Creato da Nekrophiliac il 21/02/2005

DARK REALMS V2

So, I've decided to take my work back underground. To stop it falling into the wrong hands.

 

 

« Messaggio #113Messaggio #115 »

Post N° 114

Post n°114 pubblicato il 17 Dicembre 2008 da Nekrophiliac
 
Foto di Nekrophiliac

CHEMICAL BROTHERS: WE ARE THE NIGHT (2007)

Label: Freestyle Dust, Virgin 
Genre: Electronic 
Style: House, Electro, Big Beat 

Inglesi di "Madchester". E, per giunta, "fratelli chimici" da sempre. Ritornano i Chemical Brothers con We Are The Night. Un sintetico titolo che ben li rappresenta, per un atteso disco che segna una sorta di ritorno alle elaborazioni strutturali del fastoso Dig Your Own Hole (1997), anticipato dal dinamico singolo Do It Again, esplosione di suoni e colori, nonché colonna sonora estiva. Delle sue lunghe e marine giornate e, soprattutto, delle sue calde ed intense notti. Un disco per nulla "trito e ritrito”, bensì "vivo e vegeto", per metter a tacere definitivamente le voci che lo designerebbero come possibile passo falso a seguito di Push The Button (2005) che, malgrado ciò, è stato apprezzato da tutti, appassionati di sempre e nuovi amanti dell'ibrida elettronica elaborata da Tom Rowlands ed Ed Simons.

Tracklisting:

01 No Path To Follow (1:04)
02 We Are The Night (6:33)
03 All Rights Reversed (4:42)
04 Saturate (4:49)
05 Do It Again (5:32)


 
06 Das Spiegel (5:51)
07 The Salmon Dance (3:40)


 
08 Burst Generator (6:52)
09 A Modern Midnight Conversation (5:56)
10 Battle Scars (5:50)
11 Harpoons (2:25)
12 The Pills Won't Help You Now (6:41)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31