Creato da: giampi1966 il 13/03/2006
Questo blog si propone di promuovere la politica come servizio e la coerenza dei politici con gli obbiettivi programmatici. Troppo spesso l'agire del politico è distante anni luce dal suo programma e da ciò che professa. Per poter rinascere la politica deve sapersi imporre alle varie pressioni e deve guardare lontano.

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

Ultime visite al Blog

lubopomelissa38mgiampi1966street.hassleles_mots_de_sableelyravpaganini777lacey_munromassimocoppatobias_shuffleStregaM0rgausewoodenshipmoseserussifenormone0red67ag
 

OGM NO GRAZIE

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG VOTALO CLICCANDO NELL'ICONA SOTTOSTANTE

classifica siti

 

vota il blog

vota blog

 

Area personale

 

Qui sotto alcuni dei messaggi del blog che a mio parere meritano di essere letti. Ringrazio i visitatori che usufruendo di questa funzione dimostrano un approccio non superficiale al blog.

Mi raccomando date un'occhiata anche ai Tags

 

I MITICI INDIANI

 

IL VALORE DELLA LAICITA'

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 82
 

EL PUEBLO UNIDO

 

Ultimi commenti

CARMELA

carmela

 
 

BLOG DI SINISTRA

 

 

 
« IL LAVORO E' UN PIACERE...UNO STATO CRIMINALE »

CONTRASTA LA PROPAGANDA PRO GOVERNO STILE ISTITUTO LUCE

Aggionamento del 12 luglio: Monti è veramente sconcertante, ero già convinto della sua incapacità però l'affermazione che ha fatto ieri mi ha sconcertato....

Noi sindacati di base abbiamo sempre detto che la concertazione era un male, ma per tutt'altri motivi, grazie alla concertazione i lavoratori italiani sono tra i meno pagati al mondo, hanno subito riforme delle pensioni devastanti, hanno perso diritti, i sindacati confederali hanno ingrassato le proprie burocrazie e i lavoratori non hanno praticamente più il diritto di scioperare.

Forse se i sindacati smettessero di concertare sulle spalle dei lavoratori, potremmo avere una speranze, purtroppo temo che sia stata solo una minaccia per costringere i sindacati al silenzio assoluto (non che stiamo facendo molto, ma anche il più piccolo dissenso è inconcepibile per una dittatura).

_________________________________________________

Chiedo scusa ai lettori per la mia assenza estiva, però di fronte alla disinformazione imperante volevo esortare gli italiani a non farsi condizionare a guardare solo i fatti e i dati reali per giudicare il governo Monti.

Questo è un governo FALLIMENTARE DA LICENZIARE IMMEDIATAMENTE, anche se non consideriamo i pessimi dati sociali (scuola, lavoro, ambiente, diritti, trasporti, sicurezza, speranza nel futuro, ricerca scientifica ecc…) e consideriamo solo i dati economici, possiamo constatare che questo governo ha solo peggiorato (e non poco) l’economia italiana e conseguentemente le condizioni di tutti gli italiani. Tuttavia continua ad essere dipinto come il salvatore della patria.

 

Dati che, come sempre, sono desunti da fonti autorevoli quali ISTAT, EUROSTAT, CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA, CNEL, INAIL, INPS ecc.

 

SPREAD:

Ovvero l’unico vero obbiettivo politico di questo governo, naviga ad oltre 450, ovvero le stesse cifre che si avevano con il governo precedente;

 

BORSA:

Il secondo obbiettivo politico di questo governo era quello di salvare le banche e i fondi che hanno investito in borsa, anche in questo caso la borsa pur avendo un andamento estremanente instabile è compreso comunque tra – 32% e – 40 % dall’inizio dell’anno….. scusate se è poco……

 

PIL:

Primo trimestre 2012 -0,8.       Previsione 2012: -1,8 (ovvero pesante recessione).

 

INFLAZIONE: al 31/12/2011: 3,4 %.

 

CRESCITA SALARI : 1,7% (cioè la metà di quanto sopra e conseguente crollo del loro potere d'acquisto).

