Creato da darrsy il 21/01/2007

Cogito..

Ergo sum

 

 

« Ho ascoltato l'Embrione!se hai voglia... »

Lontano dagli occhi

Post n°7 pubblicato il 03 Agosto 2007 da darrsy

Ti pare di aver fatto tanto,
tutto il possibile, tutto quello che sei in grado di fare. E poi ci pensi
ancora e aggiungi qualcosa d’altro.
Sei certo di avergli dato il
soffio vitale, un Cuore, finalmente, a questo tuo figlio che non vuole andare
via.
Ti pare di avergli dato forza
sufficiente, lo senti maturo, pronto, sicuro, con la sua anima viva!
Ti piace e ne sei orgoglioso!
Davvero ha tutto per andare
da solo!
Eppure non riesci a lasciarlo
andare!
Ma la sua vita, il suo unico
modo di vivere “è” lontano da me.
È “Lontano dai miei occhi”, è
camminando da solo che mi dirà se sono stato un padre, adeguato al ruolo.
Eppure resta inchiodato lì,
incollato alle mie mani!
Ho paura! Tremo per lui!
Ma deve andare!
Vai!
Vai!
Va’, “lontano dai miei occhi”
Va’, e non mi spaccare il
Cuore!
Va’, e non temere di tornare
sconfitto!
Sarai sempre mio figlio!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/ergo/trackback.php?msg=3080271

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Il_Pianista80
Il_Pianista80 il 03/08/07 alle 18:18 via WEB
Bentornato Professore, era ora di un suo nuovo post. A tra un po'.
 
Guk_Gi
Guk_Gi il 04/08/07 alle 21:44 via WEB
Ho visto che la chiamano professore,ho visto il commento che ha lasciato nel mio blog,grazie ma non credo di meritarmi così tanto,ho fatto solo un post per vedere se cè ancora gente come lei e ho visto che ce nè molta per fortuna.....Guk_Gi(Marino)
 
 
darrsy
darrsy il 04/08/07 alle 23:13 via WEB
Ho sempre detto alle persone che si lamentavano per il poco rispetto che gli altri mostravano per loro che "ci fanno quello che ci facciamo fare". Questa volta in termini positivi devo dirti che se ti fanno un complimento è perché te lo meriti, come infatto ho pensato io. Il Pianista80 è un mio ex alunno e quindi il titolo di prof ci sta tutto. Sono in pensione, ma, a quanto pare, il titolo resta. Ciao Marino, buona domenica, Vincenzo
 
soulplace
soulplace il 05/08/07 alle 18:18 via WEB
"E tu sarai sempre mio padre,<\i> - risponderebbe il figlio - ma se me ne vado, è per me, e se rimango, è per me. Non chiedermi di non spezzarti il cuore, perchè probabilmente lo farò. E facendolo, spezzerò anche il mio. Ma noi possiamo ricostruire. Con l'Amore si può fare.<\i>"
 
 
darrsy
darrsy il 06/08/07 alle 22:46 via WEB
Per la terza volta provo a risponderti!!! Ma fino ad ora non c'è stato verso di far partire la risposta Questo mio figlio è un po' particolare, davvero cresciuto un respiro alla volta. E' sicuramente il figlio più amato e quindi quello più difficile da far andare via. Eppure se resta con me non avrà vita e quindi, come dici tu e come dice Gibran in una sua poesia, devo essere arciere e lui freccia e la mia bravura si misurerà con il cammino che saprà percorrere. Conoscerai questo mio figlio, se vorrai e vedrai che lo amerai anche tu. Ciao Ragazza, ci vediamo domani
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

massi.russoIl_Pianista80criceto66antennavolantefiorenza.grassoCoulomb2003wiola.cvita1954csoulplacesimoneaugil_presidente77guitarandvoicetari86Colombina2002my_instant
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom