Creato da regina_crimilde il 25/10/2005

C'era una volta...

le fiabe sono solo dei ricordi d'infanzia o non sono piuttosto un codice da interpretare? Andiamo alla ricerca dei valori, dei miti, della storia profonda dell'umanità e dell'io che trasmettono.

 

 

« Vampiro: origine sciamanicaLa bacchetta magica »

Tradizioni popolari e horror

Post n°132 pubblicato il 10 Luglio 2007 da regina_crimilde
 

“Le tradizioni popolari sorgono in una maniera che ci rimane oscura, eppure si perpetuano nei racconti che i genitori fanno ai figli, e i nonni ai nipoti, di generazione in generazione.
I protagonisti di questi racconti sono sempre personificazioni del Male: lupi mannari, vampiri, orchi, streghe e spettri — tutte creature maligne. Come nascono? Da che cosa traggono forza per crescere nella mente umana?”

 Paolo Maurensig
Vukovlad. Il signore dei lupi

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

PER SOGNARE UN PO'

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mattia89dgl3lilo25centralfunghima.daidone2004mattiacaragnanoyleniadintrono89perma4giampo2francescacappellobabypupinakikolettaofficinaathossasacostasalvatorelaconomimmo827
 

ALTRI BLOG

Citazioni nei Blog Amici: 30
 
E' uscito l'ultimo numero di SIRMARILLON, rivista bimestrale di cultura, filosofia e costume on line, editore Francesca Pacini
Il dossier di questo numero č dedicato a "Fiabe di ieri e di oggi".
C'č anche un articolo di Regina Crimilde sulla figura della madre:
UNA MADRE DA FAVOLA