Creato da battistagreco71 il 29/12/2014
Cose per la casa

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

kapdagdelunadargent0linovenaNepentheantoninabaresebattistagreco71
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Via la muffa dalle nostre pareti

Foto di battistagreco71

Purtroppo oggi giorno la muffa sui muri è un problema abbastanza comune anche in quelle abitazioni di nuova costruzione, dove per assicurare una dispersione termica bassa si tende a chiudere ermeticamente l´abitazione creando cosi ambienti umidi. La muffa appare nelle nostre abitazioni in modo rapido e nello stesso modo cresce e si diffonde in quelle zone della casa dove c´é poca luce natrale e dove non c´é abbastanza ricircolo d´aria.



Erroneamente pensiamo si tratti solo di una semplice macchia di colore scura che deturpa le pareti di casa nostra, invece lmuffe sono essere viventi in quanto sono un tipo di funghi pluricellulari, estremamente pericolosi per la salute se il corpo ne viene a contatoto per lunghi periodi. Questi funghi crescendo rilasciano delle spore che usano per diffondersi e moltiplicarsi nel resto della casa. Hanno dimensioni estremamente piccole paragonabili ai pollini che se respirate per lunghi periodi possono provocare malattie respiratorie anche gravi. Per questo dobbiamo eliminare la muffa al piú presto usando solo prodotti antimuffa specifici e professionali. Cosi da lasciare un ambiente salubre in cui vivere.


 

Come abbiamo gia spiegato la muffa ama tutte quelle parti di casa dove appunto l´umiditá raggiunge livelli considerevoli, dove vi é poca luce naturale e non vi é un sufficiente ricircolo d´aria. Quindi per evitare che la muffa ritorni occorre seguire giornalmente questi piccoli e semplici passi:

  • Non lasciate asciugare il bucatodentro casa e sopratutto non mettiamo indumenti bagnati a contatto con i termosifoni.
  • Apriamo la finestra del bagno dopo aver fatto la doccia calda.
  • Areare la casa per dieci minuti al giorno, soprattutto d´inverno
  • Non posizionionate troppe piante nella stessa stanza e fate attenzione ai ristagni d´ acqua nei sottovasi. 
  • Tenere la finestra aperta quando stiriamo o cuciniamo ed aprirla immediatamente dopo aver fatto la doccia, in modo tale da fare fuoriuscire il vapore.
  • Lasciare un poco di spazio tra i mobili e le pareti, cosi da permettere all´aria di circolare.

 

 

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso