Creato da di_amante007 il 09/02/2015

Diamanti

.

 

 

... escono contadini

Post n°16 pubblicato il 28 Luglio 2015 da di_amante007

2-1=1

(in fondo la solitudine è una banale sottrazione)

...

 

e pensi a quando da giovani, compivamo gesti insulsi e senza troppo pensare si affrontava la vita giorno per giorno. L’amore spensierato, quello dei primi anni con lui era così … audace ed egoista, immune da frasi filosofiche e concetti laboriosi, era la più semplice delle addizioni, era fresco, impaziente e furtivo, fatto di slanci e privo di qual si voglia ragione. Un concetto solo, unico, amare ed essere amati, senza tanti ma, se, o perché, farlo senza tempo, mentalmente e fisicamente e ogni volta che ci fosse concessa. Mi chiedo perché al tempo non basta, mi chiedo perché l’amore debba essere una preda della ragione invece che una sua valida amica, mi chiedo a che serva pensare all’altro prima che a te stesso, valutando chi ami, incapace di scegliere quello che è giusto, anteporsi, come se “giusto” faccia parte dell’oggettività del mondo e non della propria vita. 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sabbia555MaricaAnimazionepsicologiaforensestreet.hassleJuliet_HomeHanidchristie_malrygiannitrezardi_amante007antropoeticoTheArtIsJapanMarquisDeLaPhoenixfugadallanimajorge.corelli
 

ULTIMI COMMENTI