Creato da estoycontigo il 09/11/2010
 

Estoy Contigo

Benvenuti a bordo

 

 

Il peso delle parole, proverbio arabo

Post n°363 pubblicato il 15 Maggio 2017 da estoycontigo
Foto di estoycontigo

Un proverbio arabo recita:

Ogni parola, prima di essere pronunciata deve varcare tre porte.

Sull'arco della prima c'è scritto: E' vera?

Sulla seconda campeggia la domanda: E' necessaria?

Sulla terza è scolpito: E' gentile?

Una parola giusta può superare le tre barriere e raggiungere il destinatario con il suo significato, piccolo o grande.

 
 
 

Il bruco e la farfallaa

Post n°362 pubblicato il 11 Maggio 2017 da estoycontigo
Foto di estoycontigo

 

Accipicchia, è quasi un anno e mezzo che non passo di qui. Chissà chi ritroverò dei vecchi amici.

Voglio riprendere i miei discorsi, gli aforismi che hanno quasi sempre un'attinenza con le mie emozioni.

Comincio con un aforisma di LAO TSE...

Ciò che il bruco chiama la fine del mondo, per tutti gli altri è una farfalla

Quando finisce qualcosa, che sia una vita, una relazione, un periodo di vita, siamo portati a metter l'accento sulla parola fine. Perché noi esseri umani siamo terrorizzati dalla morte più di qualsiasi altro animale. Così spesso reagiamo come i bruchi, per i quali la trasformazione è una tragedia, è la fine del mondo.

Eppure neppure la morte potrebbe essere la fine definitiva, chi può dirlo?

Invece l'uomo reagisce alla fine di qualcosa  come se fosse la fine e basta, la vive come un lutto.

Ogni pagina che si gira ne fa leggere una nuova. Per noi esseri umani è molto difficile, siamo troppo legati alle nostre abitudini, anche quando sono insane e ci fanno male.

Pronunciare la parola fine è per i più impossibile, non considerando che la morte del bruco è la nascita della farfalla.

Temiamo troppo il futuro per poter girare pagina, con la paura che dietro quella pagina non vi sia che il nulla.

Occorre coraggio, è dentro di noi.

 

 
 
 

Ora č tutto chiaro ...

Post n°361 pubblicato il 10 Gennaio 2016 da estoycontigo
Foto di estoycontigo

C'è voluto il solito centro di ricerca di un'Università americana per portare  a compimento una ricerca importante: scoprire perché le donne vivono più a lungo degli uomini.

Hanno svolto l'indagine su un campione di mille coppie circa, appartementi a ceti sociali, economi e di istruzione differente.

Il 90% degli uomini è morto prima della propria compagna.

L'unica cosa che avevano in comune era: una moglie.

I ricerctori hanno stabilito indiscutibilmente che la causa della morte prematura per gli uomini è la moglie, mentre le donne vivono più a lungo perché, infatti, non ce l'hanno.

Pare che avere un marito non sia altrettanto pericoloso.

Purtroppo non esistono antidoti.

Arrivederci alla prossima ricerca americana :-(

 
 
 

Se la befana venisse veramente

Post n°360 pubblicato il 04 Gennaio 2016 da estoycontigo

...vorresti per te questi regali?

Se sei uomo, questo è il regalo per te, clicca QUI

Se sei donna, questo è il regalo per te, clicca QUI

Se desidri un regalo tradizionale, clicca QUI

J L

 

 
 
 

The power of love

Post n°359 pubblicato il 29 Dicembre 2015 da estoycontigo

2016

Che sia un anno di amore e di pace per tutti

J L

 
 
 
Successivi »
 

Lupo di Mare

 

Sarago pizzuto

 

MARATONETI

 

 

 

Yo quier que me mates, 
Con un beso, 
y otro beso para resucitar. 

J L

 

ULTIME VISITE AL BLOG

licsi35peStolen_wordsmoschettiere62dollyvenlacky.procinoTerzo_Blog.GiusslavkoradicscrittoreoccasionaleBacardiAndColavirgola_dfmisteropaganopantarei65fottobre210Joker_Jolly2012estoycontigo
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20