Creato da elyrav il 28/06/2006

Il cielo in 1 stanza

Basta "poco" perchè la tua vita cambi e sia la più bella cosa ti potesse capitare...

VEGAN BLOG

Vegan

 

GOVEG

GoVeg

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 71
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elyravlumil_0belladinotte16BunnyBannerANGELOANONIMOgiampi1966massimocoppacomelunadinonsolopolmisticocavvaniloquiogatta.sissilarosanigralost4mostofitallyeahBigBoss_Projectsabrina823
 

DOVE QUANDO?

 
 

 

L'importanza di poter fare ...

Post n°786 pubblicato il 22 Settembre 2014 da elyrav
 

Quando passi dei periodi come il mio ... sul divano ferma da 2 settimane capisci l'importanza di stare bene e poter scegliere se fare o startene sul divano.
Il fatto di essere per forza fermi è una fra le cose più fastidiose.
Venerdì mi hanno tolto i punti, va tutto bene se non che ci sono stata su troppo e quindi il piede si è gonfiato. Stata su troppo??? Sono praticamente sempre o sul letto o sul divano ... col piede con due cuscini sotto. E' vero che dal momento che volevo tornare in ufficio ho provato un pò a stare seduta, a mò di allenamento. Forse è per quello ma ... ragazzi che pa....!!! 
E così da alcuni giorni a ghiaccio e intanto provo a chiedere solo una settimana di malattia ... mi ostino a non voler accettare i 40 giorni dell'ospedale. Mi sembrano così tanti ... anche se sono già 15 con oggi.
Va sempre meglio e il dolore è davvero relativo rispetto a quanto ho sentito per la stessa operazione fatta con altre tecniche o comunque fatta anni addietro.
Ma sempre ferma devo stare ...
E qui mi ricordo le volte che anche se stavo bene e il tempo era quello giusto guardavo fuori dalla finestra e pensavo che di voglia di uscire a correre non ne avevo proprio. Ieri sera ... era la seratina ideale per me, pioggerellina e fresco ... io con la pioggia amo correre, e in una sera come ieri sarei uscita subito. Invece ... ferma qui ... è stato così difficile :( 
Buon inizio settimana a tutti ...  

 
 
 

Lunga e noiosa

Post n°785 pubblicato il 17 Settembre 2014 da elyrav
 

Sarà che sono io che non trovo tanti modi per passarmi il tempo ma questi giorni sono davvero lunghi.
Dall'8 settembre che mi sono operata sono uscita di casa soltanto venerdì per andare a fare la medicazione dal mio ortopedico.
Tutto va bene ... sarà un pò lunga e, appunto, noiosa.
Ho il pc ... gironzolo in internet ma dopo un pò ci si stufa anche e comunque non sono mai stata la persona capace di stare ferma. Preferisco fare qualcosa che leggere o guardare la tv.
Alzarmi posso soltanto per poco tempo e stare in piedi per ora è ancora impegnativo.
Intanto leggo i racconti di corsa di tutti i miei amici ... con una certa invidia dirò :)
Spero solo di riprendere presto, i miei muscoli si stanno sgonfiando ... si vede ed è appena una settimana.
Sono abituata a stare a casa quando c'è la mia bimba, per le ferie o le malattie ... ma lei adesso è a scuola. Com'è vuota questa casa senza di lei ... 
Buona mattinata ... 

 
 
 

Alluci ... nante ...

Post n°784 pubblicato il 12 Settembre 2014 da elyrav
 
Tag: Sport

Dopo la Cortina Dobbiaco dell'anno scorso, 02.06.2013 ho iniziato a sentire un dolorino all'alluce. 
Non avrei mai pensato che da lì ... sarei arrivata a quello che è successo l'08 settembre.
Dopo quella gara mi sono fermata per un pò di tempo ... riprendendo la corsa con calma per non affaticare il piede.
A luglio però il dito già si stava piegando vistosamente.
Correvo e dovevo fermarmi ... dopo che a dicembre sono stata a Cittadella per correre la Mezza Maratona della Città Murata ma non cel'ho fatta per il male, ho iniziato a vedere il da farsi.
Ho chiesto al medico di base, fatto una radiografia e poi, per la fifa mi sono fermata. Fifa sì perchè ho sempre sentito parlare dell'intervento per alluce valgo come il più doloroso in assoluto.
Poi un amico mi ha consigliato un ortopedico che opera sportivi ... utilizzava una tecnica nuova, quindi niente ferraglia nel dito ma una membrana autoassorbente. E ... ci ho pensato su.
Intanto correvo ... mi fermavo quando si infiammava il dito anche perchè il male raggiungeva i tendini della gamba e della coscia. E poi tornavo a correre.
Ultimamente avevo praticamente smesso di correre, camminavo ... anche ore quando andavo a funghi e la sera non stavo più sul piede.
In bicicletta sentivo male, se dovevo alzarmi sulle punte dei piedi per mettere via delle cose in armadi alti sentivo male ...
Mi sono decisa per l'intervento che mi hanno fissato per lo scorso 8 settembre.
L'anestesia è locale ... l'intervento dura una mezz'oretta, in day ospital. I primi due giorni sono alquanto dolorosi ... ma davvero non è "la morte" :) ... oggi inizio a stare meglio e ad appoggiare il piede a terra. Anche se dall'ospedale sono uscita con le mie zampette ... appoggiata al braccio di mio marito.
Per 35 giorni ho una scarpa speciale da indossare per mettere giù il piede e camminare, 40 giorni senza guidare.
Per correre passeranno circa 4 mesi.
Non è sicuramente una passeggiata ed è doloroso ... ma la paura che ti mettono addosso parlandoti di questo intervento è un pò esagerata comunque.
Adesso spero che sia davvero risolutiva ... e di poter riprendere a correre più e meglio di prima :)  

 
 
 

Interventi e corsa ...

Post n°783 pubblicato il 22 Agosto 2014 da elyrav
 

L'8 settembre mi opererò a sto dannatissimo alluce valgo che mi fa vedere le stelle anche quando non dovrei vederle. 
Sono preoccupata perchè non ho idea di cosa voglia dire ... sì proprio preoccupata di ciò che non conosco, chissà perchè non mi preoccupo dopo, quando so se fa male o meno.
Sicuramente non sarà fra le cose più piacevoli di questo mondo ... infondo è sempre un intervento ... e ad un osso ...
Ciò che mi importa di più però alla fine è poter tornare a correre, dopo questi 4 lunghi mesi di attesa.
Ho passato un mese a pensare a cosa fare intanto che aspetto che passino questi mesi per non star ferma e non "perdere le gambe" ma sembra proprio che io debba calmarmi un pò.
Per nuotare dovranno passare almeno due mesi e della cyclette non è dato sapere ... da buona pirla non ho pensato alla cosa che mi interessa di più alla fine ma ho pensato unicamente allo sport.
Ma guidare??? Quanto tempo dovrà passare? Se penso che il 10 inizia la scuola ed avrò la bimba da portare e da andare a lavoro ... ora sto pensando davvero a come "deambulare". 
Sarò pure una sorta di "cavia" per alcune persone ... più di quante io non pensassi ... che vogliono sapere com'è per vedere se pensare di farlo anche loro o meno. 
Io ne avrei volentieri fatto a meno non avesse fatto così male anche se a detta dell'ortopedico chiunque soffra di questa cosa dovrebbe fare l'intervento anche per non prendere una postura sbagliata che gli faccia danni altrove. Ad esempio la schiena, tanto per dirne una.
Vedremo ... intanto manca sempre meno ... 
Buona giornata

 

 
 
 

Il silenzio

Post n°782 pubblicato il 19 Agosto 2014 da elyrav

Ultimamente passo tanto del mio tempo libero a zonzo nei boschi, tendenzialmente ci vado durante la settimana e magari in orari dove non c'è tanta gente e cioè dopo le 16.30.
Amo il silenzio nel bosco, amo sentire la natura ... i rami che col vento frusciano, gli uccellini che cinguettano, perchè sono cose che mi danno pace e serenità.
Domenica ci sono andata comunque anche se sapevo che avrei trovato parecchia gente ... e così è stato. Tutti che se la urlacchiano nei boschi ed io in silenzio ... ma sul tardi, verso le 18, che ero ancora lì sono riuscita a vedere un piccolo scoiattolo che si arrampicava su un albero. Il silenzio oltre a farti avere incontri ravvicinati con animali che non vedresti altrimenti, ti fa ascoltare "il rumore del bosco". 
Amo la natura e nel bosco mi pare di essere "in un altro mondo", sentire in lontananza il rumore delle macchine ti fa sentire lontana dalla frenesia della vita. 
Ci andavo sempre con i miei cani anni fa, ora Zoe è morta e Stella è vecchietta e camminare troppo le fa male alle zampe così vado praticamente sempre da sola.
Alcune volte mi segue anche il marito con la bimba ... così inizio ad insegnarle quel che so sui funghi.
Ed il raccolto lo condivido con parenti, vicini, amici e colleghi. Ultimamente vista la stagione ho fatto sorridere contente molte persone.
Ho fatto un corso micologico alcuni anni fa e credo che ritornerò ad approfondire, il mondo della micologia è appassionante anche se molto complicato ed alle volte pericoloso.
Oggi piove ma credo scapperò comunque a fare un giro nella quiete ... buona giornata.

 
 
 
Successivi »
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

LA NOSTRA FAMIGLIA

STELLA

BIRBA

Amici di un tempo:

ZOE

LILLY

ORESTE

 

GOLOSITA'

immagine

RICORDIAMOCI SEMPRE

immagine

 

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitą.
Non puņ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcune delle immagini contenute sono prese dal web. Per qualsiasi problema fatemi sapere e verranno rimosse.

AUTOCITAZIONE

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog