Blog
Un blog creato da campanellino_5 il 16/06/2007

L'isola che non c'è

I pensieri che nn dico............ma andrebbero detti.

 
 

L'UNICO SILVIO CHE MI PIACE!!

 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

FACEBOOK

 
 

EDOARDO

 

LAURA

 

CLAUDIO

 

AREA PERSONALE

 

 

Rieccomi

Post n°41 pubblicato il 25 Febbraio 2009 da campanellino_5

Et Voilà!! Son tornata!!
Sono mancata a qualcunoooooo???
Dai non siate cattivi, lo sò che mi avete cercato!!!

TRANQUILLI

Anche io ho cercato voi tutti!!
Ultimamente mi sono smarrita su

Cerca di qua, cerca di là
amici delle elementari, delle medie,
delle superiori, colleghi di lavoro
e
soprattutto

PARENTI!

Ora io mi domando:
Ma se ci siamo persi di vista da secoli...
per quale cazzo di motivo ci dobbiamo riavvicinare
proprio ora??
Chi lo dice che io voglia sapere tutti gli affari vostri e
soprattutto
raccontarvi i miei???

E poi....

Che cazzo me la chiedi a fare l'amicizia
su
Facebook
se poi quando mi incontri per strada non mi saluti nemmeno???

 

Vabbè!!
Pazienza!!!

Questo mio sfogo era rivolto solo a poche persone
(PARENTI)
per tutto il resto a me Face
PIACE

UN MEGA BACIONE A TUTTI!!

 
 
 

Ciao...

Post n°40 pubblicato il 25 Febbraio 2009 da campanellino_5
 

 
 
 

ARMI BIOLOGICHE

Post n°38 pubblicato il 25 Luglio 2008 da campanellino_5

Tutti noi abbiamo avuto a che fare con delle vere e proprie armi biologiche almeno una volta nella vita....

A me è successo parecchie volte in presenza del mio compagno....il quale, puntualmente, le sgancia sempre qualche istante prima di salire in macchina o nell'ascensore e le sue non sono del tipo -l'hofattalìenonlasentiamoqui- no le sue sono vere e proprie loffe che rimangono incollate al culo e svaporano piano piano deliziando tutti noi di quel sottile senzo di soffocamento seguito da spasmi di vomito e svenimento.
Quando invece siamo in inverno, capita che le sganci sotto le lenzuola e se ne esce la solita frase del c**** "l'ho fatto per te così stai calda!"
MORTACCITUA
se volevo stare calda mi compravo uno scalda sonno!!

Comunque, oggi non potote capire che gioia immensa scoprire che i gemellini sono geneticamente identici al padre, stessa marca di armi biologiche e fino a che siamo a casa nessun problema mi trasformo in WONDER-WOMAN e li cambio più veloce della luce.......

ma quando siamo al super-mercato.............
o in fila alla posta........
o quando la fanno in macchina e tu devi ordare al take-away del mc donald..

ORRORE-TREMENDA VERGOGNA-PUZZA INDICIBILE-CATASTROFE

La gente che comincia a guardare in modo schifato a te madre, poi rivolge lo sguardo alle "creature" e si chiede da quale pianeta arrivino o più semplicemente che cosa gli abbia dato da mangiare!

Come posso spiegare a tutte queste persone che è semplicemente un fattore genetico?

UN SALUTO A TUTTI E STATE LONTANI DAI MIEI GIOIELLI IN QUEI MOMENTI.......

........NE VA' DELLA VOSTRA VITA!

 
 
 

"PUTTANA.........CORNUTO"

Post n°37 pubblicato il 19 Luglio 2008 da campanellino_5

Oggi è un'altro giorno, quindi un'altra storia.....

Cosa poteva capitare mai di così insolito in questa casa dove la calma e la tranquillità non la puoi ammirare neanche su un quadro?
Niente di che! ho semplicemente assistito ad una discussione tra un uomo ed una donna, una di quelle discussioni dove si litiga a senzo unico, di solito siamo sempre noi donne quelle che vogliono litigare, stavolta era il contrario, sarà perchè la senilità è troppo avanzata o sarà per il troppo spirito di sopportazione che la donna in questione si è rassegnata.