 

POTERE D’ACQUISTO: Crollo del (già modesto) potere d'acquisto anche per i pensionati visto che quasi la metà di loro (7,6 milioni) ha ricevuto pensioni inferiori ai 1000 euro e ben 2.4 milioni (pari al 14,4%) non superano i 500 euro.

 

TASSO DISOCCUPAZIONE: al 31/12/2011: 8,9%  ma ben 10,9% ad aprile 2012 (dato più alto dal 1999).

Dato che dovrebbe tener conto anche del numero degli inoccupati (ovvero di coloro che negli ultimi anni hanno deciso di non cercare più lavoro perché ha perso la speranza) e che porterebbe il tasso disoccupazione reale del 2011 all'11,4% (circa tre milioni di persone).

 

DISOCCUPAZIONE GIOVANILE: (15-24 ANNI) era del 30,1 % al 31/12/2011 ma è giunta al 35,9 % a febbraio 2012 (nuovo record dal 2004).

 

I giovani che lavorano lo fanno, ormai in maggioranza, come precari. Forma di lavoro che prevede 46 tipi di contratti, che assorbe ormai tre quarti dei nuovi assunti giungendo (inglobando sempre più quarantenni e cinquantenni) a un totale di circa 4 milioni di unità. Precariato che diviene sempre più strutturale (per le aziende) ed eterna (per i precari) con una cronicizzazione spesso dettata solo dalle convenienze delle imprese e scollegata da situazioni congiunturali (che pure, ovviamente, esistono).

 

CASSA INTEGRAZIONE: ha raggiunto, nel 2011, 1 miliardo di ore mentre a maggio 2012 sono state richieste 105 milioni di ore con un aumento del 22,5% rispetto ad aprile e una proiezione di un miliardo e duecentosessantamilioni di ore a fine 2012.

 

PRODUZIONE INDUSTRIALE: infine, è in continuo calo: - 6,8% da febbraio 2012 a febbraio 2011.

 

ITALIANI SVEGLIATEVI LICENZIATE IL GOVERNO MONTI APPOGGIATO ANCHE DAL PD E NON SUFFICIENTEMENTE CONTRASTATO DA ALCUNI SINDACATI!!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/demcoamb/trackback.php?msg=11439461

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
roxx1972
roxx1972 il 10/07/12 alle 20:55 via WEB
Questa è la cruda realtà. Un governo fallimentare fondato su un altro governo fallimentare. E' appoggiato da quasi tutte le forze politiche. Parlamentari vecchi decrepiti senza nessuna intenzione di cambiare radicalmente questo paese. Tenere le poltrone e i loro portafogli è la loro priorità. Aggiungi anche i tagli alla sanità che già era disastrata ora lo sarà di più. Manca poco che facciamo come il modello americano ( poi mi sembra che la le cose siano cambiate) se non hai una assicurazione non ti curi. Se non hai una assicurazione con una calamità naturale non ricostruisci. Comandano sempre e solo le lobby, banche notai assicurazioni ecc e guarda caso i nostri politici ne fanno parte. Ci metto anche una buona fetta di dottori in medicina quelli che hanno le cliniche private e lavorano negli ospedali. Il lavoro manca ma qualcuno ne fa uno di troppo, c'è un conflitto di interessi in troppi campi e questo porta a creare ingiustizie per i cittadini. Farò girare il tuo post. Ciao e buona estate amico.
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 12/07/12 alle 13:43 via WEB
Al tuo giustissimo commento aggiungo solo la scuola e l'università privata.
(Rispondi)
 
valerioborghetti
valerioborghetti il 10/07/12 alle 21:24 via WEB
Ciao, intanto ringrazio Roxx per il suggerimento e te per l'ospitalità, un'analisi precisa che fotografa un fallimento preannunciato e largamente previsto. Inutile inseguimento di speculatori, banchieri e spread, a mio giudizio è necessario un radicale cambiamento di rotta per ricostruire dal basso una società di equo diritto perciò a questo parlamento ho poco da chiedere: una legge elettorale e poi levare le tende...un abbraccio Valerio
(Rispondi)
 
ninograg1
ninograg1 il 11/07/12 alle 00:01 via WEB
meglio non avrei saputo dirlo....
(Rispondi)
 
