Creato da Fajr il 30/10/2007

FAJR

... come fiordalisi in un un campo di grano. (D. Bonhoeffer)

 

« divito di fermata

la società perfetta

Post n°741 pubblicato il 06 Aprile 2016 da Fajr
 

La speranza di una società perfetta si è affievolita a causa della mancanza di democrazie liberali.
Il terrorismo non viene dalle zone di guerra. Il terrorismo è già in Europa. Ma la paura di morire ci rende ciechi di fronte alla realtà. I sopravvissuti all’Olocausto, rispettosi della Bibbia e memori della loro tragica esperienza, temono che la storia si ripeti. Probabilmente non vi è soluzione al fenomeno, ma la situazione va fronteggiata.
È in gioco il futuro dell’ Europa.

View of a building so called the 4.000, located in La Courneve. Saint Denis, Paris, Île-de-France province, France _n November 27, 2006.

Photo: ARNAU BACH
View of a building so called the 4.000, located in La Courneve.
Saint Denis, Paris, Île-de-France province, France on November 27, 2006

 

«Il popolo europeo ha smesso di sperare in una società perfetta, ancor meno nel progresso universale. La maggior parte delle utopie tradizionali (mi riferisco a Platone, More, Fourier) hanno perso attrattiva, non si desiderano più. L’uomo è, tuttavia, ancora alla ricerca di speranze, come quella della pace perpetua proposta da Kant, ma questo presuppone che in tutto il mondo esistano delle democrazie liberali, un qualcosa direi di quasi impossibile al momento. Il mondo è sempre stato pericoloso e tuttora lo è, soprattutto dopo il crollo dell’Unione Sovietica, quando alcuni di noi hanno creduto di non aver più una posizione privilegiata nella storia umana. Sparito un pericolo ne riappare un altro. È questo il motivo principale per cui gli europei non apprezzano le utopie. Alcuni vi guardano con cinismo, altri invece si impegnano come meglio possono in un miglioramento del presente, limitando, ad esempio, le zone di guerra, cacciando via il terrorismo (anche se credo che questo non potrà mai essere completamente eliminato) e diminuendo l’abisso tra la qualità della vita globale e quella all'interno dei singoli stati».

Agnes Heller

Accoglienza e solidarietà, ma con razionalità >>>

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

SUPER VEDETTA

Now Syria

old link >>>

 

TWITTER

AREA PERSONALE

 

DIARIO DI BORDO

Fajr, in arabo, significa alba.
È così chiamata la prima delle cinque preghiere giornaliere del musulmano praticante.
È considerata la più accetta a Dio perchè recitata al sorgere del sole mentre tutti gli altri ancora dormono.
°Clicca°

del nostro navigare
del leggere dal basso
 

VEDETTA

Mani Tese logodai il tuo 5xmille a Mani Tese
metti la tua firma nel riquadro Onlus
e il CODICE FISCALE 02343800153




Emergency
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Fajrdaunfiorebekycalesinimiro.oceaninavighetortempoziryabbossimoraunafatastregasabbia_nel_ventoRoberta_dgl8marinastaccioliil_pablostreet.hasslelubopo
 

ULTIMI COMMENTI

 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

ARCHIVIO DEI POST

 '07'08'09
gen   x x
feb   x x
mar   x x
apr   x x
mag   x x
giu   x x
lug   x x
ago   x x
set   x x
ott x x x
nov x x x
dic x x x
 
 '10'11'12
gen x x x
feb x x x
mar x x x
apr x x x
mag x x x
giu x x x
lug x x x
ago x x x
set x x x
ott x x x
nov x x x
dic x x x
 
 '13'14'15
gen x x x
feb x x x
mar x x x
apr x x x
mag x x x
giu x x x
lug x x x
ago x x x
set x x x
ott x x x
nov x x x
dic x x x
 
 '16'17'18
gen x x -
feb x x -
mar x x -
apr x x -
mag x x -
giu x x -
lug x x -
ago x - -
set x - -
ott x - -
nov x - -
dic x - -
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

miglior sito

In classifica