Creato da gigiogina il 03/01/2009
riflessioni su etica,rispetto degli animali e questioni dell'esistere

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

ilcele86vaya1circomaairblueflyzoe468myrage72serena.gobboStarmaniastregadea2gigioginaannanapponicortomalteseebastamony_28kremuziofernandez1983
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Contro Green Hill

Post n°23 pubblicato il 16 Settembre 2011 da gigiogina

2 Ottobre

Passeggiata contro Green Hill

dalle 15.30

 

 

Il COMITATO MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL organizza un corteo pacifico contro la fabbrica di cani più grande d’Italia. Si tratta di Green Hill, l’allevamento di cani destinati alla vivisezione che “ospita” 2718 beagle. Da Montichiari, ogni mese, 250 cuccioli vengono spediti nei laboratori di tutta Europa per essere torturati e massacrati dai vivisettori in nome di una pseudoscienza crudele e mistificatrice

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Appello

Post n°22 pubblicato il 21 Febbraio 2011 da gigiogina

 

Il piccolo Ray

 

 

Ecco Ray, piccolo angelo di soli otto mesi per cinque kg di dolcezza.

E' stato tolto a persone che lo maltrattavano fin da quando è nato.

Non ha mai conosciuto le carezze o la bontà umana, non ha mai conosciauto la serenità di una vita tranquilla e colpiscono di lui la sua enorme rassegnazione e tristezza.

Ray ha il pelo corto e nero, con ciuffo bianco sul petto, e dolci occhi marroni.E' gia' sterilizzato, vaccinato e microchippato.

Cerchiamo per lui una famiglia che gli dia finalmente tenerezza e amore, oltre alle tante carezze, che per lui saranno finalmente una meravigliosa scoperta.

 

 

Per info e contatti

 

mail giazan@iol.it o cell 345 4801466 o 339 1108543

 

Sito www.lav.it/sedi/verona

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BOLLETTINO DI GUERRA DEL LUNEDI'

Post n°20 pubblicato il 08 Novembre 2010 da gigiogina

Aulla (Massa Carrara), 7 novembre 2010  - Incidente di caccia: un carabiniere di 42 anni  è stato ferito al volto da una fucilata sparata accidentalmente dal cugino. E' successo durante una battuta di caccia.

Il ferito è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Pisa: rischia di perdere un occhio. E' successo nei boschi di Bigliolo, una frazione del comune di Aulla (Massa Carrara) in Lunigiana.

Il carabiniere, C.O., in servizio alla stazione di Fivizzano (Massa Carrara), ieri mattina aveva deciso di andare a caccia di fagiani. In sua compagnia c'era il cugino: ad un certo punto i due si sono divisi e il cugino poco dopo vedendo spostarsi un cespuglio e credendo che vi fosse la preda, ha sparato col fucile e la rosa dei pallini si e' allargata e qualcuno di essi ha colpito il carabiniere al volto. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Aulla e l'ambulanza della Croce Bianca, poi si e' deciso di richiedere l'intervento dell'eliambulanza del 118 che ha trasportato il ferito all'ospedale di Pisa. Il carabiniere e' riuscito anche a scambiare qualche parole con i suoi superiori accorsi sul luogo dell'incidente

 

 

...E COME SEMPRE TANTE ALTRE VITTIME INNOCENTI , COME FAGIANI, LEPRI...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BOLLETTINO DI GUERRA DEL LUNEDI'

Post n°19 pubblicato il 25 Ottobre 2010 da gigiogina

Che "sport" pericoloso!

Pistoia, 24 ottobre 2010 - GRAVE incidente di caccia: M.S., di 65 anni, residente a Pistoia, è rimasto ferito all’occhio sinistro durante una battuta che si stava svolgendo a Marina di Castagneto, in provincia di Livorno.

L’uomo si è rivolto al pronto soccorso di Cecina dove i medici gli hanno dovuto spiegare, dopo vari interventi chirurgici, che l’occhio era irrimediabilmente compromesso e hanno stilato una prognosi di un mese. Ed è proprio al pronto soccorso che gli agenti del commissariato hanno appreso dal ferito cosa fosse accaduto

Il grave incidente caccia era accaduto intorno alle 7.30 a Marina. Il cacciatore ha riferito alla polizia che a quell’ora era andato a caccia con il genero, quando è stato raggiunto da un colpo di fucile all’arcata sopracigliare sinistra.

 

 


.. e poi tanti animali , uccellini, lepri.....che non hanno nome ..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BANCHETTO DELLA LAV

Post n°18 pubblicato il 22 Agosto 2010 da gigiogina



sabato 28 agosto dalle ore 10 alle ore 24 la Lav di Verona sara' presente
con
il suo stand informativo alla Festa Parco delle Mura.
La Festa è organizzata da Legambiente ,con il patrocinio del Comune di
Verona,
Assessorato allo Sport e Tempo Libero e Assessorato al Patrimonio.E avra'
luogo
presso il Bastione di Santo Spirito (ex zoo) in circonvallazione Alfredo
Oriani.

Vi aspettiamo numerosi!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »