Community
 
chicchi770
   
 
Creato da chicchi770 il 30/09/2004

Convivendo

di nuovo con un sogno, di nuovo in grado di avere un progetto, un'intenzione, un disegno da colorare.... voglio solo tinte pastello in fiori enormi e senza spine per un pò voglio provare a vivere in una bolla di sapone infrangibile e girare per la vita e riuscire a non avere paura e a prendere il meglio del meglio... ci voglio provare e ci vorrei riuscire e metterci tutto quello di cui sono dotata e non arrendermi mai e non perdermi più di vista

 

 

certi giorni

Post n°9313 pubblicato il 30 Luglio 2014 da chicchi770

mi perdo..... mi si chiude lo stomaco, mi sento male, quel senso di svenimento che ti fa tremare le gambe..... sei sola a casa, il tempo è grigio, pensi al tuo futuro e non riesci a mettere a fuoco nemmeno domani..... ci sono giorni in cui perdi non solo la strada ma anche il sentiero..... ho un dolore alla bocca dello stomaco indicibile..... ho guardato siti di moda e di scuole di moda, di lauree, di tempi giusti, nel mio fuori tempo...... l'estate non estate, la corrente dentro casa e anche un pò dentro al mio cuore..... pensare al passato non aiuta, ma sfidare il tempo sempre ne vale la pena? essere sempre in sfida con la vita, con quello che ci circonda, con noi stessi....... questa continua ricerca senza trovarsi mai, senza intravedere nemmeno un'ombra dei nostri desideri avverati....... volevo fare la moda, faccio l'ausiliario.... volevo essere qualcosa e mi ritrovo ad essere un ombra di niente..... quante cose sono successe in questo anno....mi ritrovo al trenta luglio a fare un bilancio manco fosse il 31 dicembre.... eppure di cose ne ho fatte.... il trasloco, la ristrutturazione, la squadra di nuoto, la moda........ un probabile cambio di palestra, visto che ad oggi non ne sono più molto sicura.........è arrivato il tempo di fermarmi un pò e meditare.... e lasciare scendere dentro di me tutto. sennò esplodo. 

 
 
 

pensando a noi

Post n°9312 pubblicato il 26 Luglio 2014 da chicchi770

ho guardato dentro un'emozione e ci ho visto dentro tanto amore che ho capito perchè non si comanda al cuore......io penseró semprepersempre QUESTO.  mi manchi.....ma cosa posso fare..... 

 
 
 

domanda

Post n°9311 pubblicato il 24 Luglio 2014 da chicchi770

mi domando il come faró o come faremo.....come si farà...... come sopravviveró.....come sarà.....che cos'é.......io tu noi sono sei siamo siamo stati verbi coniugati in un passato che si è dimenticato di ricordare in un futuro che soffre di amnesia ed un presente annoiato assente come un pó questa estate che non entra. e piove ad orari sbagliati e ci sono nuvole dalla mattina alla sera ed un mare che non vedró ed un abbraccio che non avró.... un amico da strappare dalle male mani della malattia. .....e poi tutto fermo immobile bloccato. i mutui i finanziamenti i prestiti...noi....tutto muto...assente....non pervenuta una temperatura troppo fredda da registrare....una matita in mano a delimitare la sicurezza di quello che nonostante tutto sei sono siamo. disegni abiti sete moda fiori cuori amori nomi canzoni strofe. disegno tutto ció che mi parla di me di te di noi.....perchè disegnare è l'unica cosa che mi permette di muovermi stando ferma.....sospiro.....

 
 
 

ma infondo

Post n°9310 pubblicato il 16 Luglio 2014 da chicchi770

io ci spero ancora di vederti arrivare e di poterti abbracciare e di poter far cadere tutte le incomprensioni. intanto guardo quel motorino. patozzo

 
 
 

possiamo......

