ilcuoredilina

raccontodime

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

 

GUARDARE IL ALTO

Post n°689 pubblicato il 26 Giugno 2017 da angelina414
 
Foto di angelina414

GUARDARE IL ALTO .

Io Lina : Non ho una tariffa di merito, ma credo di valere tanto come donna. Non mi metto in liquidazione ne mi dono in omaggio , scelgo io a chi dare il mio tempo libero, e non spreco neppure una parola per chi a mio avviso vive solo ed unicamente di se stesso.

Amo partecipare , gareggiare ,conversare e in caso anche rischiare, ma non mi piace lottare contro i mulini a vento!Sono qui in vita per conoscere contenere,assimilare. Sono ancora un inesperta della vita o, se volete un un po scettica , ma sono come la formichina .

Con piccoli passi, posso fare grandi cose. E dal niente che nasce sempre qualcosa di "incredibilmente " bello.Ogni giorno trovo in me un miglioramento , ma non di stature ma di benessere interiore,quella cosa che fa essere belli dentro ,e che migliora con la bontà d'animo .

La crescita è l'unica testimonianza di vita . Ogni giorno che passa e per me un progresso . Questa è la vita, un istruzione che mi insegna a vivere . Ho messo insieme ciò che ero con quello sono diventata , e fintanto che sarò costante nella mia ricerca personale del mio "Io" più profondo, continuerò a crescere.

Non posso scegliere il giorno o l’ora in cui sarò in piena fioritura. Avverrà a tempo debito.

ED IO FELICE ...ASPETTO .

Lina Viglione .

 
 
 

IL MIO CANTO D'AMORE

Post n°688 pubblicato il 26 Giugno 2017 da angelina414
 
Foto di angelina414

IL MIO CANTO D'AMORE .

Sono una persona amabile , ma ho anche tante carenze,e questo è anche il mio modo di essere, diversamente non sarei così serena. Sono amabile non perchè credo di avere delle facoltà illimitate, ma perché sono fragile e quando mi prende il panico mi battano i denti come una bambina .

E per quanto cerco di farmi vedere diversa,sono facilmente rompibile , anche quando rido, quando canto, mi copro dietro uno stupido scudo di auto incoraggiamento . Ma malgrado tutto credo di essere abbastanza normale, a volte ironica a volte disincantata, ma condiscendente e comprendente con tutti.

Nella vita c'è un uscio , oltre la quale si ritorna bambini e come una bambina ho anch'io nonostante gli anni ho bisogno di coccole ,poter parlare senza paura di non essere compresa , parole che dovrei far tacere ma lasciare che le emozioni escano attraverso la bambina che vive ancora in me .

Mi piacerebbe trovare un senso per cose che non ne hanno. Sarebbe davvero piacevole provare emozioni per attimi che non esistono , e vivere quei brevi momenti come quando si osserva un bambino che felice mi sorride .

Guardare quel raggio di sole quando mi accarezza e mi invita a sorridere e trovare la felicità in questi piccoli momenti .Una piccola gioia quotidiana che oramai non vediamo più ...

MA CI SARANNO SEMPRE .

Lina Viglione

 
 
 

UN NUOVO GIORNO DA VIVERE

Post n°687 pubblicato il 18 Giugno 2017 da angelina414
 
Foto di angelina414

UN NUOVO GIORNO DA VIVERE  .

Sono in viaggio verso me stessa ma senza pagare il biglietto.Non c'è un controllore che mi obbliga a farlo . Solo io controllo me stessa e il frutto delle mie azioni,e tiro fuori le conclusioni.

Qualunque decisione io prenda è perfetta perché è la mia vita. Il "mai"proprio in quanto tale, non esiste .Il coraggio di immaginare altre alternative è la mia più grande risorsa,così che io possa afferrare i miei desideri realizzando concretamente i miei obbiettivi,capace di aggiungere colore e suspense alla mia vita.

Mi resta però un nuovo giorno da vivere ed imparo ad assaporarlo. Non so che cosa mi aspetta ora nel futuro, ma so esattamente che cosa voglio nel mio presente. Chi vuole starmi vicino deve assumersi la responsabilità della mia Anima.Chi non vuole assumersi ...

LA RESPONSABILITA' NON PUO' STARMI VICINO .

Lina Viglione

 
 
 

UN CUORE SEMPRE APERTO

Post n°686 pubblicato il 18 Giugno 2017 da angelina414
 
Foto di angelina414

UN CUORE SEMPRE APERTO

Non c'è nulla al mondo che sia un problema,e che non porti con sé anche un solo dono. Io ho bisogno dei problemi,perchè ho bisogno dei loro doni e quando vedrò la tempesta schiantare la foresta, e i fulmini che scuotono la terra, e il fuoco che brucia la mia casa, dico a me stessa:

Sono certa che la foresta presto si rifarà,e la terra tornerà nella sua immobilità ed io allora ricostruirò di nuovo la mia casa. Possiedo un cuore aperto e pronto a godere il bene che mi scende dal cielo ,e la forza sufficiente per sopportare il male quando viene.Nella vita nessuno è maestro: siamo tutti allievi, la sola ...

MAESTRA E SOLO LEI... LA VITA .

Lina Viglione .

 
 
 

LA BILANCIA DELLE VITA

Post n°685 pubblicato il 18 Giugno 2017 da angelina414
 
Foto di angelina414

LA BILANCIA DELLA VITA .

La tristezza e la rabbia, sono due sentimenti uno vicino all'altro, e tutte e due hanno bisogno di essere sfogate. Ci si arrabbia perché accade sempre qualcosa che distrugge o intacca la felicità. Ci si arrabbia con se stessi, perché ancora una volta ci si lascia prendere e sopraffare dalla tristezza.

Ci si arrabbia perché sappiamo che la felicità è difficile da reggere. Ci si arrabbia con quel qualcosa o con quel qualcuno che ci rende triste. Allora si rincorrere al pianto perché è, liberatorio. A volte alcune cose ti si appendono al cuore come zavorre di piombo, ed esso farebbe di tutto per volare in alto, si tenta di agganciarsi alle molecole d'aria che escono con violenza dai polmoni, si cerca di aggrapparsi ad una lacrima, ma proprio non ci si riesce.

Allora quando si vorrebbe urlare, non resta che altro che mettersi in mano al tempo, perché rallentasse quei battiti concitati, è sciolga quei nodi strettissimi, per far cadere quei pesi. Siamo tutti tanto diversi, quanto simili, in azioni in pensieri e parole, basta che ci capiamo, e capire che anche noi siamo in difetto con qualcuno, e allora come possiamo arrabbiarci se neanche noi siamo del tutto perfetti e candidi?

La rabbia degli altri dovrebbe essere aggregata alla nostra per far sentire tutto il dolore che proviamo davanti a certe nefandezze che si subiscono, allora non ci resta che tenere più spesso acceso il lume della ragione! E quando la vita ci avvolge accogliamola sempre con un sorriso.

Ed è proprio dopo che la tempesta che torna il sole. Torna il sole perchè tutti i brutti momenti che ci sembravano eterni, implacabili vengono poi "dimenticate" La mente sana teme la sofferenza e la fugge; ama la gioia e la cerca. E per questo che la mente sana non esita a sostituire le esperienze brutte a quelle belle e ci si dimentica della...

TRISTEZZA E DELLA RABBIA .

Lina Viglione 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: angelina414
Data di creazione: 22/11/2013
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

angelina414cile54les_mots_de_sableelektraforliving1963oscardellestelleollagf1946Nadiababy7LibertynewShalom.aleichemNarcysseeasysuellenKenthilinafq.fulcoixtlann
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom