare

la possibilità

che io voglia

un non-vivere.

Mi guardo attorno oggi

e fissando gli angoli

della stanza

mi sento come

una che ha cambiato

cinquanta case

senza ancora

essere arrivata

ad una conclusione.

Continuo a chiedermi

perchè possa capitare

proprio a me,

di vivere.

Di potermi svegliare

nello stesso modo.

Esattamente così…

 e poter rimuovere tutto,

 senza dover fare

un counter

 per il giorno

che segnerà le cose…

PAUSA E CALMA.

In realtà credo

che sia

semplicemente arrivato

il momento

di rivalutare le cose

che sono qua attorno

perché ho idea

che quello

che prima

era considerato

il “giusto”

ora si sia

trasformato

nel “pessimo”.

E poi va be’,

ognuno

ha una sua parte,

 è risaputo...

Sembra una

di quelle

situazioni paradossali,

basta guardarsi

un po’ attorno

e non si vede più niente.

Non me ne accorgo però....

in realtà

tutto mi scorre sopra

ed io

non riesco ad accorgermi

di nulla,

solo pensare,

solo cercare di

prendere decisioni,

solo cercare

di valutare

e

non arrrivare

 assolutamente a niente.

Il niente,

che è poi anche il nucleo.

Non riesco

a prendere qualcosa

e a metterlo

sotto la pelle

x sentirlo mio...

nn ci riesco...

ora no!!

 
 
 

IL MIO SENTIERO.....TU....MIA MUSICA

Post n°73 pubblicato il 23 Luglio 2007 da mistery.37

 

" Imprigionata

la mia anima

nell'abisso

dei tuoi occhi,

cosi

non il mio corpo,

non la mia mente

 posson ritrovar

 la strada,

 confusi

in un cammino

senza meta

non raggiungono

 razionalità alcuna.

In un vizioso circolo,

in un

sonno perenne

senza

ritrovato risveglio,

 vorrei il tempo

immortalare e

per l'eternità instancabilmente

 sognare.

Oltrepassa mari,

monti e orizzonti

 il mio pensiero,

 perso

in quell' istante

 colmo d'amore puro,

come puro è

il fiore

e il suo

 ineguagliabile splendore,

 bellezza sublime, inarrivabile,

priva di peccato

come il tuo cuore ...."

X te dolce Massimo

che stai soffrendo

 un pò più

di quello

che il tuo cuore

sopporta....."

  

GRAZIE AD UNA PERSONA

 DAVVERO SPECIALE:

Grazie a te Stefano...

la tua lontananza virtuale,

si trasforma in vicinanza spirituale

ed è cosa che mi fà particolarmente bene ora!

Spero di poterti abbracciare presto,

anche se il tuo cuore si è trasformato,

restano  con noi

meravigliosi,

indimenticabili ricordi,

stretti nel tempo!!

Questo tempo è troppo breve....

saprò viverla appieno....

te lo prometto stellina!!

Un dolce ricordo....un sogno....un desiderio....

la gioia assoluta,durata 3 giorni...

i più belli di questa mia vita

vissuta x  metà...

FIRENZE 

IN ORDER ALWEYS IN MY HEART...

                 

 
 
 

Post N° 72

Post n°72 pubblicato il 15 Luglio 2007 da mistery.37



Quando tutte le parole

sai che non ti servon più...

 quando sudi

il tuo coraggio

per non startene ancora sola...

 quando tiri in mezzo Dio

 o

 il destino

chissà che la tua vita

vinca di nuovo

prima o poi......

 nessuno se lo spiega

 perché sia successo a te!!

Quando tira un pò di vento

 che ti rialza un pò...

e la vita

è un pò più forte

del tuo dirle

"grazie no"

...ma perchè mamma quel no....???

Quando sembra tutto fermo

la tua ruota girerà.

 Sopra il giorno di dolore che uno ha.

Quando indietro non si torna

quando l'hai capito

che la vita non è giusta

come la vorresti tu mamma??