Post n°9309 pubblicato il 16 Luglio 2014 da chicchi770

si....insomma...possiamo vederci???? pati? potremmo...se ti va....se.......se anche tu.....se insomma.....se insomma  non voglio o vogliamo piu muri..... insomma pati.....possiamo vederci?  soffro.....magari....se ci pensi.....semmai....potresti restare...... almeno  per sempre..... magari abbracciarmi o che ne so....parlarmi.....oppure essere qui. insomma ....magari se ti va.....se solo ti andasse.....chiama

 
 
 

voglio andare via

Post n°9308 pubblicato il 16 Luglio 2014 da chicchi770

voglio andare via. via dai ricordi. dalla mancanza che sento da una settimana che non mi chiami. dall'amore che ancora provo per te. voglio fuggirti. sfuggire a questo massacro. a questo stare male. alla voia che ho di sentirti e sopratutto voglio andarw via da quei messaggi dell'ultima volta " non ci riesco. con te niente"  lo voglio dimenticare ció che hai svritto e detto. e come lo hai fatoo. quanto dentro sei arrivato e poi hai aperto e dilaniato tutto. voglio dimenticare che ti voglio. che ti aspetto. che vorrei che ci fosse del bene per me nel tuo cuore. sopratutto vorrei sapere se mi vuoi bene. se infondo non sono stata solo qualcosa da rinnegare. vorrei svappare da questa estate e dall'atac da roma da tutto quello che mi grida di noi. non si vive di ricordi ma ti amo che cazzo ci oosso fare. e ooi vorrei scapparti dal silenzio. vorrei sentirti chiamare pata e che mi spalancassi le braccia e sentirle dietro la mia schiena. e vorrei che tu per una sola volta capissi me seppure soni giorni che sto provando a sentire te. e poi pati......insegnami a parlarti. 

 
 
 

chissà

Post n°9307 pubblicato il 15 Luglio 2014 da chicchi770

guardando questa luna immensa cosa pensi......se poi ci pensi....infondo....a me. e chissà tu che fai.....pato come sta?

 
 
 

parioli

Post n°9306 pubblicato il 15 Luglio 2014 da chicchi770

una passeggiata in quella via oriani in cui passano poche macchine, dove col naso insú scruti gli appartamenti ed i balconi interrogandoti cosa si potrebbe provare a vedere roma da un terrazzo simile. e dove comunqie sei sicura che seppure saltassero le vacanze un terrazzo del genere e i tramonti estivi ti basterebbero a dissetarti l'estate.  e poi senti pace. solo il rumore dei tuoi passi....il sole scende si fa piú arancione ed una folata di vento che profuma di ponente ti appiccica nel cervello il mare di maddalena.   vorresti essere su quelle spiagge bianche con appiccicata addoso solo la salsedine e la sabbia. vorresti vedere il mare scurirsi col cielo e il provare un tuffo col sole che muore dietro al mare e chiederti quanto lontano è quella linea di demarcaziine. e poi vorresti mangiare buon pesve nel ristorante dove lavora tua cugina e avere i capelli mossi sciugati all'aria e profumare di shampo e dopo sole. invece sei qui e ci passerai tutta l'estate e ti passa anche quel frammento di canzone ACCANTO ALLA TUA OMBRA LUNGA DI MALINCONIA. e poi quella spina.....

 
 
 

Mi hai lasciata tu

Post n°9305 pubblicato il 13 Luglio 2014 da chicchi770

Te ne sei andato via tu! Solo tu. E a me rimbombano quei tuoi messaggi. E tu impassibile. Sono solo un disturbo

 
 
 

Sabato

Post n°9304 pubblicato il 13 Luglio 2014 da chicchi770

Che poi è un sabato con la luna troppo grande e l'aria troppo pesante..... Un sabato piovoso..... Un  sabato con cui ho dovuto fare i conti con quel tuo collega.... Che ti riporta a un passato remoto che poi non è poi così passato ne tanto meno remoto e a giocare al destino quei marciapiedi e la stessa pioggia...... E speravo in un sabato leggero e non di dover lottare oggi contro tutto. Contro di te. E contro me stessa. Cosa ci è rimasto. Io guardo la luna e la invidio che lei da lassù riesce a leggerci i cuori forse anche meglio di noi stessi. Messaggi interrotti a cui tu non hai più risposto. E parole indelebili. Ed un sabato troppo piovo ed un'aria troppo appiccicosa per cancellarsi di dosso ogni emozione. Eppure mi scoppiano sotto ai pori della pelle. Tutto! 

 
 
 

voglio la verità

Post n°9303 pubblicato il 07 Luglio 2014 da chicchi770

le conservo ancora, tutte, dal primo all'ultimo biglietto scritto e lasciato. voglio sapere dov'è la verità, e sopratutto dov'è quella persona che mi ha scritto tutte quelle bellissime parole! ma come è potuto essere stato così immenso e poi esploso..... ad un silenzio così pesante tra noi non ci siamo mai arrivati, e non ci saremmo mai arrivati. Dove sei e chi sei...... ma dov'è il mio pato. la stessa persona che mi ha scritto tutte quelle parole. beh io ho provato a distruggerti, a farti in mille pezzi dentro al mio cuore e nella mia mente, ho preso ogni gesto e ne ho fatto coriandoli..... eppure NON CI SONO MAI RIUSCITA A SGRETOLARTI, A SOFFIARTI VIA DALLA MIA VITA. ho cercato DI ARRANGIARMI di andare avanti senza di te, di cercare FINTI AMORI, per sostituire il nostro AMORE VERO. ho provato ad ascoltare le tue parole, e quelle che mi hai scritto, IO NON SONO UN UOMO LIBERO. e ci ho provato credimi a renderti orgoglioso di me, e a rendermi orgogliosa di me HO PROVATO A CERCARE LA FELICITA'..... MA POI RILEGGO TUTTE QUELLE PAROLE ma come possono essere finte quelle frasi, io non ci credo, anche se sei distante, anche se non sei qui, se non ho potuto farti gli auguri di compleanno ANCHE SE ADESSO TU MI TRATTI MALE CON INDIFFERENZA, CON NONCURANZA, io a quelle parole credo ancora, E TU CHIAMAMI STUPIDA, INGENUA, ILLUSA O MALATA DIPENDENTE o che cazzo ne sò io..... io sò solo che A QUELLE PAROLE CI HO CREDUTO E CI CREDO ANCORA, solo vorrei tanto guardarti negli occhi e chiederti, ma che fine ha fatto questa persona, QUELLA CHE INFONDO LO SA CHE NON HO MAI SMESSO DI AMARE E CHE HO CERCATO MILLE STRADE PER NON SOFFRIRE PIU'....... MA io lo vorrei sapere adesso se mi ami ancora o no, PERCHè POI IO I COMPLIMENTI TE LI DEVO FARE CHE MAI NESSUNO MI HA CORTEGGIATO COME HAI FATTO TU E DAVVERO mai nessuno mi ha fatto sentire AMATA DAVVERO COME HAI FATTO TU, SEPPURE CON TUTTE LE DIFFICOLTA' DEL CASO. dicevi che ero una bella pesona dentro e fuori, e che meritavo amore e che avresti voluto essere tu a rendermi felice, e allora mi viene da chiedermi perchè ultimamente da me per te escono più lacrime che sorrisi...... come hai fatto a girare le spalle a ciò che tu DICEVI ESSERE AMORE VERO, E rinnegare a te stesso e a me ciò che in quelle lettere URLA DI VERITà. mi chiamavi amore, stellina, luce della tua vita...... e adesso? mi hai spento come quella luce a via libetta. non ho trovato più in un tuo abbraccio amore per me, affetto si, ma non amore. come se davanti a me da un anno a questa parte ci fosse una persona mai conosciuta. il pato che conoscevo non sarebbe stato una sera senza la mia voce, e non si sarebbe annoiato durante le nostre telefonate, e il mio pato, sarebbe venuto da me, avrebbe fatto i capricci per il suo compleanno ,MA IL MIO PATO SI SAREBBE LASCIATO AMARE COME è GIUSTO CHE MERITA. il mio pato, si sarebbe fatto