Creato da laura.brus il 19/10/2013

Diarianda

Sono una che scrive la vita

 

Minimizzare

Post n°268 pubblicato il 27 Ottobre 2016 da laura.brus

Certi uomini credono di amare,
altri amano.
Tu adori te stesso.
Diarianda*

 

 
 
 

Utile

Post n°267 pubblicato il 20 Ottobre 2016 da laura.brus
 

A volte può essere utile.
Posare il pensiero su un minimo particolare
dove trovare il mondo che vuoi.
Non è chissà cosa ma...
distende.
[Diarianda]



 
 
 

Chesensodiniente

Post n°266 pubblicato il 15 Ottobre 2016 da laura.brus
 

Insonnia...

Senso di abbandono...

Dove sono andati quei giorni di risate e capricci?

Ora restano solo cicche dentro a un posacenere immenso.

Non smetterò mai di fumare

e continuerò a svegliarmi

accanto a sogni che non mi vogliono far entrare.

Diarianda


 

 
 
 

Profondità esterne

Post n°265 pubblicato il 02 Ottobre 2016 da laura.brus
 

Guardo e seguo, attenta,
 la luce di una candela
che danza lenta
al passare di una notte senza fine.

 
 
 

Sentimenti

Post n°264 pubblicato il 15 Settembre 2016 da laura.brus
 

Da dove vengono i sentimenti?
E soprattutto dove vanno quando poi finiscono?

Diarianda


 
 
 

Sbagliate

Post n°263 pubblicato il 13 Settembre 2016 da laura.brus
 

Credevo fosse vero che le persone strane fossero in difetto. Per strane intendo quelle come me, che da piccole sognano talmente forte da attirarsi giù i loro sogni, che le regole hanno una sola regola, quella del limite alle costrizioni per libertà illimitate. Il rispetto prima di tutto, e prima di tutto per loro stesse, chè solo per questo ne hanno per gli altri. Quelle che quelli che sbagliano sono quelli che non sbagliano mai e che credere a tutto va bene solo se ascolti te stesso. Quelle che non importa se non posso adesso perchè magari dopo potrò, che non si perde la speranza e non si muore mai. Quelle che l'uomo è più della donna e la donna è più dell'uomo, quelle che io ti dò il mondo e lo rivoglio indietro. E attenzione, non dicono "ma", loro dicono "e". Quelle che un "ma" è già qualcos'altro mentre un "e" è qualcosa in più. Quelle che si lasciano guidare ma tengono le redini, quelle che non hanno bisogno di apparire perchè sono già. Quelle che amo chi mi pare perchè l'amore non ha regole. Quelle che l'importante è esserci e se non ci saremo sarà soltanto un gioco. Quelle che preoccuparsi troppo dà l'effetto contrario e che un giorno, fatto quel che sarà stato fatto, capiranno d'aver fatto la cosa giusta.
Diarianda


 
 
 

Buonanotte notte

Post n°262 pubblicato il 12 Settembre 2016 da laura.brus
 

Notte.
Buio.
Sogni attendono.
Mi tuffo nel letto.
Chiudo gli occhi.
Finalmente!

Diarianda

 
 
 

La linea che regola

Post n°261 pubblicato il 11 Settembre 2016 da laura.brus
 

Non ti dirò mai niente di me, più di quanto io possa far sapere al mondo. Perchè vedi, anche se sei il mio migliore amico, o mia madre o me stessa, un giorno o l'altro potremmo divergere, cambiare, non essere più gli stessi.
E potremmo tradirci, desiderare vendette.
Quindi, anche nell'amicizia o nel rapporto più grande
è bene lasciare sempre quel margine di inimicizia.
Servirà a non farmi pentire di nulla e a non pormi mai dal lato del perdente.

* Diarianda-


 
 
 
« Precedenti