Dunque, tra le mille parole vomitate senza ritegno da una parte e tra le mille parole viste entrare da un'orecchio ed immediatamente uscire dall'altro, c'è stato un breve tratto di dialogo che mi ha colpito, forse proprio perchè cìè stato dialogo, e così diceva:

LUI- Sei una PUTTANA!
LEI- MMM! Se io sono puttana allora sei cosciente di essere CORNUTO!

Quest'affermazione non vi dico che cosa ha scatenato!
IL FINIMONDO

Allora oggi la mia domanda è questa:

-COME MAI GLI UOMINI QUANDO TI OFFENDONO CON OGNI SORTA DI PAROLACCIA SI SENTO DEI VITTORIOSI, MA QUANDO GLI RISPONDI CON AFFERMAZIONI OVVIE tipo sopra SI INCAZZANO IL DOPPIO?

-COME MAI FANNO LORO IL DIRITTO DI OFFENDERTI, MA TU NON TI DEVI PERMETTERE DI FARLO?

-COME MAI LA PAROLA -"CORNUTO"- HA UN'EFFETTO COSì DEVASTANTE SU UN UOMO?

Aiutatemi, datemi delle risposte e poi credo che opterò per mettere questa parola nel mio vocabolario quotidiano:
-Buon giorno CORNUTO
-CORNUTO vuoi un pò di caffe?
-E' pronto in tavola CORNUTO
-Buona notte CORNUTO

UN BUON FINE SETTIMANA A TUTTE!!!!!

 
 
 

"AIUTO"

Post n°36 pubblicato il 18 Luglio 2008 da campanellino_5

Sarà per la mia giovane età......
Sarà per la mia poca esperienza di vita di coppia......
     (e quella poca anche disastrosa)
Sarà perchè ho avuto (ed ho ancora) un padre che in fin dei conti non ha rotto poi così tanto quell'attributo a me mancante...
Sarà quel che sarà........mi chiedo:

"COME SI FA A SOPPORTARE DEI CANCRI DEL GENERE?"
Sono ad oggi 12 giorni che sono qui,
qui dove....-a casa della madre del padre dei miei figli- (dimo mi socera)
e sono 12 giorni che puntualmente ogni giorno succede la stessa identica storia ogni giorno che Dio ha creato.
La giornata tipo è questa:
A-Il padre dei miei figli;
B-Il padre del padre dei miei figli;
C-Il fratello del padre dei miei figli;
-la mi socera

h 7.30:
 A- a mà 'ndo stanno e mutanne?
- nel primo cassetto.....come tutte le mattine che me lo chiedi e come da 36 anni a sta parte pezzo de imbecille che non sei altro (questo lo penso io)
B- Gì, me l'hai preprarata la colazione, i vestiti, ce stanno le fette biscottate, oggi er tempo è bbono ite ar mare.
-si, si, si, poi vedemo Luì....a 70 anni sonati ancora non hai imparato a farti la colazione a vestirti e a vedere se ci sono le fette biscottate? non hai più speranza! Però sai rompere i coglioni su quello che dovrei fare io....ma bravo sei forte (questo lo penso sempre io)
C-a mà, la maglietta quella mia, che non è quella che ieri ho fregato a mi fratello ma un'altra che mo non saprei spiegatte qual'è ma quella lì ce l'hai te?
-sta nella cesta da stirare....
C-stiramela...
-non ho tempo....
C-ci vogliono due minuti ohh non te se po chiede niente.
Giusto due minuti prendi ferro da stiro e glielo sbatti in faccia ma aspetta che sia bello bollente che altrimenti le pieghe non vengono bene.