fare il doppione delle chiavi ed avrebbe continuato a scrivermi ti amo. NON MI AVREBBE MAI ALLONTANATO in questa maniera e non si sarebbe mai sognato, seppure io abbia sbagliato, di dirmi quelle parole che girano nella mia testa come un disco rotto e ci sono girate tanto in questi giorni di silenzio. ma tu poi stai li, ed io qui,..... ma io solo con te mi sento e mi sentivo amata, E PERDONAMI perchè io ho solo questa merda di vita che a te farà anche schifo, e sapessi a me poi alla fine, ma io solo questa posso darti. solo così sono. ho cercato di essere il meglio ed il peggio, ho creduto alle tue parole, semprepersempre. ho creduto alle farfalle nello stomaco, e alle tue mani, e ai tuoi occhi e cazzo ci credo ancora questo mi fotte. che sennò sarei andata avanti esattamente come hai fatto tu,. cancellando ogni cosa. mentre io no, io sono vigliacca, io di fronte all'amore mi inginocchio e piego la testa. io l'amore non lo sò combattere. e se solo ripenso ai sorrisi esplosi leggendo le tue lettere, alle lacrime, alla felicità di trovare i tuoi pensieri PER ME beh carlo io non ci riesco, e vorrei tanto parlare al mio pati e dirgli che mi manca da morire e che non fa niente se lui non ci crede più o per lui è stata solo una bugia, per me era la verità, tutte quelle parole per me, ed io solo con te HO PROVATO AMORE E SOPRATUTTO MI SONO SENTITA AMATA E CORTEGGIATA, E NON VOGLIO UN ALTRO UOMO O UN ALTRO AMORE FINTO, VOGLIO TE. solo te. tutto di te. e avrei voluto regalarti tutta la mia vita. tutto il mio dentro e il mio fuori. avrei voluto che mi apprezzassi e tenessi fede a quelle parole in cui mi dicevi che mi avresti amato per sempre. ma poi.....poi hai girato le spalle, ma io volevo solo che tu sapessi, che io rileggendo quelle parole ancora ci credo. ci ho sempre creduto. e che ho analizzato, ho spezzettato, ho ripercorso, ci sono ricaduta dentro a quel passato che come hai detto tu sono sette anni che mi sopporti, mentre io..... IO NO. IO SONO SETTE ANNI CHE TI AMO E CHE TI ASPETTO..... ma tu sei molto più bravo a metterci la testa che il cuore e te ne vai...... così...... finon a non chiamarmi più. fino a lasciarmi qui sotto questa campana crollata. quel mio amore anzi NOSTRO.... PERCHè ERA NOSTRO  e nostro lo sarà per sempre..... caro pato, io non ho mai smesso di amarti anche se mi chiedo come tu abbia potuto andare via......... anche se hai le tue pate, che amo quanto te..... non ti hanno certo portato loro via da me..... te ne sei andato...... eppure io in quelle parole ti ci ritrovo più vero di adesso. scusami, ma adesso io non riesco a crederci che per te sia tutto finito. io ti immagino in ogni frammento della tua vita con me in testa. che poi magari è una bugia che mi racconto per non piangere e non stare male, ma boh......io a quelle parole ci credo...... solo che poi mi devo scontrare col fatto che mi hai voltato le spalle....... comunque spero di vedere presto il mio pato. presto. 

