Creato da Estelle_k il 01/04/2015

INFINITY

E S T E L L E

 

 

--,--'-(@ ME_MOIRS @)-'--,--

Post n°531 pubblicato il 26 Maggio 2017 da Estelle_k

 

Ricordo bene il tuo nome...

Era uno di quelli che faceva immaginare

e sperare in un mondo migliore.

E ogni volta che lo pronunciavo

tu mi prendevi in giro... per il mio strano accento.

Ricordo bene le tue parole, quel giorno di inizio autunno.

"Ci sono Cose in questo mondo

a cui non puoi sottrarti.

Una di quelle è l'Amore che ho per Te"

Sorrisi felice, mentre un vento colmo di presagi

in quel momento accarezzò il mio cuore

simile ad una piccola nota stonata in una partitura perfetta.

Quella percezione insidiosa che pizzicava sottopelle,

quella che poi divenne, la mia Unica realtà.

Ricordo il giorno, quando il Guerriero che in te viveva,

la tua parte Oscura fino ad allora dormiente,

finì per risorgere per esigere e reclamare,

incurante del nostro presente, cavalcando le urla

di qualcosa che solo Tu sceglievi ma che era oltre...

Oltre noi.

E così...accadde...

Il dopo che rimase di Te, il vento lo disperse nei prati dei miei pensieri,

nella fredda ombra della disattesa e nella tomba dei miei desideri.

Sei vivo solo nei miei ricordi, mentre ancora sorridi e cammini

in quelle mie speranze perdute.

Ora...mentre abbraccio i miei sogni distrutti io sorrido,

ricordando il tuo nome...

quello che ripeto sempre donandolo al vento...

 

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »