Creato da channelfy il 15/12/2008

Channelfy

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)...

 

« 2018 spettacolare...Il disprezzo.. »

Manuale d'amore..

Post n°3202 pubblicato il 02 Gennaio 2018 da channelfy
 

http://i.telegraph.co.uk/multimedia/archive/01430/Snow-White-2_1430718i.jpg

 

 

 

COME FARE FELICE UN UOMO:

1. Fare Sesso (o lo cercherà altrove)
2. Nutrirlo
3. Dormire con lui
4. Farlo sentire importante,sostenerlo!
5. Lasciarlo in pace
6. Non controllare il suo telefono
7. Non volerlo cambiare

 

COME FARE UNA FELICE UNA DONNA:

Non è davvero troppo difficile, ma... per rendere felice una DONNA, un uomo deve solo essere:

1. Un amico
2. Un compagno
3. Un amante
4. Un padre
5. Un fratello
6. Un maestro
7. Uno chef
8. Un elettricista
9. Un idraulico
10. Un meccanico
11. Un massaggiatore
12. Un super fotografo
13. Uno stylist
14. Un sessuologo
15. Un ginecologo
16. Un bravo Psicologo
17. Un disinfestatore di parassiti
18. Un medico
19. Che sappia leggere le stelle
20. Un ottimo ascoltatore
21. Un organizzatore
22. Un buon padre
23. Molto pulito, profumato e ordinato
24. Simpatico
25. Atletico
26. Sensibile
27. Attento
28. Sincero
29. Intelligente
30. Divertente
31. Creativo
32. Generoso
33. Forte
34. Comprensivo
35. Tollerante
36. Prudente
37. Ambizioso
38. Passionale
39. Coraggioso
40. Determinato
41. Rispettoso
42. Affidabile
43. Premuroso
44. Che faccia delle sorprese (bigliettini d’amore, viaggi, regali piccoli, medi e grandi)
45. Galante
46. Spontaneo
47. Figo
48. Che faccia tante coccole e separate dal sesso
49. Ascolti la donna con attenzione e senza interromperla
50. Le faccia trovare ed invii messaggi d’amore
51. Naturalmente che la faccia ridere.

Senza dimenticare di:

52. Saper gestire sbalzi d'umore e tsunami emotivi: pre-durante-post ciclo
53. Prestarsi a mangiare con gusto e con classe ogni cosa che la donna prepara, esaltando la bontà dei piatti (anche se sono pop corn!)
54. Farle complimenti e sorriderle regolarmente
55.Andare a fare shopping con lei e pagare!
56. Essere abbastanza o molto ricco
57. Non sottolineare i suoi difetti
58. Non guardare le altre ragazze/donne

E ALLO STESSO TEMPO, è inoltre necessario:

59. Darle un sacco di attenzioni
60. Darle un sacco di tempo, soprattutto tempo per sé stessa
61. Darle un sacco di spazio, senza mai preoccuparsi di dove vada e con chi sia.

Ma più di tutto è molto importante :

62. Non Dimenticare mai:
* compleanni
* anniversari
* San Valentino
* visite mediche specialistiche
* piccole attenzioni ogni giorno
* disposizioni date da lei.

Semplice no?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

http://logos.textgiraffe.com/logos/logo-name/Manu-designstyle-love-heart-m.png

 

https://i.skyrock.net/7005/93767005/pics/3271931784_1_2_3eWft58w.gif

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

aldogiornonagi51misteropaganoMascherat0le.note.dell.animaambradistellechannelfyMario939prolocoserdianatanmikestinetteeGrafica_Marycaiodentatoapungi1950_2
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

http://www.ilmeteo.it/portale/italy1.png

http://images.fineartamerica.com/images-medium-large-5/3-stylized-poppy-flowers-illustration-regina-jershova.jpg

http://thirddime.com/media/1/ivan-slavinsky/ivan-slavinsky_untitled_thirddime.jpg

https://www.ciaocompra.com/914-thickbox_default/t-shirt-te-lo-bacio-quel-sorriso.jpg

 

https://media.giphy.com/media/Os2Az5qAUancc/giphy.gif

 

http://mytherapy.it/wp-content/uploads/2015/03/6621-501_3d.png

 

http://bestanimations.com/Signs&Shapes/Stars/gold-star-animation9.gif

http://66.media.tumblr.com/f8d3d48fed5e1f5498554ff58ab2ddaf/tumblr_oa9urqHEFG1u70edno1_500.gif

Folle è l’uomo che parla alla luna.

Stolto chi non le presta ascolto.


(William Shakespeare)

http://1.bp.blogspot.com/-aSk2wY2Ze9Q/UIpWCU7Ag8I/AAAAAAAAAnI/wIynNzAup9g/s1600/divisore.png

 

 

 

 

http://lovelace-media.imgix.net/uploads/843/92fb6730-1587-0133-f515-0e18518aac2f.gif?