 
 
 

tanti auguri

Post n°9302 pubblicato il 06 Luglio 2014 da chicchi770

te lo avrei voluto ripetere ogni anno di tutti gli anni delka nostra vita. ti avrei sorpreso ogni anno finchè non ti fossi arreso al fatto che mai avrei rinunciato a festeggiare il tuo comoleanno. ma non ti sei fatto sentire ne vedere. ma in ogni caso... tanti auguri dal profondo del cuore. ti amo. ti ho amato. avrei voluto regalarti tutti i miei anni. fino alla mia morte. l'unica cosa che chiedevo era amarti

 
 
 

da casa mia

Post n°9301 pubblicato il 05 Luglio 2014 da chicchi770

ci metto un bel silenzio stampa!!....... 

 
 
 

vincere o perdere

Post n°9300 pubblicato il 12 Giugno 2014 da chicchi770

perdo. perdo me, pezzi di me, dei miei sogni, dei miei respiri, dei progetti, della speranza, perdo il fiato, la forza, la forma fisica, perdo pezzi di cuore e di anima, di mani, di voglia, di immaginazione, perdo. perdo tutto. perdo tutti. in attesa di essere salvata, o di salvarmi. perdo. ho perso tutto. da quando ho perso me stessa. ho perso le lacrime, ho mal di stomaco, sono stanca. ho paura. eternamente e perennemente paura e poi ho perso. ho perso l'amore. ho perso mia madre, mio padre, mia sorella e cosa vuole dire FAMIGLIA. sono rimasta indietro, mi odio, mi detesto, mi faccio schifo. non arriverò mai da nesusna parte e non è che quando morirò la storia andrà meglio. ho continui sensi di colpa se mangio, se non disegno, se penso......

 

non riesco a guarire,

mi dichiaro malata. 

si sono malata

 
 
 

stanchezza

Post n°9299 pubblicato il 28 Maggio 2014 da chicchi770

e solitudine..... e più sono stanca e più sono sola.

 
 
 

non è tanto

Post n°9298 pubblicato il 23 Maggio 2014 da chicchi770

trovarsi un bagno allagato a mezzanotte quanto la solitudine di aver mandato.un messaggio a cui non è seguito cenno. molteplici i motivi. LO CAPISCO.  e oggi piove. e spero che le tue analisi vadano bene.  era meglio ieri quando ci stavamo mangiando due ciliege. spero di non litigare con te. non mi piace litigare con te. chissà perchè ogni tanto non mi rispondi ai messaggi. 

 
 
 

resto immobile

Post n°9297 pubblicato il 20 Maggio 2014 da chicchi770

non ci riesco a staccarmi da te e cancellare tutte le pagine  con la tua immagine.....dove sei....chiama

 
 
 

la logica

Post n°9296 pubblicato il 19 Maggio 2014 da chicchi770

la logica va lontano da quello che dicd il cuore...e a me viene da piangere

 
 
 

sarà..........

Post n°9294 pubblicato il 18 Maggio 2014 da chicchi770

che non riesco a smettere di pensarti, che guardo il telefono per vederci sopra il tuo nome.... sarà che vorrei sentirti, sarà che ti vorrei......... sarà che dove sei.......... sarà che vorrei che tu venissi da me senza niente, solo col cuore... sarà che lo rivorrei tanto quell'abbraccio e sarà che vorrei che tu mi abbracciassi e venissi a vedere la mia casa , e che ci fossi. sarà che mi manchi, sarà che........... che niente e nessuno mi risponde su dove sei........... sarà...........da sola non posso nulla. 