INSURMOUNTABLE3
INSURMOUNTABLE3 il 11/07/12 alle 20:21 via WEB
Istituto Luce , propaganda in puro stile imperiale . Qualche volta , sul canale 54 , mi guardo vecchi filmati dell'epoca . Ci stiamo tornando e non molti se ne accorgono . Governo attuale ? = uno schifo . Governo precedente ? = PIETA' . Governo in formazione ? = Dio , se ci sei , aiutaci ... bel post Giampi . Ciao
(Rispondi)
 
atreju.1
atreju.1 il 11/07/12 alle 22:50 via WEB
E' una vergogna, lui, la sua combriccola infame e quei servi che lo sostengono! altro non so dire perchè hai scritto tutto te, buona serata Giampiè
(Rispondi)
 
FridaKhalo13
FridaKhalo13 il 12/07/12 alle 08:09 via WEB
Preciso e chiaro.Grazie,diffonderò.Anche se oramai non ho una grande fiducia nella capacità di muoversi del popolo italiano.Ora che loschifonano si ricandiderà ,scommettiamo che i pecoroni torneranno a votarlo?
(Rispondi)
 
animalshelter
animalshelter il 12/07/12 alle 11:55 via WEB
condivido... salvano l'euro ed affossano i lavoratori, cioè non tutti i lavoratori... i banchieri no ...
(Rispondi)
 
giampi1966
giampi1966 il 12/07/12 alle 13:45 via WEB
Ringrazio tutti per i competenti e sentiti commenti lasciati per questo post.
(Rispondi)
 
ninograg1
ninograg1 il 12/07/12 alle 23:06 via WEB
prego..... hai sentito che forse la francia abbandona il tav? ora come la mettiamo di qua delle alpi?
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 13/07/12 alle 08:00 via WEB
Questi non arretrano soprattutto quando ci sono scelte ideologiche di destra da fare, la TAV la faranno ugualmente a costo di farci morire di fame....
(Rispondi)
 
shadow_15124hfukrl
shadow_15124hfukrl il 12/07/12 alle 23:09 via WEB
Magari fosse così facile licenziare questa marmaglia ed invece io vedo parecchi ostacoli ad iniziare dalla incapacità di pensare degli Italioti!! Ciao Rossano una buona serata.... Gia
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 13/07/12 alle 08:01 via WEB
Hai perfettamente ragione, ieri ho discusso a lungo con una collega, che non è affatto stupida, eppure anche lei non capiva è stata condizionata dai media e vede monti come il salvatore della patria....
(Rispondi)
 
Narciso_Ale
Narciso_Ale il 13/07/12 alle 08:40 via WEB
Stamattina leggevo sul giornale anche dei tagli che hanno intenzione di fare sui trasporti dei pendolari...Già mi vedo ad andare al lavoro con i treni merci se ci tolgono pure gran parte dei convogli..
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 14/07/12 alle 16:41 via WEB
Già i pendolari sono costretti a viaggiare su treni merci, ora dovranno pagare pure tanto, e poi si lamentano che usiamo la macchina....
(Rispondi)
 
rugiadachiara
rugiadachiara il 13/07/12 alle 11:40 via WEB
Monti disastro sta sostituendo governo precedente disumano,e la giustizia non è riuscita a far giustizia!Forse Berlusconi torna,forse ..forse.La realtà l'hai spiegata chiaramente,il popolo è trattato come una discarica a cielo aperto,io non accetto più tutto questo,ma bisogna reagire in difesa di pensionati,esodati,tagli alla spesa sanitaria,chiusura fabbriche,assenza di lavoro ecc ecc..Ciao:)
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 14/07/12 alle 16:42 via WEB
Infatti, ormai il tempo delle parole è finito, ciao carissima
(Rispondi)
 
bbcoco
bbcoco il 15/07/12 alle 20:09 via WEB
un saluto di buon inizio settimana!!!^__^ Baci ; BB
(Rispondi)
 
 
giampi1966
giampi1966 il 17/07/12 alle 17:12 via WEB
:-) grazie anche a te!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.