 

 

 

 

 

 

http://www.amica.it/wp-content/uploads/2016/02/libriclass-SV-635.gif

https://img0.etsystatic.com/000/0/6479889/il_570xN.343312428.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Le mie letture

http://media.adelphi.it/spool/45d156e7675b8480bb51c2f950b66480_w600_h_mw_mh_cs_cx_cy.jpg

http://static.robadadonne.it/wp-content/uploads/sites/8/2015/10/anna-karenina-320x509.jpg

http://alessandria.bookrepublic.it/api/books/9788852016653/cover

http://ecx.images-amazon.com/images/I/41eyhsGfrpL._BO1,204,203,200_.jpg

 

 

Channelfy

 

http://66.media.tumblr.com/eb203f03fef6cebd28b51207c71c9da7/tumblr_np5p3zMa7j1u9hdero5_250.gif

 

(:♥♥:)

 

sono io impalpabile apparenza

bagliore che danza sul palcoscenico della vita

Anima mia che tu possa servire..

cit.

 

 

Amo gli scrittori perché

aprono le gabbie della loro mente

e liberano i pensieri,

amo i poeti perché spalancano

l'anima lasciando uscire le emozioni,

e amo i cantanti perché con le parole

e la musica ci liberano dalla realtà

e ci fanno sognare,

amo tutto ciò che vive dentro un essere

e mi sa toccare perché chi scrive

lo fa con l'anima,

non con l'inchiostro.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

 

Non mi pento di niente

Dalla donna che sono,
mi succede,
 a volte,di osservare, 
nelle altre, 
la donna che potevo essere;
donne garbate, laboriose,
 buone mogli,esempio di virtù,
come mia madrea
vrebbe voluto.
Non so perchètutta la vita
ho trascorso aribellarmi a loro.
Odio le loro minaccesul mio corpo
la colpa che le loro viteimpeccabili,
per strano maleficiomi ispirano;
mi ribello contro le loro 
buone azioni,contro i pianti di 
nascostodel marito,
del pudore della 
sua nuditàsotto la stirata e
 inamidata 
biancheria intima.
Queste donne,tuttavia, 
mi guardanodal fondo 
dei loro specchi;
alzano un dito accusatoree, 
a volte, 
cedo al loro sguardo 
di biasimoe vorrei guadagnarmi
 il consenso universale,
essere "la brava bambina", 
essere la "donna decente",
la Gioconda irreprensibile,
prendere dieci in 
condottadal partito, 
dallo Stato,dagli amici,
dalla famiglia, 
dai figlie da tutti gli esseri
che popolano 
abbondantemente
questo mondo.
In questa contraddizione i
nevitabile tra quel 
che doveva esseree quel che è,
ho combattuto
 numerosebattaglie mortali,
battaglie a morsi,
 loro contro di me- 
loro contro di me 
che sono me stessa 
-con la psichedolorante,
scarmigliata,
trasgredendo progetti
 ancestrali, 
lacero le donne 
che vivono in meche,
 fin dall'infanzia, 
mi guardano torvo
perchè non riesco 
nello stampo 
perfetto dei loro sogni,
perchè oso essere 
quella folle, 
inattendibile, tenera e 
vulnerabileche si innamor
a come 
una triste puttanadi
 cause giuste,
di uomini bellie di parole
 giocose
Perchè, adulta, 
ho osato vivere 
l'infanzia proibitae 
ho fatto l'amore
 sulle scrivanie 
nelle ore d'ufficio,
ho rotto vincoli
 inviolabilie ho osato godere
del corpo sano e 
sinuosodi cui i geni di tutti
 i miei avi 
mi hanno dotata.
Non incolpo nessuno. 
Anzi li ringrazio dei doni.
Non mi pento di niente, 
come disse 
Edith Piaf:ma nei pozzi scuri 
in cui sprofondo 
al mattino,appena apro gli 
occhi,sento le lacrime 
che premono,
nonostante la felicità
 che ho finalmente 
conquistato,rompendo cappe e 
strati di roccia 
terziaria e quaternaria,
vedo le altre donne 
che sono in me,
sedute nel vestibolo
che mi guardano 
con occhi dolenti e 
mi sento in colpa 
per la mia felicità.
Assurde brave bambine 
mi circondano e 
danzano musiche
 infantilicontro di me;
contro questa donna
 fatta, piena,
la donna dal seno sodo
e i fianchi larghi,che, 
per mia madre 
e contro di lei,
 mi piace essere.
Gioconda Belli.
 

clicca qui.

femminismo-a-sud.noblogs.org

 


https://49.media.tumblr.com/64d370aeebd23db6a0cc48c2fbdf0811/tumblr_o4atllDjLU1unnnd5o1_400.gif

 

 

https://i.pinimg.com/736x/72/f8/e7/72f8e70e1ccfae548fa88702661eb3e9--be-beautiful-beautiful-things.jpg