Community
 
fiosapril
Sito
Foto
   
 
Creato da fiosapril il 26/07/2012
Il nuovo casco di Valentino Rossi

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

mcrpgmntnordicak12felixselvaticustresetteundicifiosapril
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Il nuovo casco di Valentino Rossi per la moto GP del Mugello

Post n°1 pubblicato il 26 Luglio 2012 da fiosapril
 

La tradizione vuole che Valentino Rossi presenti ogni anno al Mugello un casco con grafiche speciali. La versione 2012 ha preso ispirazione dal Festival di Sanremo con la foto di Gianni Morandi che stringe i pugni e sul quale si può leggere la scritta del suo motto "restiamo uniti". Il viso del cantante è impresso sul casco del campione di Tavullia incorniciato dai fiori della riviera sanremese mentre la parte posteriore del casco riprende il titolo di uno dei più famosi successi del cantante “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”. Il campione ancora una volta torna a far sorridere i suoi numerosi e affezionati tifosi, mentre tutti si interrogano sul futuro del rapporto tra la casa di Borgo Panigale (Ducati) e il fuoriclasse delle moto. Ancora una volta al Mugello al posto dell’orchestra suonano i motori. La grafica è stata realizzata da Aldo Drudi, a fianco di Rossi ormai da diversi anni. Alcuni caschi moto degli anni passati sono diventati memorabili, come per esempio quello presentato nel 2009, in cui veniva rappresentato un asino sulla fronte dovuto a un precedente errore nel Gp precedente, nel 2008 invece veniva rappresentata l’immagine di Rossi in un momento di grande gioia. Ora a Valentino non resta che far sognare non per l’originalità dei suoi caschi, ma per la bravura più volte dimostrata sulle due ruote!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso