« 22.50lontani »

ho aperto

Post n°555 pubblicato il 24 Agosto 2015 da nottealta78

ho aperto una porta ho chiuso la porta.il cerchio nel tempio.quando arrivai accarezzavo i muri come fossero un figlio,oggi accarezzo un figlio buttandomi alle spalle ogni sorta di muro.mentre adesso ci sono, ora già non sono più.il presente non esiste,diveniamo..nonostante tutto quel che ci fanno pensar d'essere.

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/formicaio/trackback.php?msg=13263323

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 
 
 

 
 
 
immagine 
 
immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 47
 

Ultime visite al Blog

Cherryslolgy120annamatrigianomoussybartriev1do_re_mi0vololowal.paladiniamorino11oscardellestellesagittaria61mission_impossible.0virgolasmarritapaneghessaonlyemotions71
 

Ultimi commenti

Credo che non ci sia una spiegazione plausibile. Il senso...
Inviato da: EMMEGRACE
il 06/07/2017 alle 20:11
 
Bella... :)
Inviato da: amistad.siempre
il 06/07/2017 alle 15:21
 
Si cerca il senso delle cose per dare un senso alla propria...
Inviato da: amistad.siempre
il 06/07/2017 alle 15:19
 
chè quando lavorano fan danni
Inviato da: nottealta78
il 12/06/2017 alle 12:09
 
Il riposo dei pensieri...nell'aire :)
Inviato da: EMMEGRACE
il 12/06/2017 alle 11:58
 
 
immagine
 
 

wordpress analytics