Quando farsi una ragione

vorrà dire vivere col sorriso mamma...

come sai far tu mamma...

 te l'han detto tutti quanti...

 che per loro è facile

quando batte un pò di sole

dove ci contavi

un pò e la vita

è un pò più forte del tuo dirle

"ancora no"

quando la ferita brucia

 la tua pelle si rifarà più forte.

Sopra il giorno

di dolore mamma passerà!

Quando il cuore

senza un pezzo

il suo ritmo prenderà

quando l'aria

che fa il giro

i tuoi polmoni beccherà

quando

questa misera vita intorno...

sempre misera resterà

riconoscerai l'odore

perché questa è la realtà

quando la tua sveglia suona

e tu ti chiederai che or'è

che la vita è sempre forte

 molto più che facile

quando sposti appena il piede

lì il tuo tempo crescerà

Sopra il giorno di dolore

 che senti

odio il buio

e questa rabbia che c'è in me..

. aspettami

e

cercami,

e

ascoltami

e

aiutami...

 e

ascolta questa rabbia

non mi aiuterà x nulla...

Davvero, ho avuto paura...

davvero,

di averti persa...

Sono ancora tanti i vuoti,

e senza dire una parola poi...

rompo i margini

e

urlo forte al cielo.....

 MI MANCHI MAMMA....

 

 
 
 

Post n°71 pubblicato il 06 Luglio 2007 da mistery.37

Mi chiedo

se continui

ancora a lottare

per i tuoi sogni...

Ci sono volte

 in cui il nemico

arriva

e cerca

 di sferrarti

un colpo basso,

mentre sei li,

 seduta in una stanza d'ospedale,

 quando meno

te lo aspetti,

rilassata

in un momento

 sereno

senza tutta

 quella sofferenza

che hai avuto

in queste settimane..,

un giorno

qualsiasi

quando stai

per assaporare

 finalmente

una vittoria,

lui arriva....

ti è

immensamente nemico

e ti colpisce,

più forte che può!

 Ti ferisce

 e cadi ko

perchè

non eri preparata,

non avevi piani

 di contrattacco.

Sul ring

su quel campo

di battaglia

in cui pensavi

 di non poter

 mai esser

toccata,

lui arriva

e ti strappa

indissolubilente

 ciò che era tuo.

 Son attimi terribili,

 cerchi di riazarti,

ma ogni cosa

 gira all'inverso,

non la puoi

fermare e

vorticosamente

tutto sembra

precipitare

in un baratro,

sei solo

in mezzo

alla gente

 che fino

ad allora

tifava per te,

ti aveva

incoraggiato

e guardi

i volti tristi

e affranti

di chi

non può

far nulla,

perchè non sà

come aiutarti.

Sei tu mamma

sul ring

che combatti

la tua battaglia,

quella per

realizzare

 i tuoi ideali,

è la tua vita,

 il tuo mondo,

la tua visione

onirica,

nessuno

può capire,

nessuno

può partecipare

al tuo dolore

 ora,

mia adorata mammina!

 Inizi

ad aver paura,

hai il magone,

proprio lì

alla bocca

dello stomaco,

cerchi

di farlo passare,

 ma l'arbritro

di gara

inizia a contare,

nel contdown

tra la gente

che urla

non riesci

a reagire,

c'è stupore

e non sai

se chiuder

gli occhi e

mollare

o rialzarti

e ricominciare.....

rialzati mamma

ti prego...,

allora ascolti

il conteggio

guardando

il nemico,

che è un gigante

mentre

sei piccola,

ti senti inutile,

provi dolore,

non puoi perire,

non dopo

tanti sacrifici,

non dopo

tanti tentativi

di lottare!

E li...

mentre lui

sorride sicuro

della sua

grandezza

che parte

in te

la forza

per sferrare

 un colpo "

la forza

della tua

disperazione

stà vincendo mamma".

 Perchè

 è proprio

 quando sei piccola

e il mondo

gira sottosopra

che materializzi:

che devi alzarti

ed impedire

al tuo nemico

di privarti

di ciò che è tuo,

nessuno è

"più cattivo

di un buono

che si fà cattivo

per disperazione!".

