Creato da cussuchicheriacomo il 16/05/2010

Grovigli Di Memorie

Profumi e sapori di casa mia

 

 

CELIDONIA

Post n°2 pubblicato il 04 Luglio 2010 da cussuchicheriacomo

 

CELIDONIA

Cresce in tutta la regione, in luoghi incolti, lungo i sentieri, i fossati, i muretti, vicino ai ruderi, preferibilmente in zone ombrose e anche nel sottobosco. Fiorisce da aprile a settembre, i suoi fiori gialli, con quattro petali ciascuno, si raccolgono in gruppetti terminali E’ una pianta erbacea, perenne alta dai 30 agli 80 cm. Il fusto è eretto e ramificato, le foglie sono pennatosette (composte da sette segmenti arrotondati e lobati). Il frutto è una capsula; pianta non  profumata, ma maleodorante,soprattutto se si spezza produce il suo classico lattice giallastro che si ossida rapidamente assumendo un colore scuro.

 

La pianta concentra le sostanze farmacologicamente attive nella sua parte aerea, va usato con estrema cautela e dietro consiglio di un'esperto, (è' indispensabile un rapporto equilibrato fra medico e paziente in tutti campi: sia nella medicina ufficiale, sia in quella alternativa), dosaggi elevati possono rivelarsi dannosi.

AZIONE OLISTICA

E' una pianta solare con proprietà stimolanti," detta anche erba da porri" contiene un lattice di colore giallo-arancio che veniva usato per togliere le verruche.

SIMBOLISMO

Sole è simbolo di: Vita, Energia, Coscenza, Principio maschile, Yang, Calore, Caldosecco, Coraggio

IN NEGATIVO: Megalomania, Prepotenza, Autoritarismo

*****

E' una pianta che ha proprietà antispasmodiche e stimolanti generali, si consiglia nei disturbi gastroduodenali. Il tipo celidonia è spesso triste e malinconico, poco realista, ha la mente sempre occupata da pensieri fantastici.

 
 
 

Agrimonia

Post n°1 pubblicato il 03 Giugno 2010 da cussuchicheriacomo

AGRIMONIA

   

Famiglia: Rosaceae

Habitat: Pianta diffusa in gran parte del mondo, cresce nella nostra isola, vicino alle siepi, nei prati, lungo i margine dei sentieri campestri; in siti erbosi e soleggiati, dal fondovalle fino ai 1000 metri e fiorisce da giugno a luglio

 Morfologia:
pianta perenne, di aspetto erbaceo, munita di breve rizoma, ha fusto eretto, pubescente, semplice o poco ramificato, può raggiungere il metro d’altezza anche se generalmente non supera i 60 cm.
 

 

 

AZIONE OLISTICA

Come la maggior parte delle Rosacee appartiene a Venere. Se la Luna è l'espressione dell'archetipo femminile, Venere rappressenta come questo archetipo la relazione con il mondo e come si esprime l'affetto.Venere è energia ancestrale che ci dà vita e che ha origine nei reni e nelle surrenale. Le piante Venusiane sono specifiche per i disturbi femminili; sono ansiolitiche, regolarizzanti del metabolismo basale.

SIMBOLISMO

Venere è simbolo di:

Femminile, bellezza, fertilità, passività, yng,  caldo-umido,

equilibrio, armonia, generosità, amore, empatia

In negativo:

Narcisismo, isterismo, pigrizia, avidità,

inibizioni dei sentimenti amorosi

*****

La ritroviamo tra i rimedi di Bach, dove il" tipo Agrimonia" viene desritto come una persona allegra, di compagnia che tende a nascondere dietro il sorriso le proprie ansie e preoccupazioni, è un personaggio che teme le dispute e la solitudine, non sa dire di no, rimanda la sceltaperchè teme di perdere qualcosa e somatizza le sue paure nel fegato. L'Agrimonia restituisce la giovialità e l'allegria di un fegato che funziona bene e che da anche la forza per decidere.

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dafne0013pensiero_stupendo00donemicodonato.fontana1955dangelo.annibalepega.17popeiorusty2007mage_1983makakotibat581ossurerottecussuchicheriacomoiguana55ga
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI BLOG AMICI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom