Creato da elliy.writer il 25/09/2008
INFINITE DIVERSITA' IN INFINITE COMBINAZIONI...

PER DIRLO CON UN FIORE

mughetti

 

Secondo il linguaggio dei fiori, il mughetto è simbolo della felicità ritrovata, della serenità dopo i travagli. Questo perché, secondo leggenda, il fiore sarebbe nato dal sangue di San Leonardo, ferito ma vittorioso contro il demonio. Regalo azzeccato per festeggiare guarigioni, riconciliazioni, nuovi incontri con vecchi amici, amori ritrovati.
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

Primosiremariomancino.mfa.pietronicoletta.bartoliniAlessio_Blueskyilburritofrancescovirusr.fioritatirchio2000alferbciconi1socrate52ISP_Cortinaemanuela652010
 

Poesia

.

Cadde tanto in basso
nella mia considerazione
che lo udii battere in terra
e andare in pezzi sulle pietre
in fondo alla mia mente.

Ma rimproverai la sorte che lo 
abbatté
meno di quanto denunciai me stessa,
per aver tenuto oggetti placcati
sulla mensola degli argenti.

(Emily Dickinson)

 

Amore e guerra

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 64
 
 

 

« .. »

Charimenti sul precedente post

Post n°533 pubblicato il 18 Giugno 2013 da elliy.writer

 

elliy-foto

E' ancora una visione parziale, ma si tratta della costruenda leggiadrissima "Nuvola di Fuksas", con a fianco sfolgorante grattacielo tuttovetri, grandioso progetto per un nuovo spettacolare centro congressi in zona Eur. Doveva essere finito a gennaio 2013, ma pare che ci sia un "buco" economico da qualche parte... insomma, è ancora in costruzione. Grandi opere.


Chissà se ne avevamo davvero bisogno...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/elliyWriter/trackback.php?msg=12153030

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
mpt2003
mpt2003 il 18/06/13 alle 16:53 via WEB
penso di no.....:)
(Rispondi)
 
elliy.writer
elliy.writer il 18/06/13 alle 22:49 via WEB
Infatti... :)
(Rispondi)
monellaccio19
monellaccio19 il 18/06/13 alle 17:53 via WEB
Beh, meno male, stavo in pensiero: giorni e giorni a chiedermi cosa fosse!!! Grazie, mi hai tolto un incubo!!!! Ciao Elliy, contiamo molto su di te!!!
(Rispondi)
 
elliy.writer
elliy.writer il 18/06/13 alle 22:50 via WEB
L'ho fatto per te, nn potevo sopportare più l'idea dei tuoi sonni agitati! Ciao Carlo!
(Rispondi)
roseilmare
roseilmare il 18/06/13 alle 20:35 via WEB
Un altro scempio. Che peccato! Ciao Elliy. Buona serata.
(Rispondi)
 
elliy.writer
elliy.writer il 18/06/13 alle 22:51 via WEB
Più che altro un'occasione perduta. c'era un grande spazio aperto lì dove ora sorgeranno queste costruzioni: avrebbe potuto diventare un parco, tanto per dire, no? Ciao Ros, buona serata a te!
(Rispondi)
sabinferraris
sabinferraris il 19/06/13 alle 11:31 via WEB
Poveri noi! Classica grande opera faraonica che dopo un'innaugurazione in pompa magna, cadrà in un progressivo e irreversibile letargo. Come tutte le opere costruite per i grandi eventi (ottime occasioni per i magna-magna dei soliti ignoti). Ancora non s'è voluto capire che quello di cui abbiamo bisogno è piuttosto la buona manutenzione e il corretto e sano utilizzo di ciò che abbiamo già e magari lasciamo cadere in rovina. Sia territorio che opere umane.
L'idea di un bel parco mi sembra assolutamente migliore, sia per un più proficuo utilizzo che per il minor costo dell'impresa.
Ma le nostre opinioni restano costantemente e puntualmente inascoltate.
Un abbraccio consolatorio. :)
(Rispondi)
 
elliy.writer
elliy.writer il 21/06/13 alle 00:46 via WEB
Concordo.
(Rispondi)
caluinet
caluinet il 21/06/13 alle 13:12 via WEB
Dopo la grande vela del bertolaso (rigorosamente minuscolo) che è ancora incompiuta e di cui ancora non si sa il costo complessivo un altro brivido corre lungo la schiena....
(Rispondi)
Erasmo69
Erasmo69 il 26/09/13 alle 13:34 via WEB
Il tanto decantato architetto, progettista dell'opera... chissà come è riuscito a farsi dare l'incarico di progettazione... di un qualcosa che non serve (o almeno non era indispensabile) e, a molti, non piace. Che amarezza!!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 

Non affidarti alla mia immaginazione
non ti fidare, io non ti conservo,
non ti metto da parte per l'inverno,
io ti apro e ti mangio in un boccone.

Patrizia Cavalli

 

Credo che sia stato il sorriso
Fu il sorriso che aprì la porta
Era un sorriso molto luminoso
invitava ad entrarci, a togliersi i vestiti
infilarsi dentro quel sorriso.
...
E. de Andrade

 

Con un fiore - Con una lettera
Con un agile amore -
Se fisso il Chiodo più saldo -
Definitivamente saldo - lassù -

Non importa la mia Incudine ansimante!
Non importa il Riposo!
Non importano i volti fuligginosi
Che si sbracciano alla Fucina!

L'acqua, è insegnata dalla sete.
La terra - dagli oceani traversati.
Il trasporto - dallo spasimo -
La pace - dai suoi racconti di battaglie -
L'amore, dalla memoria di un ritratto -
Gli uccelli, dalla neve.

(E. Dickinson)

 

Non respingere i sogni perché sono sogni.
Tutti i sogni possono
essere realtà, se il sogno non finisce.
La realtà è un sogno. Se sogniamo
che la pietra è pietra, questo è la pietra.
Ciò che scorre nei fiumi non è acqua,
è un sognare, l'acqua, cristallina.
La realtà traveste
il sogno, e dice:
"Io sono il sole, i cieli, l'amore".
Ma mai si dilegua, mai passa,
se fingiamo di credere che è più che un sogno.
E viviamo sognandola. Sognare
è il mezzo che l'anima ha
perché non le fugga mai
ciò che fuggirebbe se smettessimo
di sognare che è realtà ciò che non esiste.
Muore solo
un amore che ha smesso di essere sognato
fatto materia e che si cerca sulla terra.

Pedro Salinas

 

Un regalo di Dimanto... per Nonno Sabin!