Dopo di che, dopo altre richieste anzi oserei pretese tutti partono e vanno a lavorare, tranne il vecchio che và al mare e a fregare la verdura per gli orti degli altri ed io   finalmente mi riposo.

h13.00-
B-sei tornata gì, hai preparato il pranzo?
-devo ancora chiudere la porta di casa, fammi almeno entrare.
B- é?
 -ANCORA NO MO LO PREPARO LUI'
B-e sbrigrate che qui mica posso sta a aspettà i comodi tui.
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!! i comodi "sui" che se non fosse per lei che và a lavorà sai che se magnerebbè il Supplì co le zampe? Stoca! Sto vecchi rimbambito puzzolente, che se solo vedesse come a tratta lo trattereste male anche voi, ma il bello è che è convinto di essere ancora uno strafigo e se la tira co la storia che lui è il meglio, lui ce capisce, lui non se fà fregà.....-è?-......NON SE FA' FREGA'!!!(questi sono sempre pensieri miei)
P.S. dimenticavo segue anche Beautiful, e fino a qui niente di male, se non fosse che poi ci si incavola sopra e comincia a imprecare e sbattere le cose per casa e se la prende con la moglie, lui si incazz con ridge e se la piglia co la moglie......bhà forse sò matta io.

h21.00
la famigliola è tutta al completo,
A- sò tornatoooooooo! che gioia(io), allora? come stanno i cuccioli miei? avete mangiato?fatto le cacche? avete giocato?siete andati al mare? e in piscina?  mamma và portato a spasso? sei andata in giro con la bicicletta a papà? siete stati alle giostrine? avete fatto la spesa?......a mà è pronto ciò na fame! che m'hai lavata qua robba, oh bè ciao come và? tutto bene oggi? sete usciti?.....

FERMATELOOOOOOOOOOOOOO
da quando è rientrato ancora non ha ripreso fiato, ancora nessuno a trovato un microspazio di tempo per poter rispondere, parla ininterrottamente da buono un quarto d'ora......MA NON SOFFOCA MAI?

B-Gì, è pronta la cena? che hai preparato?la pasta?noooooo potevi fa la minestra! la minestra?noooooooooo potevi fà la pasta! (e via discorrendo) lo sai che la sera le proteine le vitamine i carboitrati i grassi saturi e insaturi  i liquidi e i solidi..........

E LI MORT.....................CI TUA
quelli non ce li metti? non te stà mai bene niente, ce capisci tanto de tutto e fattele da solo le cose invece de pretende de esse vestito pure la mattina, te ne intendi tanto di alimentazione? e allora come ca*** è che sei sempre più Supplì, ad oggi non più tanto rosso perchè te sei abbronzato sei un supplì co la crosta, ma perchè non te cucini da solo?......MA NON SOFFOCHI MAI?

C-(con andatura caracollante ) a mà è pronto? ciò fame, che posso stuzzica?, che posso beve?, quanto manca?, 'ndò sta la majetta mia quella che non so ditte quale ma quella?, stasera devo uscì, me dai er tlefono tuo che er mio è scarico de sordi devo solo fa no squillo, a Bè cià na siga?......

CIO' UN MARE DE VAFFA SE VOI
eccone un'alto, lo spirito libero de sto ca***, a lui non serve niente da nessuno, lui sa far tutto per i cavoli  suoi, lui.....MA NON SOFFOCHI MAI!

Ed in tutto questo  risponde sempre, ad ogni domanda lei risponde, lei oltre ad aver lavorato tutto il giorno, ha lavato, stirato cucinato lavato i piatti fatto la lavatrice rassettato fatto spesa magari è anche andata alla posta e al mercato, non lo so ma mi posso aspettare di tutto.
Io mi chiedo: MA COME FA?
come si possono sopportare tre uomini del genere PER TUTTA LA VITA?

IO AVREI CHIESTO AIUTO GIà ALLE 7.31 DEL PRIMO GIORNO!!

VOI CHE AAVRESTE FATTO?

 
 
 
Successivi »
 
 

 

 Sarai sempre nel mio
            cuore 
    "NONNA TI AMO"

 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

potoracosimo.esunamamma1FANTASEXXXboscia.maraxenix1carmine.paccaRosarioMandracchiacuckoldsweetrubino1952panpanpimomo968oly_602007Lo.Scrittore
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ALESSANDRO

 

RICCARDO