 I sogni sono

la tua vita

e c'è

qualcuno che

vorrebbe

porterteli via,

sarebbe come

morire..

vero mamma??

Allora muovi

ogni muscolo

a partire da

quello più importante....

 il cervello....,

per ritrovare

la tua chance,

la soluzione,

 usi le unghie

per risalire...

non importa

se ti ferirai,

o soffrirai

 ma col magone

continuerai

a lottare,

perchè

un miracolo

ti salverà:

tu sei

il mio

miracolo mamma

e niente

sarà più forte

 di te,

ti alzerai

a stento,

barcollando,

piena di lividi

ed escoriazioni,

ma lotterai!

Certo che

lotterai

e vincerai

perchè

niente è più vero,

niente è più sicuro

di te mamma

quando sei nel giusto...

TI VOGLIamO BENE

Daniele e Michela

 
 
 

RIVIVENDO CON TE

Post n°70 pubblicato il 27 Giugno 2007 da mistery.37

Mi hai lasciata sola

a camminare

per il mondo.

E in questi

miei increduli passi

io ti ho pensato

e cercato.

Cercavo

il tuo sguardo

forse su di me...

E vagando

tra mille ombre

a un tratto

ho capito:

la luce che cercavo

non è reale

è un pensiero

folle di vivere

in un

continuo abbraccio,

quello tuo ...mamma,

senza respiro

senza parole

senza imbarazzo

e mi si illumina

il mondo ora

e in questa ansiosa

e silenziosa sera

ho come l'impressione

di averti trovato.

Questo mondo

confonde

la realtà e i sogni.

E i sogni

mi fanno soffrire.

Ma non ci rinuncio.

 Nè a viverli

nè a soffrirli.

Ho cercato la mia casa...vuota....

Poi ho ritrovato

te mamma.

Non farò altri passi,

se non lo vorrai.

Non pronuncerò

parole,

se le tue orecchie

non desiderano

ascoltare.

Non guarderò

i tuoi occhi

se la mia luce

ti spaventa mamma.

Un tuo alito di vento

e sarò fantasma.

Di te

si ciba il mio cuore mamma.

Saprai che ci sono

ma

non mi vedrai...

mamma.

Sentirai solo

lo spaventoso silenzio dell’abisso

che dentro me

si è aperto

(lo sò che nn lo

avresti voluto

mamma

ma è capitato

per l'ignoranza

della gente). ...

Feriscimi anche solo

con uno sguardo...

lo hai già fatto

e sono sicura

che mai più ripeterai questo sbaglio....

Mai più mi vedrai sanguinare.

E sarà per i tuoi occhi

il tempo di capire,

che le cose belle

non si distruggono

...si vivono.

Ti voglio bene mamma..Michela

 
 
 

Quel che tu sei x me

Post n°69 pubblicato il 24 Giugno 2007 da mistery.37

           

          

Una donna pallida stesa su quel letto… bellissima come sempre…

annoiata dal gelo della vita,

guidata dall’ istinto,

la forza interiore,

ma anche così debole.

Scappi alle urla interiori,

fuggi al dolore che brucia le carni,

alla noia, al freddo,

alla disperazione di notti buie e scure,

notti bianche...le tue….

Che importanza ha?

Scappi da quello che hai fatto della tua vita? Scappi a quello che siamo diventati...

noi...tuoi figli?

Scappi allo specchio??

Scappi alla velocità di un treno nella tua vita??

…Impotente, mi manca qualcuno che mi stringa,

qualcuno che mi abbracci,

qualcuno che mi guardi dentro…

mammina...

e tu lo sai fare bene!!

La vita e la morte diventano concetti così relativi e opposti quando qualcosa ti sta bruciando dal di dentro??

Gli altri non hanno più importanza??

 E nemmeno tu allora...

mamma...nn vali più niente?

Solo il tuo cuore è importante?

Quello che provo,

il dolore,

le urla,

la mia anima cosa valgono per te?

È quello che tu nn senti mamma…

il mio cuore si stringe e sanguina…

mi manchi mamma!

La tua vita ha già pagato pedaggio….

ora lasciamo che le cose prendono il loro giusto senso.

Che le cose vadano come devono andare.

Il reale è sorprendente….mamma ricominciamo insieme…

e niente più parole a riposo….

Torna a rischiarare le mie notti senza luna

e il buio che ruba il colore ai sogni miei…. L’amore cancella le cose,

e nient’altro ha più importanza questo lo devi capire mamma…

..nn isolarmi…

nn lasciarmi lontana da te….

ora ti stai riprendendo lentamente da questo lungo viaggio che hai percorso,perdendoti …

a volte…

ma tenacemente ricercando la strada giusta!Permettimi di starti vicina

per quel che posso...per come riesco...per quel che sono!!

                      Michela         

 
 
 

....Eternamente tu....

Post n°68 pubblicato il 20 Giugno 2007 da mistery.37

E  basta staccare un pò dalla rutine quotidiana,

per ritrovarti dietro l'angolo

della malinconia,mamma...

 Ti fermi

e tutto sembra sfuggirti di mano inesorabilmente e

pensi che

altro tempo è trascorso,

mentre tu resti lì

a vedere immagini

che passano

e che adesso non sono più,

allora devi darti una smossa

e

 iniziare a correre,

 più forte di ogni cosa,

del tempo,

del vento che hai alle spalle,

del mondo,

del tuo pensiero mamma...

Perchè correre

è un'altro modo

per non pensare,

 per smettere di aver paura

di se stessi mamma.

Immagini

 e

foto nella mente

e poco di concreto

da attraversare

così ritorna indissolubilmente

quella confusione...

Infondo non ti importa

perchè ci stai bene dentro,

il caos è il tuo ordine,

il caos è il tuo crescere,

è come una droga

e dimentichi gli errori

 mentre nel rumore mamma...

perdi te stessa,

 tu sei la corsa!

 Hai bisogno

di continuare a correre,

di non fermarti,

di marciare,

di nn lasciare indietro

ad ogni passo

un pò di te,

hai bisogno di produrre,

 di creare,

di non lasciarti andare

proprio adesso,

correre e

 attraversare

un'altro traguardo...

Hai bisogno

di vivere

ancora un pò contro vento,

contro tutto,

contro l'ordine

e l'ipocrisia.

 Correre e

fregartene di tutto,

del mondo bizzarro,

 del tempo,

della gente

che guarda e

non capisce niente,

vuoi essere indifferente!

Perchè vuoi assaporare l'ebbrezza

e per farlo

devi andare fortissimo

e devi impegnarti mamma...

Hai bisogno di correre

e

vincere

per vivere,

per smettere di

guardare indietro mamma...

 Non esiste passato,

solo presente e

futuro mamma...

 E ...

vedo te correre e

il percorso,

sfiorare il vento,

 il selciato, ogni muscolo,

 ogni pensiero e

tutto l'impegno per arrivare mamma,

ogni sforzo e

 ogni goccia di sudore

 è volto ad un obbiettivo...

 mamma,

non esisterà passato mamma,

nè malinconia mamma,

solo presente

ed ogni passo

x costruisce il futuro mamma...

Il tuo

ed il mio

futuro migliore,

il futuro tuo mamma,

la tua lotta contro il tempo,

contro i tuoi sbagli.

 PERCHE' SEI LIBERA

DI SCEGLIERE,

LIBERA DI ESSERE,

 LIBERA DI CORRERE MAMMA!

                     Michela

 
 
 

Mamma

Post n°67 pubblicato il 16 Giugno 2007 da mistery.37

                                                                                                        Nelle foto non ti ritrovo,

quel viso gonfio,

le occhiaie,

il colorito ancor più spento.

 Però sorridi forzatamente.

Sì, vicina a quelle fotografie tu sei la solita mamma.

 Il problema sono gli specchi nei miei occhi

che riflettono immagini da stringere

 in palmo di mano...

io e te ci guardiamo

e sai già quello che vorrei dirti,

i tuoi occhi si velano di pianto

e dolcemete mi dici:

"vai...

 voglio restar sola"!!

5 minuti mamma...

ancora 5 minuti qui con te!

La tua voce si fà più dura...

sembra tu mi voglia scacciare...

5 minuti mamma,

ancora 5 minuti!!!

Esco dalla porta e ti sento singhiozzare,

mamma nooo....

il mio cuore battere più forte

e la mia anima urla,

una ribellione totale

che nn mi conduce alla serenità,

perchè è quella è ciò che vorrei,

stare bene per arricchirmi di forza

ed energia

e riuscire a convivere

sia con il bene

che con il male

,questa è la mia vita...

non certo un idillio....

Mi manchi mamma...

mia eterna guerriera.......

                   Michela 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: mistery.37
Data di creazione: 02/07/2006
 
web stats
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mistery.37pantaleoefrancasitemiaelena.sgSoloxMassimoAndrea0603lubopoStra2005hotelmodernorubieraviolino63ninokenya1giuli15zummammastrong_passion
 
 

ULTIMI COMMENTI

bellissime le parole di questa poesia, solo che non sono...
Inviato da: duong06
il 16/06/2009 alle 17:50
 
Nel tuo cuore ci sono TUTTI i cieli.
Inviato da: reginaldodanese
il 07/04/2009 alle 12:57
 
Ti auguro uno stupendo fine settimana un'abbraccio Isa...
Inviato da: briciolabau
il 06/03/2009 alle 19:39
 
spero sia passato...:) ciao
Inviato da: alba_chiara5
il 12/09/2008 alle 08:03
 
tanti auguri ...:-)
Inviato da: margodgl
il 21/07/2008 alle 15:13
 
 

ANCESTRALE

immagine

immagine

Questo è il nick ancestrale del mio blog

immagine

immagine

E questo è il il mio nick ancestrale, lo trovo molto bello.

immagine

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CANZONANDO

immagine

immagine

Una canzone per chi, come me, ama ancora sognare... Michele Zarillo -...

immagine

 

SE SOLO GLI ANGELI.....

immagine

immagine 

Chi sei ? ...

tu

 Tu, che sei proprio come me un  MISTERO




Chi sei ?...
tu che di notte,
fai eco alle mie parole
e ti avvicini,
perchè sai
che non ti posso vedere
e che poi ,
quando il sonno
mi porta con se,
ti sento andar via,
come...
il volo di un angelo,
che va a dormire
dentro di me.

 

BALLANDO

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket  

 Photobucket - Video and Image Hosting

     

             Ballando

                           tra le righe

                                          nel mistero 

                della mia vita.... 

                                                                                                                                                                                                  

 

LA VITA

Non posso darti soluzioni per tutti i problema della vita
Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
però posso ascoltarli     immagine   

e dividerli con te

Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro
Però quando serve starò vicino a te

Non posso evitarti di precipitare,
solamente posso offrirti la mia mano
perché ti sostenga e non cadi

La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei
Però gioisco sinceramente quando ti vedo felice

Non giudico le decisioni che prendi nella vita
Mi limito ad appoggiarti a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi

Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
Però posso offrirti lo spazio necessario per crescere

Non posso evitare la tua sofferenza,
quando qualche pena ti tocca il cuore
Però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.

Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere
Solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.

In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico
in quel momento sei apparso tu...

Non sei né sopra né sotto né in mezzo
non sei né in testa né alla fine della lista
Non sei ne il numero 1 né il numero finale e
tanto meno ho la pretesa
di essere il 1° il 2° o il 3° della tua lista

Basta che mi vuoi come amico/A
NON SONO GRAN COSA,
PERO’ SONO TUTTO QUELLO CHE POSSO ESSERE 

immagine
 

 

IN OGNI MOMENTO...ONLY TIME....RESISTI...