Community
 
ibisco9
Sito
Foto
   
 
Creato da ibisco9 il 05/08/2007
sono io

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

chiarina.2008ellaessaagaverossa2pacha210ezio.fantilucilachinavighetortempobiondo300finisterraNellywoodmezzosigaro1desantisotiLucreziaSorgonaivana.baldioli
 

Ultimi commenti

Buon compleanno carissimo, lassù fra le stelle ti giunga il...
Inviato da: ellaessa
il 28/07/2014 alle 21:26
 
Carissimo, ho deciso: quando avrò una casetta tutta mia,...
Inviato da: Orsetta
il 03/05/2014 alle 22:28
 
Sembra ieri....sono gia' passati due anni.....ti...
Inviato da: wilma
il 27/04/2014 alle 20:15
 
Ciao Mariella! Ti ringrazio, sei sempre gentilissima. Beh,...
Inviato da: Orsetta
il 14/02/2014 alle 23:40
 
Ciao Orsetta, mi dispiace ma le mie competenze riguardo a...
Inviato da: etabeta
il 14/02/2014 alle 16:10
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« una trombaPasqua »

venerdì santo

Post n°1079 pubblicato il 03 Aprile 2012 da ibisco9


Era un ribelle e come tale lo rispetto, come rispetto chiunque abbia il coraggio di credere nella speranza. In un mondo di regole ha indicato un punto fisso chiamato amore come regola di vita. Ha offerto se stesso come simbolo per le genti a venire, e le parole scandite agli amici dopo l’ultima cena sono taglienti come lame. Lo vedo nell’orto guardare il cielo della notte, pensando se vale la pena il sacrificio della vita per trasmettere alle genti l’idea dell’amore, e decide che ne vale la pena. Da lontano si sentono voci agitate che si stanno avvicinando. Lo vedo triste guardare gli amici che dormono mentre il cielo si spacca per la tragedia in atto.  Il mondo dorme sempre mentre si consuma il mistero di una nuova idea che parte dal martirio. Il resto è un sentiero tracciato, e lui ne è consapevole. Era un maestro di coerenza, fino al sacrificio assoluto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/ibisco9/trackback.php?msg=11202171

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
pacha210
pacha210 il 12/04/12 alle 15:27 via WEB
e parlava di AMORE...
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
pacha210 il 06/05/12 alle 08:01 via WEB
L' amore non finisce mai.La morte non è niente.Sono soltanto dall' altra parte della strada.Io sono sempre io, tu sei sempre tu.Ciò che eravamo uno per l' altro, lo saremo sempre.Dammi il nome che mi hai sempre dato.Parlami come hai sempre fatto.Non usare un nome differente.Non prendere un' aria solenne.Continua a ridere di ciò che ci faceva ridere insieme.Prega, sorridi...
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
pacha210 il 06/05/12 alle 08:06 via WEB
...pensa a me.Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima.Pronuncialo senza enfasi.Senza traccia d' ombra.La vita significa ciò che ha sempre significato.Il filo non si è spezzato.Perchè dovrei essere fuori dalla tua vita solo perchè sono fuori dalla tua vista?Io ti attendo.Io non sono lontano.Sono soltanto dall' altra parte della strada.Vedi...va tutto bene.
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
Orsetta il 07/05/12 alle 09:28 via WEB
Ciao Pacha, molto belli e intensi questi frammenti. Un saluto, Chiara
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
etabeta il 08/05/12 alle 00:25 via WEB
Le tue parole, Pacha, si imprimono in noi e sono preziose: pur nella loro tristezza, rasserenano e indicano la strada. Grazie. E tu, Orsetta, guarda al di la' della strada e vedrai il sorriso con cui Eugenio mi parlava di te. Un caro saluto a voi due e a risentirci. molto volentieri...Mariella
(Rispondi)
Utente non iscritto alla Community di Libero
Orsetta il 08/05/12 alle 10:13 via WEB
Grazie Mariella, mi fa piacere leggervi... La scomparsa di Eugenio mi porta tristezza, ma anche gioia al pensiero di una bella amicizia che è durata fino alla fine senza spezzarsi mai... per me resta un ricordo speciale, la cui delicatezza spazza via ogni traccia di nostalgia e malinconia... Sono felice di aver letto le storie del Solivo, di aver visto foto e di aver immaginato quei ricordi e quelle emozioni che Eugenio condivideva con noi... felice di aver conosciuto quel fiore stupendo che è l'ibisco e di aver visitato così tanti luoghi e così tanta natura attraverso le righe di questo blog... un saluto e un sorriso, Chiara
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.