 

 

 
 
 

bisogni

Post n°9293 pubblicato il 18 Maggio 2014 da chicchi770

poi all'improvviso torni a scrivere..... ne senti il bisogno..... le parole sono il prolungamento delle tue dita....... vorrei parlarti, ascoltarti, dirti, e ammettere. si ammettere.. ammettere che non te ne sei andato mai da dentro di me, che ho fatto giri per il mondo, e dentro me stessa, eppure io ti trovo sempre al centro di me fino ad averne paura. è questo il sentimento predominante da quel lunedì e da quel martedì. la paura. cosa è la paura? che genere di sentimento è?....... leggo un commento in un post precedente e capisco quel messaggio di due giorni fa............. spiegare che in un mondo virtuale in un posto pubblico tutti gli sconosciuti possono accedere a queste parole sarebbe inutile..... ecco però perchè non mi tornavano quelle parole nel tuo messaggio...... sconforto.............. ogni cosa che tu credi di me per me è importante...... ci sono volte in cui voglio arrendermi. a te, all'idea di te, a chi sei veramente, a cosa senti, cosa provi e cosa dici e sopratutto arrendermi a COSA SEI E A CHI SEI. sei tu. sei l'aria tra gli alberi. sei il mio tutto. lo sei sempre stato, seppure ho provato mille modi di cambiarti angolazione. ho provato e riprovato in tutti i modi a spostarti dalla visuale di me, eppure io mi guardo allo specchio e vedo te. e voglio te. ma tu non vuoi me, non mi vuoi da molti anni ormai, parole tue, gesti tuoi. tutto fa capire e da fondatezza alle tue aspre parole. avrei voluto farti vedere la mia nuova casa, fatta ristrutturata, che qui di ristrutturato ci sono solo muri di nuovi spazi da abitare. invece. dove sei, cosa fai. sicuro non mi pensi mai. ormai di me ti è rimasto un piccolo ricordo di uno sbaglio che hai commesso nella vita, una defaiance, che in un matrimonio, diciamocelo, ci può anche stare. sono un errore da cancellare, una persona da abbandonare. qualcosa che dentro di te non ci può stare. e non basterà nemmeno l'acqua santa ad espiare ciò che tu chiami mie colpe. perchè sei andato così lontano, eravamo indistruttibili, indissolubili. eravamo tutto in due. e adesso io combatto sempre contro il fantasma della tua assenza, perchè, ammettilo, tu questo, in cuor tuo, vorresti essere per me. dove sono gli abbracci, gli sguardi, la totale assenza di muri. l'assenza della paura. ho cercato parole e abbracci per convincerti di chi sono, della mia bontà, del mio amore, della mia lealtà, della mia voglia e non sò cosa altro di te. non è bastato niente, non è servito niente che ti tenesse a me o quanto meno ti ci riportasse. irrimediabilmente girato le spalle. colpa mia. colpa tua. non è più tempo per darsi colpe. ho solo una certezza. CHI VUOLE ESSERCI C'è ANCHE SENZA CHE TU GLIELO CHIEDA. 

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: chicchi770
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 36
Prov: RM
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

MAMMA..... 07/12/1997

L'ho cercata, tra le altre mamme me lei non c'era più.

L'unica donna che non smetterò mai di amare. Quella donna che non avrei voluto perdere.

"Se quel che mi ha ferito anche te ferì, io ti penso in un campo di fragole, io ti penso felice così, a ballare leggera, bellissima così....."

Una giornata come tante, ma diversa da tutte e per sempre.....

Quel dolore che provi, che non riesci a capire da dove possa arrivare. Che non ti dà spiegazioni. Che ti sbatte giù come una grande onda che non avevi visto, che ti ha preso alle spalle, che ti travolge, che ti leva il respiro, ti fa ruzzolare sulla sabbia bagnata, su quei passi che ti sembravano così certi nella tua vita. E invece no.

MAMMA MI MANCHI, MI MANCA IL TEMPO DI VIVERTI DI NUOVO, DI POTERTI DIRE QUELLO CHE ORA HO CAPITO.

è la voglia di essere ancora bambina, di essere amata, di tornare indietro, di non crescere, di avere bisogno del suo AMORE PURO.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

paolo1974latina.camdaunfioremoschettiere62call.me.Ishmaelantropoeticomyeyes_delightaccadesuliberapsicologiaforenseDJ_Ponhzicasarexmarce1046cassetta2chicchi770stelladimare79nntrovoilnick