Community
 
anonimo83r
Sito
Foto
   
 
Creato da anonimo83r il 18/04/2007
Il mio libro online..passo per passo!

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

I miei link preferiti

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

simionato_marcomad_giugiuliA_PDmark_juliawo_landcroce_edeliziaanonimo83r
 

Ultimi commenti

Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 21:55
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 23:57
 
Salve a tutti, Napoli Romantica, continua anche in...
Inviato da: Anonimo
il 28/07/2007 alle 01:15
 
Giorno tesoraaaaaaa! in che senso ridevi??
Inviato da: anonimo83r
il 19/04/2007 alle 09:37
 
giorno tesoroooooooooooooo...ridevo mentre leggevo;)
Inviato da: L_O_L_I_T_A78
il 19/04/2007 alle 09:30
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 27 Aprile 2007 da anonimo83r
 

Venerdì

 

Avete mai letto “Il sabato del villaggio” di Carducci?Credo proprio che l’abbiate studiato a scuola!Almeno Spero!

E’ la poesia più reale che io abbia mai letto, e che rispecchia al cento per cento il mio venerdì!

Questa attesa per il week-end, che comincia già il pomeriggio del venerdì, mentre sei in ufficio fisicamente, ma con la mente sei già fuori di lì, ed hai dentro lo stomaco la prospettiva di una serata da sballo, di una serata magica…dove tutte le abitudini settimanali scompaiono, e ci sei solo tu e il venerdì….poi arriva sabato …domenica e tutto svanisce per poi ripetersi ciclicamente, finchè morte non ci separi!

 

Ma oggi è Venerdì e io me ne fotto di tutto!

 

Sono le 18.00, sono schizzato via dall’ufficio prima che il mio capo mi fermasse per chiedermi quelle cose che ti bloccano sempre alla fine, sempre quando stai per concludere la tua giornata lavorativa, dove magari non hai fatto un cazzo per 8 ore!

Sono schizzato via, senza salutare.

Stasera con Sandrokan abbiamo organizzato una festa con qualche amico e qualche amica…

Io mi sono incaricato di andare a comprare il Fumo nel nostro parco preferito, dal nostro spacciatore di fiducia Alì, ragazzo marocchino dai modi gentili!

Sandrokan si sta occupando di comprare la roba da mangiare …per lo più cazzate per la chimica

Post canna!

 

Arrivo al parco con la mia bicicletta, faccio un giro di perlustrazione….mhmmmm..non vedo nessuno.Alcuni ragazzi sono seduti al solito posto ad aspettare il nostro buon samaritano,..ma nn si vede nessuno!

Non posso fallire cazzo!Devo trovare sto fumo!

Mentre perdo le speranze e vago nel parco facendo almeno 20 volte lo stesso giro, ecco che spunta una figura dall’altra parte della strada!

E’ lui!!!Mi rivitalizzo subito!corro verso di lui che viene subito circondato da tutti gli altri ragazzi che lo aspettavano.

Faccio la fila…cazzo sembra stare alle casse di un supermercato!

E’ il mio turno!

Saluto il mio benefattore, gli porgo 50 euri e lui mi porge la felicità!

Lo ringrazio, monto su la mia abici e schizzo verso casa!

 

A casa trovo Sandrokan che prepara alcuni stuzzichini e altri miscugli che solo lui riesce a concepire!!

“Trovato il fumo?” mi chiede, con occhi di speranza!

“Missione compiuta!” gli rispondo fiero del mio successo!

Lui esulta, va in camera correndo, torna in cucina prende i 5 elementi (Cartina, Accendino, Filtro, Sigaretta + il fumo) e si mette a rollare la canna da someliere!

Adoro vederlo rollare.Lui è stato il mio maestro!Il rullaggio per lui è un arte, ci sta anche più di dieci minuti a modellare la canna, e io adoro guardare la sua arte, che ha trasmesso anche a me.

Anche qui come per il venerdì, è l’attesa del preparare un cannone che stimola poi sempre più la voglia di fumarlo, come quando si raggiunge un orgasmo.Più è l’attesa  , più emozionate sarà l’atto,speriamo che il finale non sia deludente in questo caso!

 

Ci spostiamo sul balcone che affaccia sulla strada, dove c’è un vai e vieni continuo di macchine, gente  che fa la spesa, extracomunitari, panka bestia….tutto insieme, è bellissimo vedere queste diversità mischiate, proprio come quello che ha preparato Sandorkan per cena.

Seduti sul balcone a dorso nudo ci passiamo la canna…ci rilassiamo…ascoltando Politik dei ColdPlay!Fidatevi!Se avete fumato ascoltatela anche voi!La parte finale di questa canzone penso sia il miglior pezzo mai sentito in tutta la mia vita..ti prende e ti porta via!

 

Sono quasi le nove!Squilla il citofono!

Eccoli sono arrivati…adesso si comincia….

stasera ci sfondiamo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »